03.11.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, solo voi siete i veri, unici maghi. Dovete compiere la magia di cambiare gli esseri umani in deità.

Domanda:
Quali sono i segni degli studenti bravi nel fare sforzi?

Risposta:
Hanno l’obbiettivo di passare con onori, cioè di entrare nel rosario della vittoria. Solo loro hanno il ricordo dell’unico Padre nel loro intelletto. Essi rompono lo yoga dei loro intelletti da tutte le relazioni del corpo, inclusi i loro stessi corpi e amano solo l’Uno. Solo tali fautori di sforzi diventano grani del rosario.

Om shanti.
Il Padre spirituale siede qui e spiega ai figli spirituali. Voi figli spirituali ora siete diventati maghi. Perciò anche il Padre è chiamato il Mago. Non ci sono altri maghi che possano cambiare gli esseri umani in deità. Questo è magico, non è così? Voi mostrate il cammino per guadagnare un reddito così immenso. Gli insegnanti di scuola vi mostrano come guadagnare un reddito. Anche questo studio è un reddito. Le storie e le scritture del cammino della devozione non sono chiamate studi. Non c’è reddito in quelli; là c’è solo spesa. Il Padre spiega: Avete speso così tanto sul cammino della devozione, facendo quadri, costruendo templi e adorando. Alla fine un insegnante vi rende in grado di guadagnare un reddito; c’è un sostentamento là. Lo studio di voi figli è così elevato. Ognuno deve studiare. Voi figli trasformate gli esseri umani in deità. Attraverso altri studi potete diventare un avvocato ecc. Ciò sarebbe solo per una nascita. C’è differenza come tra il giorno e la notte. È per questo che voi anime dovreste avere pura ebbrezza. Questa è ebbrezza incognita. È la meraviglia del Padre illimitato. Questa è una tale magia spirituale! Dovete diventare satopradhan ricordando lo Spirito. Un sannyasi disse a qualcuno: Considerati un toro. Quella persona allora andò e sedette in una piccola stanza e si considerò così. Poi, disse: Sono un toro, perciò come posso andarmene? Il Padre dice: Voi eravate anime pure ma ora siete diventate impure. Attraverso il vostro ricordo del Padre ora diventerete pure. Ascoltando questa conoscenza cambiate da un essere umano in Narayan, cioè, da un essere umano in una deità. C’è la sovranità delle deità. Voi figli ora state fondando la sovranità delle deità su Bharat seguendo shrimat. Il Padre domanda: E’ giusta la shrimat che vi do o sono giuste le direttive delle scritture? Giudicate voi stessi! La Gita è chiamata Shrimad Bhagawad Gita, il gioiello di tutte le scritture. È stata scritta appositamente. Ora, chi è colui che è chiamato Dio? Voi tutti direste certamente che è Shiva l’incorporeo. Noi siamo anime, Suoi figli, fratelli. Lui è l’unico Padre. Il Padre dice: Tutti voi siete amanti. Voi ricordate Me, l’Amato, perché vi ho insegnato il Raja Yoga grazie al quale siete cambiati da esseri umani in Narayan in un modo pratico. Quelle persone dicono semplicemente che stanno ascoltando la storia del vero Narayan. Non credono di poter cambiare da esseri umani in Narayan facendo yoga. Il Padre sta dando a voi anime il terzo occhio della conoscenza attraverso il quale conoscete ciò che riguarda le anime. Un’anima non può parlare senza un corpo. Il luogo di residenza delle anime è chiamato la Terra del Nirvana. Voi figli ora dovete ricordare la terra della pace e la terra della felicità. Rimuovete la terra della sofferenza dai vostri intelletti. Voi anime ora avete ricevuto la comprensione di cosa è giusto e cosa è sbagliato. Vi è stato spiegato anche il significato di azioni, azioni neutre e azioni peccaminose. Soltanto il Padre spiega a voi figli e solo voi figli capite queste cose. Nessun altro essere umano conosce neanche il Padre. Il Padre dice: Questo drama è predestinato. Nel regno di Ravan le azioni di tutti sono peccaminose. All’età dell’oro tutte le azioni sono neutrali. Alcuni chiedono: Alcuni figli non sono nati là? Dite loro: Quello è chiamato il mondo senza vizio. Quindi, da dove potrebbero venire i cinque vizi? Questa è una cosa molto semplice. Il Padre siede qui e lo spiega. Perciò, coloro che capiscono che questo è corretto diventano attenti molto velocemente. Coloro che non capiscono questo potrebbero fare in modo di progredire ulteriormente. Le falene si avvicinano a una fiamma, se ne vanno e poi ritornano. Quell’Uno è la fiamma. Ognuno sta per essere bruciato nella Fiamma. Questa è solo una spiegazione; non c’è nessuna fiamma. Quella è una cosa comune. Molte falene bruciano in una fiamma. A Deepawali appaiono così tanti piccoli insetti e poi muoiono; essi prendono nascita e muoiono. Il Padre spiega: Giungono alla fine, prendono nascita e muoiono di nuovo; sono proprio come insetti. Il Padre è venuto per darvi la vostra eredità. Perciò dovete fare sforzi per passare con onori. I buoni studenti fanno molto sforzo. Questo rosario è di quelli che passano con onori. Continuate a fare più sforzo possibile. Si dice: Ci sono quelli i cui intelletti non hanno amore al tempo della distruzione. Potete spiegare questo. I nostri intelletti hanno amore per il Padre. Non ricordiamo nessuno eccetto il Padre. Il Padre dice: Rinunciate al vostro corpo e a tutte le relazioni del corpo e ricordate costantemente Me solo. Sul cammino della devozione Mi avete ricordato molto dicendo: Oh Tu che Rimuovi la Sofferenza! Donatore di Felicità! Perciò, il Padre è certamente il Donatore di Felicità. Il paradiso è chiamato la terra della felicità. Il Padre dice: Sono venuto per purificarvi. Vengo e inondo con la pioggia della conoscenza i figli che si sono bruciati sedendo sulla pira della lussuria. Insegno a voi figli lo yoga. Ricordate il Padre e i vostri peccati saranno assolti e diventerete i signori della terra degli angeli. Anche voi siete maghi. Voi figli dovreste avere l’ebbrezza della vostra vera magia. Alcuni maghi sono molto bravi e intelligenti; possono fare apparire tante cose. Questa magia tuttavia è unica. Nessuno tranne l’Unico può insegnarla. Voi sapete che state cambiando da esseri umani in deità. Questi insegnamenti sono per il nuovo mondo. Quella è chiamata l’età dell’oro, il nuovo mondo. Voi ora siete all’età di confluenza. Nessuno sa di questa età di confluenza più elevata. Voi state diventando esseri umani così elevati. Solo il Padre spiega a voi anime. Quando voi insegnanti Brahmini sedete in classe, è vostro compito per prima cosa avvisare tutti. Dite: Fratelli e sorelle, sedete qui considerandovi anime. Io, quest’anima, sto ascoltando attraverso questi organi fisici. Il Padre vi ha spiegato anche i segreti di 84 nascite. Quali esseri umani prendono 84 nascite? Non tutti le prendono. Non pensano neanche a questo. Dicono semplicemente “E’ vero!” a qualsiasi cosa sentano. Quando qualcuno dice che Hanuman è emerso dal vento, dicono, “E’ vero!” Poi continuano a raccontare tali storie agli altri che continuano a dire, “È vero! È Vero!” Ognuno di voi figli ora ha ricevuto l’occhio della conoscenza col quale capite cosa è giusto e cosa è sbagliato. Perciò, dovete compiere solo azioni giuste. Dovete anche spiegare che state ricevendo questa eredità dal Padre illimitato. Tutti voi dovete fare sforzi. Quel Padre è il Padre di tutte le anime. Il Padre sta dicendo a voi anime: Ora ricordate Me! Consideratevi un’anima! I sanskara sono nell’anima. Le anime portano i loro sanskara con sé. Quando il nome di qualcuno è glorificato nell’infanzia, si capisce che ha compiuto tali azioni nella sua nascita precedente. Se qualcuno ha costruito un college nella sua nascita precedente riceverà una buona educazione nella sua nascita attuale. C’è il conto karmico delle azioni. Nell’età dell’oro non c’è nessuna possibilità di azioni peccaminose. Voi commettete certamente azioni là; anche là governate e mangiate, ma non commettete nessuna azione sbagliata. Quello è chiamato il regno di Rama. Questo è il regno di Ravan. Ora state fondando il regno di Rama seguendo shrimat. Quello è il nuovo mondo. Neanche un’ombra delle deità può esistere nel vecchio mondo. Se collocaste un idolo di Lakshmi qui, ci sarebbe la sua ombra, ma non ci sarebbe un’ombra della Lakshmi vivente. Voi figli sapete che tutti devono prendere rinascita. Un mulino ad acqua continua a girare; anche questo vostro ciclo continua a girare. Queste cose sono spiegate usando degli esempi. La purezza è la cosa migliore. Poiché una kumari è pura, tutti si inchinano a lei. Voi siete Prajapita Brahma Kumar e Kumaris. Siete per la maggior parte kumaris ed è per questo che si ricorda che le frecce sono state scagliate dalle kumaris. Queste frecce erano frecce di conoscenza. Voi sedete e spiegate loro con molto amore. Il Padre, il Satguru, è solo Uno. Egli è il Donatore di Salvezza per tutti. Dio parla: Manmanabhav! Anche questo è un mantra. Richiede sforzo considerarvi un’anima e ricordare il Padre. Questo sforzo è incognito. Le anime sono diventate tamopradhan e devono diventare satopradhan ancora una volta. Il Padre ha spiegato: Le anime e l’Anima Suprema sono rimaste separate per un lungo tempo. Coloro che si sono separati per primi sono quelli che Lo incontrano per primi. È per questo che il Padre dice: Figli amati, a lungo persi e ora ritrovati. Il Padre sa quando siete diventati adoratori. C’è metà e metà: per metà ciclo c’è conoscenza e per metà ciclo c’è adorazione. C’è il giorno e la notte. In 24 ore ci sono 12 ore del mattino e 12 ore del pomeriggio. Anche il ciclo è metà e metà: c’è il giorno di Brahma e la notte di Brahma. Quindi, perché hanno dato all’età del ferro una durata così lunga? Ora voi potete spiegare loro cosa è giusto e cosa è sbagliato. Tutte le scritture appartengono al cammino della devozione. Dio viene e dà il frutto della devozione. Egli è chiamato il Protettore dei Devoti. Mentre progredite ulteriormente, siederete con i sannyasis e spiegherete loro con molto amore. Loro non riempiranno il modulo che chiedete loro di riempire. Non scriveranno il nome della loro madre e di loro padre. Alcuni possono farlo. Baba era solito andare e chiedere loro perché avessero rinunciato a tutto. Rinunciano ai vizi e anche alla loro famiglia. Voi ora rinunciate all’intero vecchio mondo. Vi è stata data una visione del nuovo mondo. Quello è il mondo senza vizio. Il Dio del Paradiso, il Padre, è l’Unico che fonda il paradiso. Egli crea il giardino dei fiori. Cambia le spine in fiori. La spina numero uno è la spada della lussuria. Voi chiamereste lussuria una spada e rabbia uno spirito diabolico. Le deità sono doppiamente non violente. Tutti gli esseri umani viziosi si inchinano di fronte agli idoli delle deità senza vizi. Voi figli capite che ora siete venuti qui per studiare. Andare ad un raduno spirituale è una cosa comune. Dicono che Dio è onnipresente. Può mai un Padre essere onnipresente? Voi figli ricevete la vostra eredità dal Padre. Il Padre viene e cambia il vecchio mondo nel nuovo mondo del paradiso. Alcune persone non considerano neanche l’inferno, inferno. La gente ricca pensa: Cosa ha da offrire il paradiso? Noi abbiamo ricchezza, palazzi, aeroplani, ecc. Abbiamo tutto; per noi qui è il paradiso. È l’inferno per quelli che stanno vivendo nei bassifondi. Bharat è così povera e affranta dalla povertà. La storia deve ripetersi di nuovo. Dovreste avere l’ebbrezza che il Padre vi sta rendendo doppiamente incoronati ancora una volta. Ora conoscete il passato, il presente e il futuro. Baba vi ha detto la storia delle età dell’oro e dell’argento. Poi, a metà ciclo cominciate a scendere. Il cammino del peccato è il cammino della discesa. Il Padre ora è venuto di nuovo. Consideratevi swadarshanchakradhari. Non è che girate un disco e tagliate la gola di qualcuno. Hanno ritratto Krishna che gira un disco, e dicono che ha ucciso dei diavoli con quello. Non c’è niente di ciò. Voi capite che siete Brahmini swadarshanchakradhari. Avete la conoscenza dell’inizio, la metà e la fine del mondo. Le deità non hanno questa conoscenza là. Là, sono nella salvezza per la quale si dice che quello sia il giorno. C’è difficoltà la notte. Le persone fanno tanto hatha yoga nella loro devozione per ricevere una visione. Coloro che fanno intensa devozione sono pronti a sacrificare le loro vite. Solo allora è concessa loro una visione. In accordo al drama, i loro desideri sono soddisfatti per un periodo temporaneo. Tuttavia, Dio non fa niente. La parte della devozione continua per metà ciclo. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Mantenete l’ebbrezza spirituale che Baba vi sta rendendo doppiamente incoronati. Noi siamo Brahmini swadarshanchakradhari. Continuate a procedere con la conoscenza del passato, presente e futuro nel vostro intelletto.

2. Per passare con onori abbiate vero amore per il Padre. Fate lo sforzo incognito di ricordare il Padre.

Benedizione:
Possiate diventare un’immagine di esperienza e rivelare il Padre con la vostra esperienza di tutte le virtù.

Diventate un esperto in tutte le virtù che cantate del Padre. Poiché il Padre è l’Oceano della Beatitudine, muovetevi nelle onde dell’oceano della beatitudine. Chiunque venga in contatto con voi, date loro l’esperienza della beatitudine, amore, felicità e di tutte le virtù. Diventate una personificazione di tutte le virtù in questa maniera e l’immagine del Padre sarà rivelata attraverso di voi perché solamente voi, grandi anime, potete rivelare l’Anima Suprema con le vostre immagini di esperienza.

Slogan:
Trasformate scuse in soluzioni e considerate cose di cattivo auspicio come di buon auspicio.