01.12.19    Avyakt Bapdada     Italian Murli     15.03.85     Om Shanti     Madhuban


Il facile modo per diventare liberi dal lavoro duro è avere lo stato della forma incorporea.


Per amore dei figli, BapDada, dall’essere nel livello del nirvana, al di là del suono, viene nel suono. Per che cosa? Per poter dare a voi figli l’esperienza del livello del nirvana, al di là del suono, lo stesso nel quale Lui è, per potervi portare nel nirvana, la dolce casa. Il livello del nirvana è il livello di essere liberi dai pensieri negativi. Il livello del nirvana è il livello incorporeo. Nel livello del nirvana voi venite nel suono nella forma corporea mentre siete nell’incorporeo. Quando venite nel corporeo avete la consapevolezza della forma incorporea. Io, l’essere incorporeo, sto parlando con il supporto del corporeo. Quando voi avete il livello incorporeo nella vostra consapevolezza, mentre siete nella forma corporea, è detto venire nelle parole e nelle azioni dall’incorporeo, attraverso il corporeo. La forma originaria è incorporea e la forma corporea è il supporto. Questa doppia consapevolezza dell’incorporeo e del corporeo è potente. Mentre prendete il supporto del corporeo, non dimenticate la forma incorporea. E’ perché dimenticate questo che dovete fare sforzi per ricordare. Nella vita ordinaria, voi automaticamente ricordate la vostra forma fisica, cioè, che siete un “tal dei tali” e che state portando avanti un tale compito ad un tale momento. Il compito cambia, ma il vostro essere un “tal dei tali” non cambia, né voi lo dimenticate. Nello stesso modo, la forma originaria di “Io sono un’anima incorporea” dovrebbe sempre automaticamente e costantemente essere ricordata, ogni volta che svolgete un compito qualsiasi. Una volta che avete questa consapevolezza e che avete l’introduzione di essere un’anima incorporea- introduzione significa conoscenza- allora voi conoscete la forma con il potere della conoscenza. Come potreste dimenticarlo dopo averlo conosciuto? Con il potere della conoscenza, voi non dimenticate la consapevolezza del corpo, neanche quando provate a dimenticarlo. Quindi, come potete dimenticare questa forma di coscienza dell’anima? Dunque chiedete a voi stessi questo e praticatelo. Mentre camminate, vi muovete in giro e portate avanti qualche compito, verificate se l’incorporeo sta portando avanti il compito con il supporto del corporeo. Allora, automaticamente avrete il livello di essere liberi dai pensieri negativi, il livello incorporeo e il livello che è libero dagli ostacoli. Sarete liberati dagli sforzi. Voi pensate che è uno sforzo quando ripetutamente dimenticate questo. Allora, dovete fare sforzi per ricordare. Perché lo dimenticate? Dovreste dimenticarlo? BapDada sta chiedendo: Chi siete voi? Siete corporei o incorporei? Voi siete incorporei, è così? Mentre siete incorporei, perché lo dimenticate? Voi dimenticate la vostra forma originaria e ricordate il supporto. Non siete divertiti di voi stessi per ciò che state facendo? Voi siete divertiti, è così? Voi dimenticate la cosa vera e ricordate quella artificiale. Talvolta, BapDada è meravigliato dei figli. Voi dimenticate voi stessi e cosa fate allora? Dimenticate voi stessi e diventate stressati. Voi siete capaci di chiamare il Padre dall’incorporeo nel corporeo, grazie al vostro amore. Allora, non siete capaci di rimanere stabili nel livello incorporeo come il livello di Colui che amate? BapDada non può sopportare di vedere i figli che faticano. Maestri autorità onnipotenti che faticano. Voi, maestri autorità onnipotenti siete i maestri di tutti i poteri. In qualsiasi momento, qualsiasi potere voi invocate con un pensiero puro, il potere sarà presente davanti a voi maestri. Un tale maestro, i cui servitori sono tutti i poteri, dovrebbe faticare, oppure dovrebbe dare loro ordini con pensieri puri? Cosa farebbe? Voi siete re, è così? Oppure siete sudditi? Generalmente, come è chiamato un figlio degno? Egli è chiamato un figlio re, è così? Quindi, chi siete voi? Voi siete figli re o figli dipendenti? Voi siete anime con un diritto, è così? Quindi, tali poteri e tali virtù sono tutti vostri servitori. Invocateli e diventeranno presenti davanti a voi. A causa dell’avere debolezze, quelli che sono potenti sono sconfitti, anche mentre hanno armi potenti. Siete deboli? Voi siete i figli coraggiosi, è così? Cosa direbbe qualcuno se i figli dell’Autorità Onnipotente fossero deboli? Sembrerebbe bello? Quindi imparate ad invocarli e a dar loro degli ordini. Tuttavia, a quali ordini obbedirebbe un servitore? A quelli di qualcuno che è il maestro. Il maestro in persona diventa un servitore. Qualcuno che deve faticare è un servitore, è così? Siete ora diventati liberi dalla fatica della mente? Faticare fisicamente attraverso il corpo per servire la yagya è un aspetto differente. Anche quello non sembrerà una fatica, quando capite l’importanza del servizio della yagya. Quando anime in contatto vengono a Madhuban, e vedono come è preparato il cibo per così tante persone e, allo stesso momento, ogni altra cosa va avanti, si chiedono come siete capaci di fare un tale duro lavoro. Sono molto sorpresi di come un tale grande compito è portato avanti. E invece, come considerano questo grande compito quelli che lo stanno facendo? Grazie all’importanza del servizio, tutto sembra come un gioco. Non sembra una fatica. La forma della fatica cambia grazie al conoscere questa importanza e grazie all’amore per il Padre. Quindi adesso, è venuto il tempo per diventare liberi dalla fatica della mente.

Dall’età del rame in poi, avete faticato attraverso la mente, cercando, essendo disperati ed invocando. A causa della fatica della mente, è aumentata anche la fatica per guadagnare denaro. Cosa dice chiunque a cui chiediate oggi? Guadagnare denaro non è come andare a casa di vostra zia! Con la fatica della mente voi avete anche aumentato la fatica per guadagnare denaro ed il corpo è diventato malato. E’ per questo che c’è fatica nel fare qualsiasi cosa con il corpo. C’è fatica della mente e fatica per il denaro. Non solo quello, ma oggi c’è anche fatica per colmare la responsabilità dell’amore verso la famiglia. Talvolta una persona tiene il broncio, talvolta è un’altra persona che tiene il broncio. E allora, voi rimanere coinvolti nel coccolare quella persona e nel provare ad andarci d’accordo. Oggi, qualcosa è vostra e domani non sarà più vostra, sarà viceversa. Quindi, voi siete diventati stanchi di faticare con tutte quelle cose, è così? Siete diventati stanchi con il corpo, con la mente, con la ricchezza e con le relazioni.

Prima di tutto BapDada finisce la fatica della mente, perché il seme è la mente. La fatica della mente vi fa sperimentare di faticare con il corpo e per i soldi. Quando la mente non è a posto, allora, quando si tratta di portare avanti un compito, voi direte che non siete capaci di farlo in quel giorno. Non è che siete malati, ma sentirete di avere la febbre a quaranta. Quindi, la fatica della mente vi fa sperimentare di faticare con il corpo. E’ la stessa cosa con i soldi. Se la mente sta poco bene, voi direte che dovete lavorare tanto, che è molto difficile guadagnare denaro e che l’atmosfera è brutta. Invece, quando la mente è felice, voi direte che non è gran cosa. E’ lo stesso lavoro, ma la fatica della mente vi farà sperimentare di faticare anche attraverso il corpo. Le debolezze della mente, portano debolezze nell’atmosfera. BapDada non può sopportare di vedere i figli che faticano con la mente. Avete faticato per 63 nascite. Adesso, quest’unica nascita è una nascita di piacere, è una nascita d’amore, è una nascita di raggiungimenti, una nascita di benedizioni, è una nascita per prendere, ricevendo aiuto. Allora, perché c’è fatica anche in questa nascita? Perciò adesso trasformate la fatica in amore. Finitela, conoscendone l’importanza.

Oggi, Bap e Dada stavano avendo molte conversazioni tra loro a proposito della fatica dei figli. Bap e Dada stavano sorridendo a proposito di ciò che voi stavate facendo, per i motivi della fatica della mente e per ciò che fate. Voi create ogni tipo di figlio. Figli handicappati che talvolta non hanno neppure un volto, gambe o braccia. Voi create una progenie di spreco. E allora, visto che avete creato tale creazione, cosa fate? Voi dovete faticare per sostenerla. A causa del creare una tale creazione, voi dovete faticare molto di più e quindi vi stancate e vi scoraggiate. Allora trovate che è molto difficile. “E’ molto bene, ma è molto difficile.” Voi non volete lasciare andare e non volete volare. Dunque, cosa dovrà esser fatto? Voi dovrete camminare. E camminare, certamente, è uno sforzo. Quindi, adesso smettete di creare una creazione debole e allora, sarete liberati dalla fatica della mente. Che cose divertenti poi dite? Il Padre vi sta chiedendo perché create una tale creazione. Voi dite la stessa cosa che dice la gente d’oggi: cosa posso fare quando Dio dà questo? Voi date la colpa a Dio. Cosa dite a proposito di questa creazione sprecata? Io non volevo, ma Maya è venuta. Io non volevo, ma è accaduto. Perciò diventate maestri, i figli dell’Autorità Onnipotente. Diventate re. Deboli significa sudditi dipendenti. Un maestro significa un re potente. Quindi, siate maestri ed invocate. Sedetevi sul trono elevato del vostro livello originale. Sedetevi sul trono ed invocate i poteri, i vostri servitori. Date loro ordini. Allora, non sarà possibile che i vostri servitori non seguano i vostri ordini. Allora non direte “Cosa posso fare? Giacché non ho il potere di tollerare debbo faticare. Questo è accaduto perché mi è mancato il potere di accomodare”. Se i vostri servitori non vi sono utili quando ne avete bisogno, che tipo di servitori sono? Cosa accadrebbe se i vostri servitori arrivassero quando il compito è già finito? Quando qualcuno dà importanza al tempo, allora i suoi servitori saranno presenti al momento giusto, conoscendo l’importanza del tempo. Se qualche potere o qualche virtù non emerge al momento giusto, questo dimostra che il maestro non conosce l’importanza del tempo. Quindi, cosa dovreste fare? E’ bene sedersi sul trono, oppure è bene faticare? Adesso, non c’è bisogno di usare il tempo per questo. Vi piace faticare, o vi piace essere maestri? Quale preferite? Vi è stato detto che per questo, semplicemente continuate costantemente con una pratica “Io, l’incorporeo sto portando avanti questo compito con il supporto del corporeo.” Diventate karavanhar e fatelo accadere attraverso i vostri organi fisici. Se voi mantenete la vostra forma incorporea reale nella vostra consapevolezza, allora le virtù ed i poteri della forma reale emergeranno automaticamente. Così com’è la vostra forma, anche le virtù ed i poteri di quella forma, automaticamente, entrano in azione. Quando una kumari diventa una madre, allora, nella forma di madre levirtù come il servire, la rinuncia, l’amore, il servizio instancabile e tutti i poteri, emergono automaticamente. Quindi, ricordando la vostra forma perenne ed eterna, queste virtù e questi poteri automaticamente emergeranno. La forma automaticamente crea la consapevolezza ed il livello. Capite cosa dovete fare? Finite la parola “fatica” nella vostra vita. Voi pensate che qualcosa è difficile, perché dovete faticare. Quando la fatica finisce, la parola “difficile” automaticamente finirà. Achcha.

A quelli che costantemente rendono facile il difficile, a quelli che cambiano la fatica in amore, a quelli che sperimentano i propri poteri e virtù elevati attraverso la consapevolezza della propria forma originaria, a quelli che danno sempre al Padre la risposta dell’amore, a quelli che diventano uguali al Padre, a quelli che si siedono sempre sul seggio elevato di una consapevolezza elevata e, in quanto maestri, portano avanti un compito attraverso i loro servitori, a tali figli re, figli maestri, l’amore di BapDada, ricordo e namaste.

BapDada incontra personalmente fratelli e sorelle doppi stranieri:
Il servizio vi permette di sperimentare la compagnia del Padre. Andare in servizio, significa rimanere costantemente nella compagnia del Padre. Che rimaniate nella forma corporea o nella forma sottile, il Padre è sempre con i figli servitori. Karavanhar ve lo sta facendo fare. Colui che sta muovendo tutti, vi sta facendo muovere. E cosa fate voi? Voi diventate strumenti e giocate al gioco. Avete questa esperienza, è così? Voi siete tali servitori che rivendicano un diritto al successo, è così? Il successo è il vostro diritto di nascita. Il successo, vi dà costantemente l’esperienza di essere grandi anime caritatevoli. Quelli che debbono diventare grandi anime caritatevoli, ricevono una spinta di benedizioni da tutti. Achcha.

Ora, verrà il giorno in cui la canzone emergerà dalle labbra di ognuno, “C’è semplicemente l’Unico. Questo è il solo e l’Unico”. Solo questa parte nel drama ancora manca. Non appena questo accadrà, il completamento avverrà. Ora, dovete fare avvicinare questa parte. Dare quest’esperienza è il modo speciale per attrarre. Continuate a dar loro la conoscenza e date loro un’esperienza. Loro non sono contenti semplicemente ascoltando la conoscenza, ma mentre ascoltano la conoscenza, continuate a dar loro l’esperienza. Allora, avranno l’importanza della conoscenza e, grazie al raggiungimento, sentiranno un tale zelo ed entusiasmo. Le conferenze di quella gente sono solamente piene di conoscenza. Le vostre conferenze non dovrebbero essere semplicemente piene di conoscenza, ma dovrebbero anche avere l’autorità dell’esperienza. Quindi, parlando attraverso l’autorità dell’esperienza, continuate a dar loro un’esperienza. Per esempio, quelli che sono buoni oratori, quando parlano possono far piangere le persone o anche farle ridere. In silenzio, loro li portano nel silenzio. Rendono l’atmosfera della sala simile a ciò di cui stanno parlando. Quello è solo temporaneo. Poiché sono capaci di farlo, allora, cosa non potete ottenere voi maestri autorità onnipotenti. Quando qualcuno dice “pace”, ci dovrebbe essere l’atmosfera di pace. Quando qualcuno dice “beatitudine” ci dovrebbe essere l’atmosfera di beatitudine. Le conferenze che daranno una tale esperienza, innalzeranno la bandiera della rivelazione. Debbono vedere qualche specialità. Achcha. Il tempo vi sta automaticamente riempiendo di poteri. E’ già stato fatto. Voi dovete semplicemente ripeterlo. Achcha.

Benedizione:
Possiate rimanere costantemente felici e reclamare benedizioni avendo un equilibrio di ricordo e servizio in ogni respiro.

Proprio come prestate attenzione a mantenere il vostro collegamento del ricordo sempre connesso, nello stesso modo, fate che anche il collegamento del servizio sia sempre connesso. Fate che ci sia ricordo e servizio in ogni respiro; questo è noto come mantenere un equilibrio. Con questo equilibrio, costantemente continuerete a sperimentare benedizioni e nel vostro cuore emergerà il suono che state venendo sostenuti con le benedizioni. Diventerete liberi da dover lavorare duro o da dover battagliare. Diventerete liberi dalle domande “Cosa? Perché? Come?” e sarete sempre felici. Allora sperimenterete successo nella forma del vostro diritto di nascita.

Slogan: :
Per reclamare un premio dal Padre, dovete avere con voi il certificato che voi e i vostri compagni siete liberi dagli ostacoli.