02.10.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, questa età della confluenza più elevata è l’età della benevolenza. Solamente a questa età ha luogo la trasformazione. Questa è l’età in cui cambiate da esseri umani più degradati in esseri umani più elevati.

Domanda:
Pensando o dicendo quali cose in particolare, non potete mai fare nessun progresso in questo cammino della Conoscenza?

Risposta:
“Se è nel drama mi impegnerò! Lo farò se il drama mi ispira”. Coloro che pensano o parlano in questo modo, non possono mai fare progresso. E’ sbagliato dire questo. Voi sapete che è fissato anche nel drama che ora facciate sforzo. Dovete fare sforzo.

Canzone:
Questa è la storia della fiamma e della tempesta.

Om shanti.
Gli esseri umani dell’età del ferro hanno composto questa canzone, ma non ne comprendono il significato. Voi lo sapete. Voi siete ora gli esseri più elevati dell’età della confluenza. Insieme a “età della confluenza” dovete anche scrivere “la più elevata”. Non ricordando i punti della conoscenza, voi figli dimenticate di scrivere tali parole. Questa è la cosa principale e solo voi ne comprendete il significato. C’è il mese della carità più elevato. Questa è l’età della confluenza più elevata. Questa confluenza è anche un festival. Questo è il festival più elevato. Voi sapete che ora state diventando i più elevati, i più in alto di tutti gli esseri. Lakshmi e Narayan sono chiamati i più elevati di tutti, i più ricchi di tutti, i numeri uno. Nelle scritture dicono che ci fu un grande annientamento e che il numero uno Shri Krishna poi venne galleggiando su una foglia di pipal nell’oceano. Che cosa direste voi ora? Questo Shri Krishna, che voi chiamate “Shyam-Sundar”, è il numero uno. E’ mostrato che venne succhiandosi il pollice. Un bambino rimane in un grembo. Perciò, Shri Krishna, il più elevato di tutti gli esseri, è il primo ad emergere dall’Oceano della Conoscenza. Il paradiso viene fondato dall’Oceano della Conoscenza. L’essere umano più elevato numero uno è Shri Krishna, e quell’Uno è l’Oceano della Conoscenza, non un oceano d’acqua. L’annientamento non ha mai luogo. Quando vengono nuovi figli, il Padre deve ripetere i vecchi punti. L’età dell'oro, l’età dell’argento, l’età del rame e l’età del ferro – queste quattro età sono comunque note; la quinta età è questa età della confluenza più elevata. Gli esseri umani cambiano in quest’età; cambiano dall’essere i più degradati all’essere i più elevati. Shiv Baba è chiamato il più elevato o l'Uno più elevato di tutti. Egli è l’Anima Suprema, Dio. Poi gli esseri umani più elevati sono Lakshmi e Narayan. Chi li ha resi così? Solo voi figli sapete questo. Voi figli comprendete che è a questo tempo che ci impegnaiamo per diventare come loro. Non c’è nulla di difficile in questo sforzo; è il più semplice. Quelli che studiano sono madri deboli, innocenti e gobbi, senza istruzione. Viene spiegato in modo così semplice per loro! Guardate, c’era un saggio ad Ahmedabad che diceva di non mangiare o bere nulla. OK, quindi cosa succede se qualcuno non mangia o non beve per la sua vita intera? Egli comunque non ottiene nulla facendo ciò. Anche un albero riceve nutrimento. Riceve fertilizzante ed acqua che lo fa crescere in un modo naturale. Il saggio deve aver ricevuto qualche potere occulto. Ci sono molti che camminano sull’acqua e il fuoco. Che beneficio c’è nel fare ciò? Studiando questo facile Raja Yoga, sperimentate beneficio nascita dopo nascita. Dall’essere infelici, siete resi felici nascita dopo nascita. Il Padre dice: Figli, in accordo al drama, Io vi sto dicendo cose profonde. Per esempio, Baba vi ha spiegato come hanno confuso Shiva con Shankar. Shankar non ha neanche una parte da recitare in questo mondo. Shiva, Brahma e Vishnu hanno parti da recitare. Brahma e Vishnu hanno una parte a tutto tondo. Shiv Baba ha una parte solo a questo tempo, ed è per questo che viene adesso e dà la conoscenza. Poi torna nella terra del nirvana. Dà ai figli tutta la Sua proprietà e poi va nello stato di ritiro. Essere nello stato di ritiro significa fare sforzi per andare al di là del suono attraverso un guru. Tuttavia, nessuno può ancora ritornare a casa, perchè tutti sono viziosi e corrotti; tutti prendono nascita attraverso il vizio. Lakshmi e Narayan sono senza vizio; non prendono nascita attraverso il peccato. E’ per questo che sono chiamati elevati. Anche le kumari sono senza vizio. Per questo tutti si inchinano a loro. Quindi, Baba ha spiegato che Shankar non ha una parte da recitare qui. Tuttavia, Prajapita Brahma è certamente il Padre della Gente, no? Shiv Baba è chiamato il Padre delle anime. Egli è il Padre eterno. Voi dovete assimilare molto bene questi aspetti profondi. Grandi filosofi ricevono grandi titoli. Gli eruditi ricevono il titolo di Shri Shri 108. Superano un esame nel college a Benares e ricevono quei titoli. Baba ha mandato Guptaji a Benares per spiegare loro che hanno attribuito a loro stessi il titolo del Padre. Il Padre è chiamato Shri Shri 108 Jagadguru. C’è un rosario dei 108. Sono stati ricordati otto gioielli. Loro sono passati con onore, perciò il loro rosario viene girato. Poi vengono adorati i 108 che sono meno elevati di loro. Quando le persone mantengono un fuoco sacrificale, fanno 1000 saligrammi. Alcuni ne fanno 10.000, alcuni 50.000 e alcuni persino 100.000. Li fanno di argilla e poi mantengono un fuoco sacrificale. Se un uomo d’affari è molto ricco, si fa fare 100.000 saligrammi. Il Padre ha spiegato che il rosario è molto lungo. C’è anche un rosario di 16.108. Il Padre siede qui e spiega queste cose a voi figli. Tutti voi state servendo Bharat insieme al Padre. Dal momento che il Padre è adorato, anche i figli dovrebbero essere adorati. La gente non sa perchè Rudra è adorato. Tutti sono i figli di Shiv Baba. A questo tempo, la popolazione mondiale è così numerosa. Tutte le anime sono figli di Shiv Baba, ma non tutti sono Suoi aiutanti. Più Lo ricordate a questo tempo, più diventate elevati; diventate degni di adorazione. Nessun altro ha il potere di spiegare queste cose. Per questo dicono che nessuno conosce le profondità di Dio. Il Padre Stesso viene e spiega che Egli è chiamato l’Oceano della Conoscenza. Perciò, Egli dà certamente la conoscenza. Non è questione d’ispirazione. Dio spiega attraverso l’ispirazione? Voi sapete che Egli ha la conoscenza dell’inizio, la metà e la fine del mondo. Egli dice questo a voi figli. Voi avete fede in questo, ma, nonostante abbiate fede, dimenticate il Padre. Il ricordo del Padre è l’essenza di questo studio. Richiede sforzo raggiungere lo stato karmateet avendo ricordo del Padre. E’ in questo ricordo che Maya causa ostacoli. Non ci sono così tanti ostacoli nello studio. Dicono di Shankar che quando aprì i suoi occhi, la distruzione ebbe luogo. Non è corretto dire questo. Il Padre dice: Io non ispiro la distruzione, nè Shankar la porta a termine. Quello è sbagliato. Le deità non commetterebbero peccato. Shiv Baba ora siede qui e spiega queste cose. Questo corpo è il carro dell’anima. Ogni anima conduce il proprio carro. Il Padre dice: Io prendo il carro di quest'uno in prestito. Per questo la Mia nascita si dice che sia divina ed unica. Il ciclo di 84 nascite è ora nei vostri intelletti. Voi sapete che andrete a casa e poi andrete in paradiso. Baba spiega tutto molto facilmente. Non dovete avere un attacco di cuore. Alcuni dicono: Baba, io non sono istruito. Non esce nulla dalla mia bocca. Tuttavia, non è così. La bocca certamente lavora. Persino quando mangiate, la vostra bocca lavora, non è così? E’ impossibile che non emerga nessun suono. Baba ha spiegato ogni cosa molto semplicemente. Anche quando qualcuno osserva il silenzio, può comunque indicare in alto di ricordare quell’Uno. Solo quel Donatore è Colui che Rimuove la Sofferenza e il Donatore di Felicità. Anche ora, Egli è il Donatore anche sul cammino della devozione. Poi, nello stato di ritiro c’è solo pace. Anche voi figli risiedete nella terra della pace. Le parti che sono registrate in voi, continuano ad essere recitate. Le nostre parti ora consistono nel rendere nuovo il mondo. Il Suo nome è molto bello: Dio del Cielo, il Padre. Il Padre è il Creatore del paradiso; Egli non crea l’inferno. Qualcuno creerebbe un mondo vecchio? Un edificio viene costruito sempre nuovo. Shiv Baba crea il nuovo mondo attraverso Brahma. Egli ha ricevuto quella parte. Nel vecchio mondo, tutti gli esseri umani continuano a causare sofferenza gli uni agli altri. Voi sapete che siete i figli di Shiv Baba. Poi, come esseri corporei, siete i figli adottivi di Prajapita Brahma. E’ Shiv Baba, il Creatore, che ci dà la conoscenza, la conoscenza dell’inizio, la metà e la fine della Sua creazione. Il vostro scopo ed obiettivo è diventare questo. La gente va incontro a così tante spese per creare idoli di marmo. Questa è l’Università Mondiale Divina. L’intero universo viene cambiato. Il carattere di tutti è diabolico: continuano a causare sofferenza dall’inizio, attraverso la metà fino alla fine. Questa è l’Università di Dio. C’è solo quella Università Mondiale di Dio. E’ Dio che la apre, e per mezzo di essa tutto il mondo ne trae beneficio.Voi figli ora comprendete la differenza tra giusto e sbagliato. Nessun altro essere umano comprende questo. C’è solo quell’Uno giusto. Egli è l’Uno, l'Uno che è chiamato la Verità, che vi spiega cosa è giusto e sbagliato. Solo il Padre viene e rende tutti giusti. Quando siete diventati giusti andrete nella liberazione e poi nella liberazione in vita. Anche voi figli comprendete il drama. Voi scendete, in graduatoria, a recitare le vostre parti dall’inizio, attraverso la metà fino alla fine. Questa recita continua per tutto il tempo ed il drama continua ad essere girato. E’ sempre nuovo. Questo drama non diventa mai vecchio; tutte le altre recite, ecc. finiscono. Questo drama è illimitato e imperituro. Ognuno in esso è un attore imperituro. Guardate quanto sono grandi la recita e il palcoscenico eterni! Il Padre viene e rende nuovo il vecchio mondo. Avrete visioni di tutto questo. Più vi avvicinate, più vi sentirete felici ed avrete visioni. Direte che le vostre parti sono giunte al termine. Il drama poi deve ripetersi. Poi reciterete le vostre parti nuovamente, le parti che avete recitato nel ciclo precedente. Non ci può essere il minimo cambiamento in questo. Perciò, voi figli dovete reclamare un rango il più elevato possibile. Fate sforzi e non diventate confusi. E’ sbagliato dire che il drama vi ispirerà a fare qualsiasi cosa dobbiate fare. Dobbiamo fare sforzi. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, persi a lungo ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, dal Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Mantenete nel vostro intelletto l’essenza dello studio ed ottenete il vostro stato karmateet stando nel pellegrinaggio del ricordo. Per diventare elevati e degni di adorazione, diventate un completo aiutante del Padre.

2. Avete ricevuto dal vero Padre la comprensione di cosa è giusto e cosa è sbagliato. Perciò, diventate giusti attraverso quella. Liberatevi da una vita di legami e reclamate la vostra eredità di liberazione e liberazione in vita.

Benedizione:
Possiate avere una ricompensa elevata e sperimentare lo stato di ascesa rimanendo consapevoli dei raggiungimenti elevati dell'età della confluenza.

La specialità di incontrare Dio e di ricevere la conoscenza di Dio è quella di avere raggiungimenti elevati. Non è che l'età della confluenza sia solo una vita per fare sforzi e che l'età dell'oro sia una vita della ricompensa di ciò. La specialità dell'età della confluenza è che voi fate un passo e ricevete mille passi come ricompensa. Quindi, non è solo sforzo ma è anche una ricompensa elevata. Tenete sempre questa forma davanti a voi. Vedendo la ricompensa, sperimenterete facilmente lo stato di ascesa. Cantate la canzone: “Ho ottenuto ciò che volevo ottenere”, e sarete salvati dal soffocare o dall'addormentarvi.

Slogan:
Il respiro dei Brahmini è il coraggio con il quale anche il compito più difficile diventa facile.


Inestimabili versioni elevate di Mateshwariji

Liberazione e liberazione eterna (moksh)

Oggigiorno, le persone chiamano la liberazione moksh (liberazione eterna). Credono che coloro che ottengono liberazione diventino liberi dal ciclo di nascita e morte. Credono che non entrare nel ciclo di nascita e morte sia un rango elevato. Credono che sia la ricompensa. Credono che liberazione in vita sia vivere una vita in cui compiete buone azioni. Per esempio, credono che anime rette (dharmatmas) siano liberate in vita. Sono solo una manciata coloro che capiscono il senso di diventare liberi dai legami karmici. Questa è la loro opinione. Tuttavia, noi abbiamo capito da Dio che finché un essere umano non è stato liberato dai suoi legami karmici, basati sui vizi, non sarà in grado di diventare libero dalla sofferenza dell'inizio, durante la metà fino alla fine. Anche diventare liberi da questo è uno stato. Quindi, solo quando voi assimilate per prima cosa la conoscenza Divina potete raggiungere quel livello ed è Dio Stesso che ci rende in grado di raggiungere quel livello, perchè Lui è l'Uno che concede liberazione e liberazione in vita. Lui viene in quest'unico momento per concedere a tutti liberazione e liberazione in vita. Dio non viene molte volte e voi non dovete pensare che Dio venga come un'incarnazione.

Oggigiorno, le persone chiamano la liberazione moksh (liberazione eterna). Credono che coloro che ottengono liberazione diventino liberi dal ciclo di nascita e morte. Credono che non entrare nel ciclo di nascita e morte sia un rango elevato. Credono che sia la ricompensa. Credono che liberazione in vita sia vivere una vita in cui compiete buone azioni. Per esempio, credono che anime rette (dharmatmas) siano liberate in vita. Sono solo una manciata coloro che capiscono il senso di diventare liberi dai legami karmici. Questa è la loro opinione. Tuttavia, noi abbiamo capito da Dio che finché un essere umano non è stato liberato dai suoi legami karmici, basati sui vizi, non sarà in grado di diventare libero dalla sofferenza dell'inizio, durante la metà fino alla fine. Anche diventare liberi da questo è uno stato. Quindi, solo quando voi assimilate per prima cosa la conoscenza Divina potete raggiungere quel livello ed è Dio Stesso che ci rende in grado di raggiungere quel livello, perchè Lui è l'Uno che concede liberazione e liberazione in vita. Lui viene in quest'unico momento per concedere a tutti liberazione e liberazione in vita. Dio non viene molte volte e voi non dovete pensare che Dio venga come un'incarnazione.