05.01.2023       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, quando i devoti fanno esperienza delle difficoltà e calamità, è allora che il Padre viene e concede loro salvezza e liberazione dando loro la conoscenza.

Domanda:
Chi può diventare conquistatore delle azioni peccaminose? Quali sono i segni di coloro che diventano conquistatori delle azioni peccaminose

Risposta:
Quelli che comprendono la filosofia del karma, quella delle azioni, azioni neutrali e azioni peccaminose e che compiono azioni elevate, sono quelli che diventano conquistatori delle azioni peccaminose. Quelli che diventeranno conquistatori di azioni peccaminose non hanno mai da pentirsi delle proprie azioni. Le loro azioni non diventano peccaminose.

Domanda:
Quale doppio servizio fa il Padre, in questo tempo?

Risposta:
Il Padre purifica sia l'anima che il corpo. Inoltre riporta voi anime a casa con Sè. Questa attività divina è compiuta solo dal Padre, non dagli esseri umani.

Canzone:
Saluti a Shiva.

Om shanti.
Voi figli avete sentito la canzone. Tutti quelli che appartengono al cammino della devozione cantano tali canzoni. Vogliono andare dall'immensa oscurità alla luce, così fanno invocazioni per essere liberati dalla sofferenza. Voi siete il clan di Shiva, i Brahma Kumars e Kumaris. Questo è qualcosa da comprendere. Voi figli non potete essere nati attraverso il peccato, dovete certamente essere una creazione nata-dalla-bocca. Krishna non aveva così tante regine o così tanti figli. Il Dio della Gita ha insegnato il Raja Yoga. Tutti voi, quindi, dovete essere sicuramente una creazione nata-dalla-bocca. L'espressione "Padre della Gente"è molto famosa. Il Padre viene e fonda la religione brahmina attraverso la sua bocca. Il nome "Prajapita Brahma" si addice al padre. Voi ora appartenete a questo padre in modo pratico. Dicono che Krishna è Dio e che anche Shiva è Dio. Invece di dire "Dio Rudra" hanno messo il nome di Krishna. Usano persino l'espressione "Shankar e Parvati". Non dicono "Rudra e Parvati", eppure dicono "Shiv Shankar, la grande deità". Ora, da dove è venuto Krishna? Non può essere chiamato "Rudra" o "Shankar". I devoti cantano le lodi di Dio ma non Lo conoscono. In realtà, i veri devoti di Bharat sono quelli che furono degni di venerazione. Adesso sono diventati veneratori, ma anche loro seguono una graduatoria. Tra voi, anche voi seguite una graduatoria. Voi siete brahmini, mentre loro sono shudras. Quelli che appartenevano alla religione delle deità sperimentano una gran quantità di sofferenza, perché sono quelli che hanno anche sperimentato una gran quantità di felicità. Il vostro vagare di porta in porta si è ora fermato per mezzo ciclo. Voi brahmini ne comprendete il significato, ma anche questo segue una graduatoria. Fino al punto in cui vi siete sforzati nel ciclo precedente, adesso state facendo lo stesso sforzo. Non è "Qualunque cosa ci sia nel drama", perché dovete ancora fare sforzi. Il drama fa in modo che voi figli facciate sforzi. In ragione dei vostri sforzi, così sarà il rango che riceverete. Noi capiamo che anche un ciclo fa abbiamo fatto tali sforzi. Anche nella yagya venne inflitta una tale violenza e furono creati ostacoli. Voi figli capite che Baba è venuto ancora una volta. Egli venne nel ciclo precedente al tempo del Raj (regno) britannico. Il Partito del Congresso prese il Governo da loro e venne creato il Pakistan. Questo successe anche un ciclo fa. Queste cose non sono menzionate nella Gita. Verrà il tempo quando forse anche loro comprenderanno che questo è lo stesso periodo. Alcuni già capiscono che Dio è venuto. Dio venne quando ebbe luogo la guerra del Mahabharata. Parlano in modo accurato, ma hanno semplicemente cambiato il nome. Se usassero il nome Rudra, si capirebbe che sia corretto. Rudra creò il fuoco sacrificale della conoscenza attraverso il quale furono rimosse tutte le difficoltà del mondo. Gradualmente lo capiranno attraverso di voi. Diranno persino che Krishna non è Dio, ma c'è ancora tempo perché ciò accada. Altrimenti, si radunerebbe qui una tale enorme folla che non sareste in grado di studiare. Non è legge che qui ci sia una folla. Si continuerà a portare avanti il compito in modo incognito. Se venisse qui una persona importante, la gente direbbe che sia impazzito. Qui, il Padre sta insegnando a voi figli. Dio è venuto per creare la religione delle deità. È ora venuto per rimuovere le difficoltà dei devoti e per rendere nuovo il mondo. Qui, dopo la distruzione, non ci saranno difficoltà. Nell'età dell'oro non ci sono devoti, né ci sono atti che causano sofferenza. (C'è stata una telefonata da Brother Ramesh di Bombay) Quando BapDada se ne va, i figli diventano tristi. Una moglie il cui marito va all'estero, lo ricorda e piange. Quella è una relazione fisica, mentre questa relazione con Baba è spirituale. Quando diventate separati da Baba lacrime di amore iniziano a scendere. I figli che sono servizievoli apprezzano moltissimo Baba. I figli degni danno grande valore al Padre. La relazione con Shiv Baba è la più alta di tutte. Non c'è relazione più alta di questa. Shiv Baba vi rende persino più alti di Se stesso. Nonostante diventiate puri, non potete diventare sempre puri come il Padre. Sì, diventate deità pure. Il Padre è l'Oceano della Conoscenza. Non importa quanto ascoltiate, non potete diventare l'Oceano della Conoscenza. Baba è l'Oceano della Conoscenza, l'Oceano di Beatitudine e rende anche voi figli colmi di beatitudine. Gli altri semplicemente hanno quei nomi. Di questi tempi c'è un lunghissimo rosario di devoti nel mondo. Il vostro rosario è di 16.108. Ci sono milioni di devoti. Qui, non si tratta di devozione: ricevete salvezza attraverso la conoscenza. Ora vi state liberando dalle catene della devozione. Baba dice: Quando tutti i devoti hanno l'esperienza di difficoltà, Io vengo per concedere a tutti loro salvezza e liberazione. Non c'è dubbio che le deità del paradiso devono aver compiuto azioni tali che furono in grado di reclamare un alto rango. Lá gli esseri umani continuano a compiere azioni, ma non c'è necessità per loro di pentirsi per ciò che fanno. Qui le azioni sono peccaminose perché qui esiste Maya. Maya non esiste là. Voi diventate conquistatori di azioni peccaminose. I figli che adesso comprendono la profonda filosofia del karma, karma neutro e karma peccaminoso sono quelli che diventano conquistatori delle azioni peccaminose. A voi figli venne insegnato il Raja Yoga nel ciclo precedente. Ora ve lo insegno ancora una volta. Il Partito del Congresso detronizzò gli stranieri ed agguantò i regni dai re. Fecero in modo di far scomparire il nome "re". Cinque mila anni fa Bharat era il regno di grandi re. Era il regno di Lakshmi e Narayan. Quando era il regno delle deità, si chiamava la terra degli angeli. Certamente dev'essere stato Dio ad insegnare loro il Raja Yoga, motivo per cui son chiamati dei e dee. Ora che abbiamo la conoscenza, non possiamo chiamarci dei e dee. Altrimenti tutti i re, le regine ed i sudditi dovrebbero essere chiamati dei e dee. Questo, però, non è possibile. I nomi Lakshmi e Narayan non saranno dati a nessuno dei sudditi. Non è questa la legge. Persino all'estero nessuno può darsi il nome del proprio re. Hanno moltissimo rispetto per il loro re. Voi figli, quindi, capite che il Padre venne 5000 anni fa, e che il Padre è ora di nuovo tornato per fondare la divina terra dei re. Shiv Baba deve venire in questo tempo. Lui è non Shri Krishna, è la Guida dei Pandava. Il Padre viene come la Guida per portarvi a casa e per creare il nuovo mondo del paradiso. I brahmini, quindi, devono senza dubbio essere creati attraverso Brahma: questo non può essere fatto attraverso Krishna. La cosa principale è che hanno rovinato la Gita. Adesso il Padre spiega: Io non sono Krishna. Posso essere chiamato Rudra e Somnath. Vi do da bere il nettare della conoscenza, ma non è questione di guerra etc. Ricevete il burro del regno attraverso il potere dello yoga. Non c'è dubbio che Krishna ricevette il burro. Questa è l'anima di Krishna nella sua nascita finale. Il Padre sta insegnando a questo Brahma e Saraswati azioni tali che diventano Lakshmi e Narayan nel futuro. Nell'infanzia Lakshmi e Narayan sono Radhe e Krishna e questa è anche la ragione per cui nell'immagine si mostrano Radhe e Krishna con Lakshmi e Narayan. L'uno, però, non è più grande dell'altro. Si lodano le attività divine dell'unico Dio della Gita. Shiv Baba concede una varietà di visioni, a voi figli. Non c'è attività divina degli esseri umani. Cristo etc. venne per fondare una religione. Semplicemente vengono e recitano la loro parte e quindi non si tratta per loro di compiere attività divine. Non possono concedere salvezza a nessuno. Il Padre illimitato dice: Sono venuto per fare un doppio servizio a voi figli attraverso il quale sia le vostre anime che i vostri corpi diventano puri. Porto tutti indietro alla terra della liberazione e poi voi scendete da lì e recitate la vostra parte. Baba spiega in modo così chiaro a voi figli! È molto facile spiegare l'immagine di Lakshmi e Narayan. C'è anche l'immagine della Trimurti e Shiv Baba. Alcuni dicono che non ci dovrebbe essere la Trimurti, proprio come altri dicono che nell'immagine di Krishna non ci dovrebbe essere la storia di 84 nascite. Quando la gente sente che anche Krishna prende 84 nascite e diventa impuro, si spaventa. Noi dimostriamo loro la prova che Shri Krishna, che prende la prima nascita, deve prendere il massimo numero di nascite. Ogni giorno emergono nuovi punti, ma devono anche essere assorbiti. L'immagine di Lakshmi e Narayan è la più facile da spiegare. Gli esseri umani non capiscono il significato di nessuna delle immagini. Creano appena immagini sottosopra. Mostrano Narayan con due braccia e Lakshmi con quattro braccia. Non hanno così tante braccia nell'età dell'oro. Nella regione sottile ci sono solo Brahma, Vishnu e Shankar. Persino loro non hanno così tante braccia. Nel mondo delle anime ci sono solo anime incorporee, allora, dove risiede questa gente con otto o dieci braccia? Lakshmi e Narayan sono i primi a vivere nel mondo umano, ed hanno due braccia, ma la gente li ha ritratti con quattro braccia. Han mostrato che Narayan era blu scuro e Lakshmi era chiara. Allora a che assomiglierebbero i loro figli e quante braccia avrebbero? Vuol dire che il figlio avrà quattro braccia e la figlia due? Potete farle a loro tali domande. È stato spiegato a voi figli che dovete considerare che Shiv Baba è Colui che vi dice il murli. Qualche volta anche questo Brahma spiega. Shiv Baba dice: Sono venuto come la Guida. Questo Brahma è il Mio figlio maggiore. Loro dicono: Trimurti Brahma. Non si può dire né Trimurti Shankar, né Trimurti Vishnu. Shankar è conosciuto come la grande deità. In quel caso, perché dicono "Trimurti Brahma"? Baba ha creato la gente è quindi questo qui è diventato Sua moglie. Né Shankar, né Vishnu possono essere chiamati moglie. Queste sono cose molto meravigliose che devono essere comprese. Qui, voi dovete semplicemente ricordare il Padre e l'eredità. È in questo che ci vuole sforzo. Voi figli siete ora diventati tanto sensati. Diventate i signori dell'illimitato, attraverso il Padre illimitato. La terra e il cielo, tutto vi apparterrà. Anche Brahmand diventerà vostra e poi ci sarà il regno dell'Autorità Onnipotente: ci sarà un unico Governo. Quando c'era il governo della dinastia sole, non c'era la dinastia luna. Poi, quando c'era la dinastia luna, la dinastia sole già non esisteva più: era già passata. Il drama cambia. Queste son cose molto meravigliose. Il livello di felicità di voi figli, quindi, dovrebbe salire. Noi assolutamente reclameremo la nostra eredità illimitata dal Padre illimitato. Una moglie ricorda così tanto il marito, mentre quell'Uno vi da il regno illimitato; quanto, allora, dovreste ricordare quel Marito dei mariti? Questo è un traguardo enorme! Là non chiederete l'elemosina a nessuno. Nessuno là è povero. Il Padre illimitato riempie i grembiuli di Bharat. Il regno di Lakshmi e Narayan si chiama età dell'oro. Adesso c'è l'età di ferro, guardate il contrasto! Il Padre dice: Sto insegnando il Raja Yoga a voi figli. Eravate deità e poi siete diventati guerrieri, mercanti e shudras. Adesso siete ancora una volta diventati brahmini e state per diventare deità. Allora, ricordate questo ciclo di 84 nascite. È molto facile spiegare le immagini. Quando c'era il regno delle deità, nessun altro aveva un regno. C'era solo l'unico regno. Là c'era pochissima gente. Quello si chiama paradiso dove ci sono purezza, pace e felicità. Nel prendere rinascita le anime hanno continuato a scendere. Quelle anime hanno preso 84 nascite e sono diventate tamopradhan, e loro sono quelli che devono diventare satopradhan di nuovo. È certamente necessario qualcuno, quindi, per insegnare loro come diventare satopradhan. Nessuno, tranne il Padre, lo può insegnare. Voi capite che Shiv Baba è entrato in questo qui al tempo della sua nascita finale, tra le sue tante. Egli spiega in modo così chiaro! Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, persi a lungo ed ora ritrovati, amore, ricordo, buongiorno dalla Madre, il Padre BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Abbiate tutte le relazioni spirituali con l'unico Padre. Apprezzate i figli servizievoli. Servite per rendere gli altri come voi stessi.

2. Noi riceviamo la nostra fortuna del regno del mondo illimitato, dal Padre illimitato. Avremo un diritto sopra la terra, il cielo su tutto: conservate questa felicità ed ebbrezza. Ricordate il Padre e l'eredità.

Benedizione:
Possiate essere la costante personificazione del successo nei vostri sforzi e nel servizio che fate avendo un equilibrio tra l’ essere un bambino ed un maestro. Abbiate costantemente l’ebbrezza: Io sono un figlio e un maestro del Padre illimitato e dell’eredità illimitata. Tuttavia, quando qualche consiglio deve essere dato, qualchei piano debba essere fatto, qualsiasi compito debba essere completato, allora fate quello come maestri. Poi, quando ogni cosa è stata finalizzata dalla maggioranza o dalle anime strumento, diventate un figlio in quel tempo. Imparate l’arte di quando essere un consigliere e quando essere uno che segue il consiglio e sarete di successo sia nei vostri sforzi che nel servizio che fate.

Slogan:
Per essere un umile strumento, arrendete la vostra mente e intelletto a Dio.