02.04.19       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, rompete tutti i fili del vostro attaccamento, perché ora dovete ritornare a casa. Non commettete alcun peccato che potrebbe diffamare il nome del clan Bramino.

Domanda:
Quali figli il Padre è molto contento di vedere? Quali figli sono fusi negli occhi del Padre?

Risposta:
Il Padre è contento di vedere i figli che ispirano gli altri a dare felicità e sono servizievoli. I figli i cui intelletti rimangono consapevoli di parlare a Baba e di ascoltare solamente Baba sono coloro che rimangono fusi negli occhi del Padre. Baba dice: Ho grande amore per i figli che fanno il Mio servizio; Io ricordo quei figli.

Om shanti.
Voi dolcissimi figli spirituali comprendete che siete seduti di fronte al Padre. Egli è il Padre ed è anche Colui che vi insegna nella forma dell'Insegnante. Lo stesso Padre è il Purificatore ed è anche Colui che concede la salvezza. È anche Colui che vi riporta indietro con Sé. Vi mostra un cammino molto facile. Mentre vi rende puri da impuri, non vi permette di faticare. Ovunque andiate, anche quando andate all'estero, mentre camminate e andate in giro, consideratevi semplicemente un'anima. Voi comunque vi considerate tali, ma Baba vi dice ugualmente di avere la fede di essere un'anima, di rinunciare alla coscienza del corpo e diventare coscienti dell'anima. Siamo anime e adottiamo dei corpi per recitare le nostre parti. Dopo aver recitato le nostre parti nei corpi, li lasciamo e ne prendiamo altri. Alcuni hanno una parte di 100 anni da recitare, alcuni hanno una parte di ottant'anni, alcuni di due anni e alcuni hanno una parte di sei mesi. Alcuni muoiono immediatamente dopo essere nati. Alcuni muoiono persino nel grembo, ancor prima di nascere. C'è differenza come tra il giorno e la notte tra la rinascita qua e la rinascita all'età dell'oro. Qua si prende nascita attraverso un grembo; viene chiamato il carcere di un grembo. All'età dell'oro non c'è alcun carcere del grembo. Là, non sono state compiute azioni peccaminose; non c'è alcun regno di Ravan, là. Il Padre vi spiega ogni cosa. Il Padre illimitato siede qua e vi spiega attraverso questo corpo. Anche l'anima di questo corpo sta ascoltando. È il Padre, l’Oceano della Conoscenza, Colui che non ha un corpo proprio, a parlare questa conoscenza. È sempre conosciuto con il nome di Shiva. Siccome è al di là della rinascita, è anche al di là di adottare molti nomi e forme. È conosciuto come Sada Shiva (Shiva Costante). È per sempre Shiva. Non ha alcun nome fisico. Pur entrando nel corpo di questo, il nome del corpo di questo non viene usato per Lui. La vostra è rinuncia illimitata mentre quei rinuncianti sono limitati; anche loro cambiano i loro nomi. Baba vi ha dato molti bei nomi. Conformemente al drama, anche molti ai quali sono stati dati dei nomi sono scomparsi. Il Padre ha pensato: Siccome appartengono a Me, rimarranno sempre qua, non divorzieranno mai da Me. Ma lo hanno fatto, quindi quale beneficio c'è stato nel dare loro nuovi nomi? Anche alcuni sannyasi ritornano a casa e poi ricominciano ad usare i loro vecchi nomi. Ritornano a casa; non è che, essendo rinuncianti, non ricordino i loro amici e parenti. Alcuni continuano a ricordare tutti i loro amici e parenti. Sono intrappolati nei loro attaccamenti; i fili del loro attaccamento rimangono legati. Alcuni sono capaci di rompere molto rapidamente le loro connessioni. Devono essere rotte. Il Padre vi ha spiegato che ora dovete ritornare a casa. Il Padre stesso siede qua e spiega questo. Baba ve ne stava parlando anche questa mattina. C'è una canzone "la mia mente prova una tale felicità quando Ti vedo". Perché? Perché i figli sono fusi negli occhi di Baba. Le anime sono comunque luce. Il Padre vede i figli ed è molto felice. Alcuni figli sono molto bravi; si prendono cura di un centro. Alcuni, dopo essere diventati Bramini, indulgono nel vizio; disobbediscono. Il Padre è contento di vedere anche i figli servizievoli. Il Padre illimitato dice: Quello è risultato essere qualcuno che diffama il nome di questo clan. Diffamano il nome del clan Bramino. Continua a spiegare a voi figli: Non lasciatevi intrappolare nel nome o la forma di nessuno. Questo si chiama essere qualcuno che diffama il nome del clan a metà. Poi dalla metà diventa diffamazione completa. Alcuni scrivono: Baba, sono caduto. Ho reso brutto il mio volto. Maya mi ha ingannato. Vengono molte tempeste di Maya. Il Padre dice: Usare la spada della lussuria significa causare sofferenza gli uni agli altri. Per questa ragione viene loro fatto fare un giuramento. Alcuni hanno scritto persino lunghe lettere con il sangue, ma oggi non sono più qua. Il Padre dice: o Maya! Sei così potente! Hai persino ingoiato i figli che hanno scritto il loro giuramento con il loro stesso sangue. Come il Padre è potente, anche Maya è potente. Ricevete l'eredità del potere del Padre per mezzo ciclo e poi Maya vi fa perdere quel potere per mezzo ciclo. Questo fa riferimento a Bharat. Sono quelli che appartengono alla religione delle deità a cambiare da solventi ad insolventi. Ora, quando andate al tempio di Lakshmi e Narayan, chiedete come siete potuti appartenere a quel clan. Ora state studiando. Anche l'anima di questo sta studiando con Baba. In precedenza vi inchinavate ovunque. Ora avete la conoscenza. Conoscete la biografia delle 84 nascite di ognuno. Ognuno recita la propria parte. Il Padre dice: Figli, rimanete sempre allegri. Ora prenderete con voi i sanskara di rimanere allegri. Voi capite ciò che state diventando. Il Padre illimitato vi sta dando questa eredità; nessun altro può darvela. Non c'è un singolo essere umano che sappia dove siano andati

Lakshmi e Narayan. Pensano che siano ritornati al luogo dal quale erano venuti. Il Padre ora dice: Giudicate con il vostro intelletto. Studiavate i Veda e le scritture sul cammino della devozione. Ora vi sto raccontando questa conoscenza. Ora giudicate: è il cammino della devozione ad essere corretto oppure sono Io? Il Padre, Rama, è corretto mentre Ravan non lo è. Le persone mentono su ogni cosa. Questo fa riferimento alle cose di questa conoscenza. Voi capite che, in precedenza, tutti voi dicevate cose false. Pur facendo donazioni e compiendo la carità, avete continuato a scendere la scala. Avete dato solamente ad altre anime. Come possono delle anime peccaminose, che danno ad altre anime peccaminose, diventare anime pure e caritatevoli? Là, non c'è alcun dare e avere tra anime. Qua le persone prendono in prestito centinaia di migliaia di rupie gli uni dagli altri. In questo regno di Ravan, gli esseri umani soffrono ad ogni passo. Ora siete all'età della confluenza e ci sono molti milioni in ogni vostro passo. In che modo sono diventate multimilionarie le deità? Nessuno lo sa. Certamente è esistito il paradiso. Ce ne sono anche i segni. Ma essi non conoscono le azioni che hanno compiuto nella loro nascita precedente e che hanno loro permesso di ricevere quel regno. Quello è il nuovo mondo e non ci sono pensieri inutili. Viene chiamata terra della felicità. Si tratta di 5000 anni. Ora state studiando per avere la felicità di diventare puri. Vengono inventati molti metodi. Il Padre spiega molto chiaramente. La terra della pace è il luogo di residenza di voi anime; viene chiamata la dolce casa. Quando le persone ritornano dall'estero, sentono che stanno ritornando alla loro dolce casa. La vostra dolce casa è la terra della pace. Il Padre è l'Oceano della Pace. Chi ha la parte di venire in seguito rimarrà nella terra della pace per altrettanto tempo. La parte di Baba è molto breve. Voi dovete recitare le parti di eroe ed eroina in questo drama. Diventate i signori del mondo. Nessun altro può avere questa ebbrezza. Nessun altro ha la felicità del paradiso nella propria fortuna. Solo voi figli la ricevete. Il Padre è contento di vedere i figli che dicono: Baba, parlerò solamente con Te. Il Padre dice: Figli, sono contento di vedervi. Sono venuto dopo 5000 anni per portarvi dalla terra della sofferenza alla terra della felicità, perché sedendo sulla pira della lussuria, vi siete bruciati completamente. Ora devo andare e portarli fuori dalle loro tombe. Tutte le anime ora sono presenti qua. Tutti devono essere purificati. Il Padre dice: Figli, tenete solamente l'unico Satguru nei vostri intelletti e dimenticate chiunque altro. Mantenete la vostra connessione solamente con l'Unico. Voi dicevate: Quando verrai, apparterremo solamente a Te e a nessun altro. Seguiremo solamente le tue istruzioni e diventeremo elevati. La gente canta: Dio è l'Altissimo e le Sue istruzioni sono le più elevate di tutte. Il Padre dice: La conoscenza che vi do, in seguito scomparirà. Dicono che le scritture sul cammino della devozione siano continuate sin dall'inizio del tempo e che anche Ravan sia esistito fin da allora. Chiedete loro: quanto a lungo avete continuato a bruciare Ravan, e perché lo fate? Non sanno nulla. Non conoscendo il significato di questo, celebrano con così tanto splendore. Invitano tanti visitatori quando compiono la cerimonia di bruciare Ravan. Sono incapaci di comprendere quando abbiano cominciato a creare delle effigi di Ravan. Giorno dopo giorno, creano delle effigi sempre più grandi. Dicono che sia esistito sin dall'inizio del tempo. Ma ciò non è possibile. Quanto a lungo continueranno a bruciarla? Voi capite che è rimasto pochissimo tempo e che il suo regno in seguito non esisterà. Il Padre dice: Questo Ravan è il più grande nemico; dovete conquistarlo. Ci sono molte cose diverse negli intelletti degli esseri umani. Sapete che ogni cosa che è continuata in questo drama è fissata, secondo dopo secondo. Potete calcolare tutte le parti che avete recitato, per quante ore, quanti anni e quanti mesi. Tutta questa conoscenza dovrebbe essere nei vostri intelletti. Baba vi spiega tutto questo. Il Padre dice: Io sono il Purificatore. Mi chiamate affinché venga e vi purifichi. I mondi puri sono la terra della pace e la terra della felicità. Tutti ora sono impuri. Continuate a dire sempre: Baba, Baba. Non dimenticate mai questo e ricorderete sempre Shiv Baba. Questo è il nostro Baba. In primo luogo c'è quel Baba illimitato. Dicendo Baba avete l'esperienza della felicità della vostra eredità. Non avrete questi pensieri usando semplicemente la parola Bhagawan o Ishwar. Dite tutti che il Padre illimitato sta spiegando attraverso Brahma. Questo è il Suo carro. Dice attraverso questo: Io faccio di voi figli delle deità. L'intera conoscenza è contenuta in questa spilla. Alla fine ricorderete solamente la terra della pace e la terra della felicità. Dimenticherete la terra della sofferenza. Voi capite anche che tutti verranno in seguito, in graduatoria, al momento giusto. Ci sono molti dell'Islam, Cristiani e Buddisti. Ci sono molte lingue. All'inizio c'era solamente una religione. Molti altri ora sono emersi. Ci sono così tante guerre. Tutti stanno combattendo perché sono diventati orfani. Il Padre ora dice: Nessuno può strapparvi via il regno che Io vi ho dato. Il Padre vi da la vostra eredità del paradiso che nessuno può strapparvi via. Dovete rimanere imperturbabili, stabili e irremovibili. Certamente le tempeste di Maya verranno. Quello che è davanti a tutti avrà esperienza per primo di ogni cosa. Tutte le malattie devono avere fine per sempre. Per questo non dovreste preoccuparvi di saldare i vostri conti karmici, quando aumentano le vostre infermità. Tutto questo giungerà alla fine. Poi, in seguito, non rimarrà nulla di tutto ciò.

Emergeranno tutte in questo tempo. Maya fa persino in modo che gli anziani tornino alla loro giovinezza. Quando gli uomini vanno nello stato di ritiro, non ci sono femmine. Anche i sannyasi vanno e vivono nella giungla. Anche là non ci sono femmine. Non guardano nessuno. Prendono semplicemente le loro elemosine e se ne vanno. In precedenza non avrebbero neppure guardato in direzione di una donna. Pensavano che i loro intelletti ne sarebbero stati certamente attratti. Persino nella relazione di fratello e sorella c'è un'attrazione dell'intelletto. Per questo Baba dice: Mantenete la visione di fratellanza. Non pensate neppure al nome del corpo. Questa è una destinazione molto elevata. Dovete raggiungere il picco più elevato. Questo regno si sta fondando; ci vuole grande impegno. Voi dite: diventeremo Lakshmi e Narayan. Il Padre dice: Seguite shrimat e diventatelo. Verranno le tempeste di Maya, ma non dovete compiere azioni peccaminose attraverso i vostri organi fisici. Le persone vanno comunque in bancarotta. Non è che siate andati in bancarotta perché siete entrati nella conoscenza. Queste cose continuano ad accadere. Il Padre dice: Sono venuto a rendervi puri da impuri. Talvolta alcuni fanno buon servizio, spiegano questa conoscenza ad altri e poi vanno in bancarotta. Ma, Maya è molto potente. Anche chi è molto bravo, cade. Il Padre siede qua e spiega: Amo i figli che fanno il Mio servizio. Rendono felici gli altri, perciò Io continuo a ricordare quei figli. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
Non rimanete intrappolati nel nome e nella forma di nessuno diffamando il nome del clan. Non lasciatevi ingannare da Maya causandovi sofferenza l'un l'altro. Reclamate la vostra eredità di potere dal Padre.

Benedizione:
Possiate voi diventare una personificazione di esperienza considerando le situazioni avverse come vostro insegnante e imparate una lezione da esse.

In qualsiasi situazione, invece di aver paura, considerate solo la situazione come vostro insegnante per un periodo breve. Situazioni vi fanno specialmente sperimentare due poteri: il potere della tolleranza e il potere di affrontare. Imparate queste due lezioni e voi diventerete degli esperti. Quando dite che siete un fiduciario e dite che niente è vostro, allora perché avete paura delle situazioni avverse? Un fiduciario significa che ogni cosa è consegnata al padre e perciò qualsiasi cosa accada sarà buona. Con questa consapevolezza rimanete spensierati e rimanete una personificazione di potere.

Slogan:
Coloro che hanno un carattere dolce non possono causare sofferenza a nessuno neanche per sbaglio.