04.03.19       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, nel mondo intero non ci sono altri studenti che sono molti milioni di volte fortunati quanto voi. Il Padre, l'Oceano della Conoscenza, Lui stesso, viene qui come vostro Insegnante per insegnarvi.

Domanda:
In cosa dovreste rimanere costantemente interessati in modo che i fili di attaccamento possano rompersi?

Risposta:
Se siete interessati nel fare servizio, potete rompere i vostri fili di attaccamento. Fate in modo che il vostro intelletto ricordi costantemente che qualsiasi cosa vedete con questi occhi, è deperibile. Non vedetelo nemmeno mentre lo vedete. Lo shrimat del Padre è: non guardare il male, non ascoltare il male.

Om shanti.
Dio Shiva parla a voi dolci saligram, cioè a voi figli spirituali. Voi figli capite che appartenevate alla religione originale, pura ed eterna delle deita’ dell'età dell'oro. Quindi dovreste ricordare che appartenevate a quella religione. Molti credono nella religione originale ed eterna delle deità. Ma invece di chiamarla la religione delle deità, l'hanno chiamata la religione indù. Adesso capite chi sono quelli originali ed eterni e che prendendo rinascita questo è ciò che siete diventati. Dio si siede qui e vi spiega questo personalmente. Dio non è un essere umano corporeo. Tutti gli altri hanno i propri corpi. ShivBaba è conosciuto come l’Incorporeo. Non ha un corpo proprio. Tutti gli altri hanno i corpi propri. Quindi è molto dolce sperimentarsi in questo modo senza corpo. Che cosa eravate e che cosa state diventando adesso? Voi capite come’è creato questo drama. La religione delle deità era il sentiero della famiglia pura. Non è più il sentiero di una famiglia pura. Sapete che adesso state fondando la religione originale ed eterna delle deità. Il nome indù stato dato solo recentemente. Non non esiste una cosa del tipo: religione originale ed eterna indù. Baba vi ha detto tante volte di spiegare a quelli che appartengono alla religione originale delle deità. Dite loro di scrivere a quale appartengono: alla religione originale, pura ed eterna delle deità oppure alla religione indù. Poi verranno a capire a proposito delle 84 nascite. Questa conoscenza è molto facile. Avendo ascoltato che il ciclo dura centinaia di migliaia di anni, le persone sono diventate confuse. Anche questo è fissato nel drama. Diventare tamopradhan da satopradhan è anche un ruolo fisso nel drama. Quelli che appartenevano alla religione delle deità sono diventati così sporchi man mano che prendono 84 nascite. All'inizio Bharat era così elevata. Dovreste cantare la lode di Bharat. Sicuramente, adesso devono diventare satopradhan da tamopradhan e nuovi da vecchi. Mentre progredite, le persone certamente inizieranno a capire ciò che raccontate loro, dite loro: svegliatevi dal sonno profondo e ricordate il Padre e la vostra eredità. Voi figli dovreste sperimentare felicità durante il giorno. In tutto l'intero mondo in generale e nell'intera Bharat in particolare, non ci sono studenti molti milioni di volte fortunati quanto voi. Voi capite che state diventando ciò che eravate originariamente. Saranno gli stessi selezionati che emergeranno. Non dovete essere confusi a proposito di questo. Chiunque ascolti anche solo un po' di conoscenza alle mostre, diventerà un suddito. Questo perché la ricchezza perenne della conoscenza non può essere mai distrutta. Giorno dopo giorno questa organizzazione diventerà sempre più potente. Poi innumerevoli persone verranno da voi. Una religione è fondata gradualmente. Quando una persona importante viene dall'estero, innumerevoli persone vanno a vedere la sua faccia. Qui non è così. Qualsiasi cosa esiste in questo mondo è deperibile, non dovete vederlo. Non vedete il male. Tutta quella sporcizia sta per essere bruciata. Qualsiasi cosa vedete, inclusi gli esseri umani, realizzate che ogni cosa è dell'età del ferro. Siete Brahmini dell'età di confluenza. Nessun altro conosce questa età di confluenza. Semplicemente ricordate che questa è l'età della confluenza e che dovete ritornare a casa. Dovete anche sicuramente diventare puri. Il Padre adesso dice: questo vizio della lussuria causa sofferenza dal tempo in cui inizia, per tutta la metà fino alla fine, quindi conquistatelo. Alcuni sono tormentati così tanto per il veleno. Il Padre dice: la lussuria è il vostro più grande nemico. Dovete conquistarla. Ci sono così tanti esseri umani nel mondo in questo tempo. Quanto a lungo dovrete continuare a spiegare ad ognuno individualmente? Quando spiegate ad uno, un altro dirà che questa è magia e allora smettono di studiare. È per questo che il Padre dice: spiegate a quelli che appartengono alla religione originale ed eterna delle deità. La religione originale ed eterna è la religione delle deità. Spiegate come Lakshmi e Narayan hanno reclamato il proprio rango e come sono cambiati da umani ordinari in deità. Deve essere sicuramente stato nella loro nascita finale (precedente), quando hanno completato le loro 84 nascite che sono poi diventati tali. Quelli che sono interessati nel fare servizio, rimarranno coinvolti in quello. Il vostro attaccamento allora è rimosso da qualsiasi cosa. Qualsiasi cosa vedete con questi occhi, deve essere dimenticata. Dovrebbe essere come se non la vedete. Non vedete il male! Le persone hanno fatto un immagine di scimmie che mostra questo, ma non capiscono niente. I figli fanno così tanti sforzi. Baba dà loro ringraziamenti per il fatto che spiegano agli altri e li rendono degni. Quelli che sono capaci di mostrare il risultato di ciò che fanno, sono quelli che ricevono un premio. Sapete quanti premi Baba sta per darvi. Il primo premio è il regno della dinastia del sole e il secondo premio è la dinastia della luna. Ogni cosa è in graduatoria. Così tante scritture sono scritte sul sentiero della devozione. Il Padre adesso spiega: nessuno può incontrarMi studiando quelle scritture, creando fuochi sacrificali o facendo penitenza. Giorno dopo giorno le anime stanno diventando sempre più peccaminose. Nessuno può diventare un'anima pura e caritatevole. Solo il Padre viene e vi rende anime pure e caritatevoli. Ci sono donazioni limitate e carità limitata e poi ci sono donazioni illimitate e carità illimitata. Le persone sul sentiero della devozione fanno donazione ed eseguono la carità indirettamente in nome di Dio ma non sanno chi è Dio. Adesso voi Lo conoscete. Voi dite che ShivBaba vi ha cambiati totalmente da ciò che eravate. Dio è solo Uno e tuttavia Lo chiamano onnipresente. Quindi dovreste spiegare a quelle persone che cosa hanno continuato a fare. Vengono da voi e ascoltano per un po' poi vanno via e lasciando dietro tutto quello che hanno sentito. Qualsiasi cosa hanno sentito qui rimane qui, dimenticano tutto. Vi dicono che questa conoscenza è molto buona e che ritorneranno, tuttavia non sono capaci di spezzare i loro fili di attaccamento. La storia del Re Mohjeet (colui che superò l'attaccamento) è così buona. Il re di prima categoria Mohjeet sono Lakshmi e Narayan. È una meraviglia. Tuttavia quelle persone non capiscono niente. Mentre scendono la scala nel regno di Ravan, cadono in basso. I figli giocano ad un gioco dove vanno su e giù. Anche il vostro gioco è molto facile. Il Padre dice: assorbite molto bene questa conoscenza, non compite nessuna azione sporca. Il Padre dice: io sono il Seme, la Verità, l'Essere Vivente, la Personificazione di Beatitudine e l'Oceano della Conoscenza. L'Oceano della Conoscenza rimarrebbe seduto lassù? Sicuramente deve venire per dare la conoscenza ad un certo punto nel tempo. Nessuno sa cos’è la conoscenza. Il Padre dice: adesso sono venuto ad insegnarvi e quindi dovreste studiare regolarmente, non dovete perdere questo studio neanche per un giorno. Sicuramente trovate ogni giorno un qualche buon punto. Se non studiate il murli, sicuramente perderete alcuni punti. Ci sono innumerevoli punti. Dovete anche spiegare alle persone di Bharat che appartenevano alla religione originale ed eterna delle deità. Ci sono così tante religioni adesso. La storia deve ripetersi. Così come al genio fu ordinato di salire e scendere la scala, anche questa è la vostra scala per salire su e scendere giù. Tutti voi siete geni, non è così? Salite la scala e scendete giù durante 84 nascite. Ci sono così tanti esseri umani e tutti devono recitare il proprio ruolo. Voi figli dovreste essere meravigliati. Adesso avete ricevuto la piena introduzione di questa recita illimitata. Solo voi conoscete l'inizio, la metà e la fine dell'intero drama del mondo. Nessun altro essere umano puo’ sapere questo. Nessuno all'età dell'oro usa un cattivo linguaggio. Qui continuano ad insultarsi a vicenda. Questo è il fiume di veleno, la massima profondità dell'inferno. Tutti qui sono nelle profondità dell'inferno. Là, come sono il re e la regina sono anche i sudditi. Alla fine otterrete la vittoria, quando tutti capiranno chi ha creato la religione originale ed eterna delle deità. Questa è la cosa principale che nessuno sa. Il Padre dice: sono il signore dei poveri. Lo capiranno alla fine, tuttavia allora sarà troppo tardi. Ognuno di voi adesso ha il terzo occhio. Mantenete la vostra dolce casa e il vostro dolce regno nel vostro intelletto. Il Padre dice: adesso dovete andare nella terra della pace e nella terra della felicità. Qualsiasi ruolo ognuno di voi ha interpretato, entra nel proprio intelletto. Tutti, eccetto voi Brahmini, sono quasi morti. Voi Brahmini dovete diventare cauti. Solo voi Brahmini diventate deità. Questa unica religione adesso viene creata. I vostri intelletti capiscono anche come vengono create le altre religioni. Solo l'unico Padre spiega tutto questo, perciò dovreste ricordare un tale Padre sempre di nuovo. Potete fare i vostri affari ecc. ma semplicemente rimanete puri. La religione originale ed eterna delle deità era una religione pura. Adesso diventate di nuovo puri. Mentre camminate e andate in giro, ricordate Me, vostro Padre e diventerete satopradhan. Riceverete forza quando diventerete satopradhan. Non potete reclamare il più alto rango finché non rimanete nel pellegrinaggio del ricordo. Solo quando i vostri peccati sono stati assolti, raggiungerete il vostro livello satopradhan. Questo è il fuoco della yoga. Queste parole sono menzionate nella gita. I sannyasi si danno grattacapi a proposito dello yoga. Tentano le persone dall'estero a venire in modo che possano provare ad insegnar loro lo yoga. Dovrebbero almeno provare a capire ciò che dite. Dio, l'Anima Suprema è solo Uno. Viene e rende tutti supremi. Un giorno i giornali stamperanno queste cose. Loro diranno: è vero: nessuno al di fuori del Padre Supremo, l'Anima Suprema può insegnare Raja Yoga. Dovreste avere tali cose stampate in grandi lettere. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre Spirituale dice namastè ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Per poter rivendicare il premio del reame della dinastia del sole, per primo rivendicate benedizioni da BapDada. Dovete sicuramente mostrare i risultati del servizio che fate. Rompete tutti i vostri fili di attaccamento.

2. Il Padre, l'Oceano di Conoscenza, l’Incorporeo, Lui stesso viene ad insegnarvi la conoscenza. Perciò dovete studiare ogni giorno. Non dovete perdere questo studio neanche per un giorno. Fate sforzi per diventare incorporei come il Padre.

Benedizione:
Possiate essere trasformatori del mondo e celebrare il vero Shiv Ratri con un digiuno per un’attitudine elevata. I devoti fanno un digiuno di cose fisiche, mentre voi fate un digiuno per finire le vostre attitudini deboli per sempre perche’ tutto quello che e’ giusto o sbagliato viene assorbito nell’attitudine e poi entra nelle parole e nelle azioni. Il grande compito di trasformare il mondo puo’ essere solo compiuto con le parole e le azioni elevate che ottenete attraverso la vostra attitudine pura. Fare un digiuno per ottenere un’attitudine elevata e’ celebrare il vero Shiv Ratri.

Slogan:
Coloro che hanno sempre l’alba della felicita’ nei loro cuori sono in grado di rimanere felici.


Versioni Inestimabili di Mateshwari

1) Dio mostra la via a coloro che sono senza occhi, coloro che sono senza l’occhio della conoscenza.

‘Mostra la via a coloro che sono ciechi, caro Dio’…Quando la gente canta la canzone, ‘Mostra la via a coloro che sono ciechi’, vuol dire che c’e’ solo un Dio che puo’ far vedere la via ed e’ per questo che la gente chiama Dio. Quando chiedono a Dio di mostrargli la via, stanno sicuramente chiedendo a Dio di mostrare la via agli esseri umani e quindi Dio che e’ incorporeo sicuramente deve venire in una forma corporea, perche’ solo allora Lui puo’ mostrare la via in un modo pratico: Lui non puo’ mostrare la via senza venire qui. La gente confusa ha bisogno che gli venga mostrata la via ed e’ per questo che dicono a Dio ‘ Mostra la via a coloro che sono ciechi’. Lui e’ anche chiamato il Barcaiolo che ci porta all’altra sponda, cioe’ lui ci porta oltre i cinque elementi all’altra sponda. Lui ci porta oltre i cinque elementi al sesto elemento che e’ il grande elemento di luce costante. Quindi, e’ solo quando Dio viene da quella parte a questa parte che ci puo’ portare da quella parte. Quindi Dio deve venire dal Suo mondo ed e’ per questo che Dio e’ chiamato Il Barcaiolo. Lui e’ l’Unico che fa attraversare noi barche (la barca dell’anima). Lui portera’ con se’ coloro che hanno con Lui lo Yoga. Coloro che rimangono sperimenteranno la punizione di Dharamraj e avranno la liberazione dopo.

2) E’ Dio che ci porta dalle spine, cioe’ dal mondo della sofferenza, all’ombra del mondo dei fiori, il mondo della felicita’.

Portaci dal mondo delle spine all’ombra dei fiori: questo viene cantato solo per Dio. Quando la gente e’ estremamente infelice, ricordano Dio. ‘Dio portaci dal mondo delle spine all’ombra dei fiori. Questo vuol dire che sicuramente c’e’ un altro mondo. Tutti gli esseri umani sanno che il mondo di oggi e’ pieno di spine, che e’ il motivo per il quale sperimentano sofferenza e mancanza di pace e poi loro ricordano il mondo dei fiori. Sicuramente ci deve essere stato quel mondo dei quali sanskars l’anima e’ colma. Tutti sappiamo che la sofferenza e la mancanza di pace sono dovuti agli acconti karmici dei nostri legami karmici. Da re a poveri, ogni essere umano e’ completamente coinvolto in questi acconti, e’ per questo che Dio Stesso dice che il mondo di oggi e’ l’eta’ del ferro. E’ tutto pieno di acconti karmici mentre prima il mondo era il mondo dell’eta’ dell’oro che e’ anche chiamato mondo dei fiori. Quello e’ il regno delle deita’ che e’ libero da acconti karmici ed e’ liberato in vita. Non e’ cosi’ ora. Quando diciamo ‘liberato in vita’, non vuol dire che eravamo liberi dai nostri corpi. Loro non avevano consapevolezza del corpo e mentre erano nei loro corpi non avevano sofferenza. Cioe’, non c’era nessuna complicazione degli acconti karmici li’. Dal prendere vita (nascita) e lasciare la vita (morte), loro hanno felicita’ dall’inizio fino alla meta’ fino alla fine. Quindi ‘liberazione in vita’ significa che erano karmateet mentre erano in vita. Ora questo intero mondo e’ completamente coinvolto nei cinque vizi: vuol dire che i cinque vizi risiedono dappertutto. Tuttavia, gli esseri umani non hanno il potere di conquistare questi cinque spiriti maligni. Per questo Dio stesso viene e ci libera da questi cinque spiriti maligni e ci consente di ricevere la ricompensa futura dello stato di divinita’.