06.01.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, voi certamente ricevete il frutto di qualsiasi azione svolgete. Soltanto l’Unico Padre fa servizio altruistico.

Domanda:
Come mai questa classe è così meravigliosa? Qual è lo sforzo principale che dovete fare qui?

Risposta:
Questa è la sola classe dove giovani, adulti e anche anziani si siedono insieme. Questa classe è così meravigliosa che un giorno perfino quelli che hanno intelletti di pietra, quelli senza virtù e i saggi, verranno a sedersi qui. Lo sforzo principale che dovete fare qui è per il ricordo. È solo avendo ricordo che avviene la cura naturale dell’anima e del corpo. Ma avete anche bisogno di conoscenza per poter rimanere nel ricordo.

Canzone:
Oh viaggiatore della notte, non stancarti, la destinazione dell’alba non è lontana.

Om shanti.
Voi dolcissimi figli spirituali avete sentito la canzone. Il Padre spirituale spiega il significato di questo a voi figli. La meraviglia è che quelli che hanno scritto la Gita e le scritture non ne capiscono il significato. Estraggono il significato sbagliato da ogni cosa. Il Padre spirituale che è l’Oceano di conoscenza, il Purificatore, si siede qui e ne spiega il significato. Solo il Padre vi insegna Raja Yoga. Voi figli capite che state di nuovo diventando re dei re. In altre scuole non direbbero che stanno di nuovo diventando avvocati. Nessun altro capisce come utilizzare il termine “di nuovo”. Voi dite che state di nuovo studiando con il Padre illimitato come avete fatto 5000 anni fa. La distruzione certamente avverrà di nuovo. Continuano a produrre così tante grandi bombe. Stanno producendo bombe potentissime. Non le fanno solo per metterle da parte. Questa distruzione è anche per uno scopo di auspicio. Voi figli non dovete aver paura di niente. Questa guerra sarà di beneficio. Il Padre viene per darvi beneficio. Si dice: il Padre viene e porta avanti il compito della fondazione attraverso Brahma e della distruzione attraverso Shankar. Perciò quelle bombe sono per la distruzione. Non c’è niente di più potente di esse. Insieme ad esse, ci sono anche le calamità naturali. Non possono essere chiamate calamità divine. Quelle calamità naturali sono fissate nel drama. Non sono niente di nuovo. Continuano a produrre così tante bombe. Dicono: possiamo spazzar via intere città. Le bombe che sono state lanciate sul Giappone, erano di minore impatto, rispetto a quelle che hanno creato adesso, che sono più potenti. Quando dovranno affrontare maggiori difficoltà e non saranno capaci di tollerarle, inizieranno ad utilizzare le bombe. Ci saranno così tanti danni. Stanno facendo delle prove per vedere cosa accade. Spendono miliardi di rupie in questo. Anche gli stipendi di quelli che le costruiscono sono molto alti. Voi figli dovreste essere felici. Il vecchio mondo sta per essere distrutto. Voi figli state facendo sforzi per il nuovo mondo. La ragione dice che il vecchio mondo certamente sta per essere distrutto. Voi figli capite cosa c’è nell’età del ferro e cosa ci sarà nell’età dell’oro. Adesso siete in piedi nell’età di confluenza. Capite che non ci saranno così tante persone nell’età dell’oro. Perciò tutti loro saranno distrutti. Queste calamità naturali sono anche avvenute un ciclo fa. Il vecchio mondo deve essere distrutto. Sono successe così tante calamità, eppure erano in piccola scala. L’intero vecchio mondo adesso sta per essere distrutto. Voi figli dovreste avere tanta felicità. Il Padre Supremo, l’Anima Suprema, si siede qui e spiega a noi figli spirituali. Questa distruzione sta avvenendo per voi. Si ricorda che le fiamme della distruzione emersero dal fuoco sacrificale della conoscenza di Rudra. Alcune cose menzionate nella Gita hanno un significato molto buono, ma nessuno le capisce. Continuano a chiedere pace. Voi dite che la distruzione dovrebbe avvenire presto, in modo che possiate andare ed essere felici! Il Padre dice: solo quando diventerete satopradhan sarete felici. Il Padre vi da tanti diversi punti che entrano molto bene negli intelletti di alcuni ma non così bene negli intelletti di altri. Le madri anziane capiscono che devono ricordare ShivBaba ma tutto lì! A loro si spiega: consideratevi anime e ricordate il Padre. Tuttavia, loro reclamano la propria eredità. Vivono insieme. Tutti vengono alle mostre. Peccatori come Ajamil e prostitute, tutti devono essere elevati. Anche quelli che puliscono vengono indossando abiti belli. Gandhi ha reso liberi gli intoccabili. Mangiano insieme agli altri. Il Padre non ve lo proibisce affatto. Capisce che anche loro devono essere elevati. Questo non è connesso con il lavoro che fanno. Tutto dipende da quanto collegate il vostro intelletto in yoga con il Padre. Dovete ricordare il Padre. L’anima dice: io sono intoccabile. Ora capiamo che eravamo deità satopradhan. Adesso, alla fine, siamo diventati impuri prendendo rinascita. Io l’anima, devo ora diventare di nuovo pura. Voi sapete che quella donna indigena che veniva nel Sindh, andava in trance. Veniva correndo da Baba. Fu spiegato che anche lei era un’anima. Le anime hanno un diritto a reclamare la propria eredità dal Padre. Ai sui membri di famiglia fu chiesto di permetterle di continuare a prendere la conoscenza ma loro dissero che ci sarebbero state agitazione nella loro comunità. Siccome avevano paura, la portarono via. Non dovete dire di no a nessuno che viene da voi. Si ricorda che Dio elevò le donne innocenti, le prostitute, le indigene e i saggi, ecc. Tutti, dai saggi agli indigeni. Ci sarà tanto raggiungimento nel servire la yagya e molti saranno beneficiati. Giorno dopo giorno il servizio attraverso le mostre aumenterà. Baba continua a far fare dei distintivi. Dovunque andate, dovreste spiegare questo distintivo. Questo è il Padre, questo è Dada e questa è l’eredità del Padre. Il Padre adesso dice: ricordate Me e diventerete puri. È anche menzionato nella Gita: costantemente ricordate solo Me. È solo che hanno tolto il Mio nome e hanno inserito il nome del figlio. Nemmeno le persone di Bharat capiscono qual era la relazione tra Radhe e Krishna. La loro storia prima del loro matrimonio non è stata mostrata per niente. Ognuno di loro apparteneva ad un reame differente. Il Padre si siede qui e spiega queste cose. Se i sannyasi dovessero capire queste cose e dovessero dire che sono le versioni di Dio Shiva, le persone li caccerebbero via. Chiederebbero: dove hai imparato questo? Qual è stato il guru? Tutti loro si agiterebbero se dicessero che l’hanno imparato dai BKs. Il reame dei guru finirebbe completamente. Molte tali persone vengono qui. Mettono anche qualcosa per scritto, ma poi spariscono. Il Padre non da a voi figli alcuna difficoltà. Vi mostra metodi facilissimi. Quando una coppia non ha un figlio, chiedono a Dio di concedere loro dei figli. Poi quando hanno un figlio, se ne occupano molto bene, lo istruiscono e quando cresce, gli chiedono di guadagnarsi da vivere. Un padre sostiene i propri figli e li rende degni. Quindi lui è il servitore dei suoi figli. Questo Padre serve voi figli e vi riporta indietro con Sé. Un padre fisico pensa che i suoi figli diventeranno indipendenti, si coinvolgeranno negli affari e poi serviranno i genitori quando invecchieranno. Quel Padre non chiede nessun servizio per Sé stesso. Quell’Uno è altruista. Un padre fisico crede che sia dovere dei suoi figli di occuparsi di lui finché vive. Ha questo desiderio. Quel Padre dice: Io faccio servizio altruista, non governo un reame. Sono così altruista. Qualsiasi cosa fanno gli altri, certamente ne ricevono il frutto. Quell’Uno è il Padre di tutti. Lui dice: Io do a voi figli il reame del paradiso. Ottenete un tale rango elevato. Io sono solo il Signore del Brahmand. Anche voi lo diventate ma ricevete anche il reame e poi lo perdete. Io non ricevo il reame e neanche lo perdo. Questa è la Mia parte nel drama. Voi figli continuate a fare sforzi per reclamare la vostra eredità di felicità. Tutti gli altri chiedono solo pace. Quei guru dicono che la felicità è come lo sterco di un corvo. È per questo che vogliono solo pace. Non possono prendere questa conoscenza. Non capiscono niente a proposito della felicità. Il Padre spiega: solo Io posso darvi l’eredità di pace e felicità. Non ci sono guru nell’età dell’oro e dell’argento. Ravan non esiste là. Quello è il reame divino. Questo drama è predestinato. Queste cose non entreranno negli intelletti di nessun altro. Perciò voi figli dovreste assorbire molto bene queste cose e reclamare un alto rango. Siete adesso nell’età di confluenza. Adesso capite che il reame del nuovo mondo viene fondato. Siete nell’età di confluenza e tutti gli altri sono nell’età del ferro. Dicono che la durata del ciclo è di centinaia di migliaia di anni. Sono nelle tenebre totali. Si ricorda che dormivano nel sonno del Kumbakarna. La vittoria dei Pandava è stata ricordata. Voi siete brahmini. Solo i brahmini creano fuochi di sacrificio. Questo è il più grande, illimitato e più importante fuoco di sacrificio di Rudra. Ci sono tanti tipi di fuochi di sacrificio illimitati. Questo fuoco di sacrificio è creato solo una volta. Nell’età dell’oro e dell’argento non ci sono fuochi di sacrificio perché là non si tratta di calamità. Tutti quei fuochi di sacrificio sono limitati. Questo è illimitato. Questo fuoco di sacrificio, nel quale il sacrificio illimitato deve essere fatto, è creato dal Padre illimitato. Dopo non ci saranno fuochi di sacrificio per mezzo ciclo. Là non c’è reame di Ravan. Tutte quelle cose iniziano quando inizia il reame di Ravan. Questo fuoco di sacrificio illimitato è creato solo una volta e l’intero vecchio mondo viene sacrificato in esso. Questo è il fuoco di sacrificio illimitato della conoscenza di Rudra. Le cose principale qui sono conoscenza e yoga. Yoga significa ricordo. La parola ricordo è molto dolce invece la parola yoga è diventata molto comune. Nessuno capisce il significato di yoga. Potete spiegare che yoga significa ricordare il Padre. Baba, tu ci dai un’eredità illimitata. L’anima dice: Baba, sei venuto di nuovo. Ti avevo dimenticato, Tu mi hai dato la sovranità. Adesso sei venuto di nuovo ad incontrarmi. Certamente seguirò la tua shrimat. Dovete parlare a voi stessi in questo modo: Baba mi stai mostrando un sentiero bellissimo. Lo dimentico ad ogni ciclo. Il Padre vi sta rendendo tali che non dimenticate. È per questo che adesso dovete ricordare solo il Padre. Solo avendo questo ricordo riceverete la vostra eredità. È quando vengo personalmente davanti a voi, che vi spiego. Fino a quel momento continuate a cantare: sei Colui che toglie la pena e il Donatore di felicità. Cantate questa lode, ma non capite né a proposito dell’anima né dell’anima Suprema. Adesso capite che una parte perenne è registrata in un punto così piccolo. Il Padre spiega questo. È anche chiamato il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Lui è l’Anima Suprema. Non è che Lui sia come il sole che non si oscura mai. Io continuo ad insegnarvi come fa un insegnante. Ci sono così tanti figli. Guardate quanto è meravigliosa questa classe. Guardate chi sta studiando qui. Anche le donne innocenti, quelle senza virtù e i saggi verranno a sedersi qui un giorno. Donne anziane, bambini piccoli sono anche seduti qui. Avete mai visto una tale scuola? Qui c’è lo sforzo del ricordo. È questo ricordo che prende tempo. Fare sforzo per il ricordo è anche conoscenza. C’è conoscenza anche per il ricordo. C’è anche la conoscenza per spiegare il ciclo. Questa è chiamata la vera cura naturale. Voi anime diventate completamente pure. Quelle cure sono per il corpo, invece questa cura è per l’anima. La lega è mischiata nelle anime. Vero oro fa veri gioielli. Voi figli capite che ShivBaba è personalmente venuto qui. Certamente voi figli dovete ricordare il Padre. Adesso dobbiamo ritornare a casa. Dobbiamo andare da questo lato all’altro lato. Ricordate il Padre, l’eredità e la vostra casa. Quella è la dolce casa del silenzio. La pena è causata dall’irrequietezza, invece la felicità si sperimenta attraverso la pace. All’età dell’oro avete pace, felicità e prosperità, avete ogni cosa. Là non si combatte né si litiga. L’unico interesse che voi figli dovreste avere è di diventare satopradhan, oro vero, perché solo allora reclamerete un alto rango. State ricevendo cibo spirituale che dovete masticare e digerire. Quali punti principali abbiamo ascoltato oggi? Vi è stato spiegato che ci sono 2 tipi di pellegrinaggi: spirituale e fisico. Solo questo pellegrinaggio spiritale è utile. Dio parla: Manmanabhav! Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, persi a lungo ed ora ritrovati, amor, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Questa distruzione è di auspicio, e quindi non dovete aver paura. Rimanete costantemente felici avendo la consapevolezza che il Padre benevolente vi ispira solo qualcosa che è di beneficio.

2. Abbiate costantemente l’unico interesse di diventare satopradhan, oro vero, e reclamate un alto rango. Continuate a masticare e digerire il cibo spirituale che ricevete.

Benedizione:
Possiate essere costantemente allegri, leggeri e luminosi e colorare voi stessi con il colore spirituale, mantenendo compagnia spirituale.

I figli che fanno del Padre il loro vero Compagno del cuore, sono sempre colorati dalla compagnia spirituale. Mantenere la compagnia del vero Padre, il vero Insegnante e il vero Satguru nel vostro intelletto è avere la compagnia della Verità (satsang). Quelli che stanno in compagnia della Verità rimangono costantemente allegri, leggeri e luminosi. Loro non sperimentano alcun tipo di peso. Sperimentano di essere pieni, come se avessero una miniera di felicità dentro, e che tutto ciò che appartiene al Padre, appartiene anche a loro.

Slogan:
Fate diventare forti coloro che sono scoraggiati, con la cooperazione delle vostre parole dolci e il vostro zelo ed entusiasmo.