06.02.19       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, ora dovete diventare incorporei e ritornate a casa. Ogni volta che parlate con qualcuno, consideratevi un'anima che parla con l’anima suo fratello. Impegnatevi per rimanere coscienti dell'anima.


Domanda:
Qual è la base per reclamare il tilak della futura sovranità?

Risposta:
Il modo con il quale studiate. Ognuno di voi deve studiare e reclamare il tilak della sovranità. Il Padre ha il dovere di insegnarvi; non si tratta di benedizioni. Se avete piena fede, continuerete a seguire shrimat. Non fate errori. Se avete un conflitto di opinioni o smettete di studiare, fallirete. Perciò Baba dice: Dolci figli, abbiate misericordia di voi stessi. Non dovete chiedere benedizioni ma dovete prestare attenzione allo studio.

Om Shanti.
L'insegnante Supremo sta insegnando a voi figli. Voi figli sapete che il Padre Supremo è il Padre così come l'Insegnante. Vi insegna cose che nessun altro può insegnarvi. Voi dite che Shiv Baba vi sta insegnando. Quel Baba non appartiene semplicemente ad una persona. Vi spiega il significato di manmanabhav e madhyajibhav: Ricordate Me. Voi figli ora avete riacquistato buon senso. Il Padre illimitato dice: Avete comunque un'eredità. Non dovete mai dimenticare questo. Il Padre sta parlando a voi anime. Ora voi siete esseri viventi. Il Padre illimitato è incorporeo. Sapete che ci sta insegnando attraverso questo corpo. Non potreste pensare questo di nessun altro. Quando un insegnante sta insegnando in una scuola, si dice che un insegnante mondano sta insegnando a bambini mondani. Quello è l'Insegnante Supremo parlokik, e sta insegnando a voi figli parlokik. Voi siete i residenti del mondo al di là, nel mondo incorporeo. Anche il Padre risiede nel mondo al di là. Il Padre dice: Sono il Residente della terra della pace e anche voi siete residenti di quel luogo. Sia voi che Io siamo residenti di quello stesso luogo. Voi vi considerate anime. Io sono l’Anima Suprema. State ora recitando le vostre parti qua. Recitando le vostre parti, ora siete diventati impuri. Questo è il palcoscenico illimitato sul quale viene messa in scena l'opera. Questo intero mondo è il campo dell'azione e l'opera viene messa in atto su di esso. Solo voi sapete che questa è un'opera illimitata. Ci sono il giorno e la notte anche in questo. Il sole e la luna danno luce illimitata. Si tratta dell’illimitato. Anche voi avete la conoscenza in questo tempo. Il Creatore stesso viene e vi dà la presentazione del Creatore e dell'inizio, la metà e la fine della creazione. Il Padre dice: Sono venuto per raccontarvi i segreti dell'inizio, la metà e la fine della creazione. Questa è una scuola. Colui che vi sta insegnando è Abhogta (al di là dell'effetto dell'esperienza). Nessun altro potrebbe dire: io sono abhogta. Ad Ahmedabad un saggio era solito dire questo, ma in seguito venne colto mentre stava imbrogliando. In questo tempo ci sono così tanti imbrogli. Molti hanno adottato costumi diversi. Quello non ha un costume. Le persone pensano che Krishna abbia parlato la Gita. Così tante persone ora sono diventate Krishna. Non ci possono essere così tanti Krishna. Qua Shiv Baba viene e vi insegna. Sta parlando a voi anime. Vi è stato detto ripetutamente: Consideratevi un'anima e raccontate questa conoscenza ai vostri fratelli. Dovrebbe essere nei vostri intelletti che state dando la conoscenza di Baba ai vostri fratelli. Sia maschi che femmine sono fratelli. Per questo il Padre dice: Tutti voi avete diritto ad un'eredità da parte Mia. Generalmente le femmine non ricevono un'eredità perché devono andare dai loro suoceri. Qua tutti sono anime. Dovete ritornare a casa incorporei. I gioielli di conoscenza che ricevete ora diventano gioielli imperituri. È l'anima che diventa un oceano di conoscenza. È l'anima che fa ogni cosa. Ma siccome le persone hanno coscienza del corpo, non diventano coscienti dell'anima. Ora dovete diventare coscienti dell'anima e ricordare l'unico Padre. C'è bisogno di qualche sforzo. Le persone ricordano così tanto il loro guru mondano. Ne tengono persino un'immagine. C'è una grande differenza tra l'immagine di Shiva e l'immagine di un essere umano; c'è differenza come tra il giorno e la notte. Quelle persone indossano un medaglione con un'immagine del loro guru. Ai loro mariti non piace che indossino il ritratto di qualcun altro. Si, se indossate un'immagine di Shiva, a tutti piacerà, perché Lui è il Padre Supremo. Dovreste avere la Sua immagine. È Colui che fa di voi una ghirlanda attorno al proprio collo. Diventerete un grano del rosario di Rudra. Di fatto l'intero mondo appartiene al rosario di Rudra, e c'è anche il rosario di Prajapita Brahma. Al di sopra c'è l'albero genealogico. Questo è un albero genealogico limitato e quello è illimitato. C'è un rosario di tutti gli esseri umani. Un'anima è il punto più minuscolo di tutti; è un punto estremamente minuscolo. Continuate a contare i punti e saranno innumerevoli. Vi stanchereste di contarli. Ma guardate quanto è piccolo l'albero delle anime. L'elemento brahm esiste in uno spazio davvero minuscolo. Quelle anime poi vengono qua per recitare le loro parti. Qua il mondo è così grande e complicato. Viaggiano verso altri luoghi in aeroplano. Là non c'è bisogno di aeroplani. C'è semplicemente il piccolo albero delle anime. Qua l'albero degli esseri umani è così grande. Tutti loro sono figli di Prajapita Brahma che viene chiamato Adamo da alcune persone e Adi Dev da altri. Ci sono certamente maschi e femmine. Il vostro è il cammino della famiglia. Non ci può essere un'opera del cammino dell'isolamento. Cosa accadrebbe con una sola mano? Sono necessarie entrambe le ruote; se sono in due, possono gareggiare insieme. Se la seconda ruota non accompagna la prima, la prima si indebolisce. Ma non dovete smettere a causa di uno dei due. All'inizio c'era il cammino della famiglia pura, poi divenne impura; avete continuato a cadere. Avete tutta la conoscenza nei vostri intelletti, su come cresce questo albero e come continuano ad esserci aggiunte. Nessun altro può creare un albero così. Nessuno ha la conoscenza del Creatore e dell'inizio, la metà e la fine della creazione nel proprio intelletto. Per questo Baba ha detto: Scrivete che avete ricevuto la fine della conoscenza del Creatore e della creazione dal Creatore. Quelle persone non conoscono il Creatore e neppure la creazione. Se questa conoscenza avesse proseguito da tempo immemore, qualcuno dovrebbe essere stato in grado di darvela. Nessuno eccetto voi Brahma Kumars e Kumaris può dare questa conoscenza. Voi sapete che il Padre Supremo, l’Anima Suprema insegna solamente a voi Bramini. Noi Bramini abbiamo la religione più elevata di tutte. Dovete mostrare loro le immagini; nulla può rimanere nei loro intelletti senza le immagini. Dovrebbero esserci immagini molto grandi. Vi è stato spiegato in che modo cresce l'albero delle varietà di religioni. In precedenza dicevano che l'anima è l’Anima Suprema e che l’Anima Suprema è l'anima. Anche il Padre ora ve ne ha detto il significato. In questo tempo voi siete Bramini e poi diventerete deità nel nuovo mondo. Ora siamo all'età della confluenza di maggiore auspicio cioè questa è l'età della confluenza per diventare gli esseri umani più elevati. Potete spiegare il significato di Creatore e creazione ed il significato di 'Hum so’. ‘Om’ significa che sono prima un'anima e poi c'è questo corpo. L'anima è imperitura e questo corpo è perituro. Adottiamo questi corpi e recitiamo le nostre parti. Questo si chiama essere coscienti dell'anima. Io, l'anima, sto recitando la tale parte. Io, l'anima, sto facendo questo. Io, l'anima, sono un figlio dell’Anima Suprema. Questa conoscenza è così meravigliosa. Solo il Padre ha questa conoscenza ed è per questo che chiamate solamente il Padre. Il Padre è l’Oceano della Conoscenza. Paragonato a questo, c'è l'oceano dell'ignoranza. Per mezzo ciclo c'è la conoscenza e per mezzo ciclo c'è ignoranza. Nessuno sa della conoscenza. Conoscenza significa conoscere la creazione dal Creatore. Quindi sicuramente il Creatore avrà questa conoscenza. Per questo viene chiamato Creatore. La gente pensa che il Creatore abbia creato questa creazione. Il Padre spiega: quest'opera è eternamente predestinata. Dicono: O Purificatore, vieni! Perciò come potrebbe essere chiamato Creatore? Potrebbe essere chiamato Creatore se l'avesse creata dopo l'annichilimento. Il Padre rende puro il mondo impuro. Solo voi dolcissimi figli conoscete l'inizio, la metà e la fine dell'albero del mondo. Come un giardiniere conosce ogni seme e ogni albero, e, osservando i semi, l'intero albero si presenta nel suo intelletto, così anche questo è il Seme dell'umanità. Nessuno Lo conosce. Si dice: il Padre Supremo, l’Anima Suprema è il Seme del mondo. È la Verità, Essere Vivente e la Personificazione della Beatitudine, l'Oceano di Felicità, Pace e Purezza. Voi sapete che il Padre Supremo, l’Anima Suprema vi sta dando tutta questa conoscenza attraverso questo corpo. Sicuramente deve venire qua. Come potrebbe rendere puri gli impuri attraverso l'ispirazione? Perciò il Padre viene qua, purifica tutti e li riporta a casa. Il Padre vi sta insegnando questa lezione. Questa è l'età della confluenza di maggiore auspicio. Potete fare una lezione sul modo in cui gli esseri umani possono diventare elevati e satopradhan da tamoprahan. Avete molti argomenti. Vale la pena comprendere in che modo questo mondo impuro e tamopradhan diventi satopradhan. Mentre continuerete a fare progressi, le persone ascolteranno questa vostra conoscenza. Anche se potrebbero andare via, ritorneranno perché c'è solamente un unico negozio per la liberazione e la salvezza. Voi potete dire: il Donatore di Salvezza per tutti è solamente l'unico Padre. Viene chiamato Shri Shri. Il più elevato di tutti è il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Ci sta rendendo elevati. L'età dell'oro è elevata e l'età del ferro è corrotta. Dicono che ci sia molta corruzione, ma non si considerano tali. Nel mondo impuro non un singolo essere è elevato. Quando viene Shri Shri, può rendervi Shri. Le deità avevano il titolo Shri all'inizio dell'età dell'oro. Qua chiamano tutti Shri Shri. Di fatto Shri è una parola che indica purezza. Quelli delle altre religioni non dicono di essere Shri. Potreste dire Shri Papa? Qua chiamano tutti Shri. C'è una grande differenza tra i cigni che colgono perle e le cicogne che mangiano immondizia. C'è una differenza. Quelle deità sono fiori; quello è il giardino di Allah. Il Padre sta facendo di voi dei fiori. C'è una varietà di fiori. Il fiore migliore è il fiore re. Lakshmi e Narayan vengono chiamati i fiori re e regina del nuovo mondo. Voi figli dovreste avere felicità interiore. Qua non dovete fare nulla esternamente. Ci deve essere un significato nell'accendere quelle luci. Dovreste accenderle in occasione di Shiv Jayanti o di Diwali? Le persone invocano Lakshmi in occasione di Diwali e chiedono del denaro, anche se è Shiva, il Tesoriere Innocente, Colui che colma il vostro forziere. Sapete che il vostro forziere inesauribile è colmato da Shiv Baba. Questi gioielli della conoscenza sono ricchezza. Anche là avrete grande ricchezza. Diventerete prosperi nel nuovo mondo. All'età dell'oro ci sono così tanti gioielli e diamanti. Poi ci saranno nuovamente gli stessi. Alcune persone si confondono e si chiedono da dove verranno quando tutto avrà avuto fine. Le mine si saranno svuotate e le montagne saranno crollate, quindi come potranno diventare nuovamente le stesse? Dite loro: la storia si ripete. Qualsiasi cosa sia esistita in precedenza, si ripeterà. Voi figli vi state impegnando per diventare i signori del paradiso. La storia e geografia del paradiso si ripeteranno. Nella canzone si dice: ci hai dato l'intero mondo, la terra, il mare e il cielo e nessuno ce li può strappare via. In paragone, che cosa c'è ora? Le persone continuano a combattere per la terra, per l'acqua e per le lingue. Si celebra il compleanno di Baba, il Creatore del paradiso. Deve certamente avervi dato la sovranità del paradiso. Il Padre ora vi sta insegnando. Dovete diventare distaccati dal nome e la forma di questo corpo e considerarvi un'anima. Dovete diventare puri attraverso il potere dello yoga oppure attraverso la punizione. In quel caso il rango si ridurrà. Negli intelletti degli studenti è chiaro che riceveranno un certo rango e che il loro insegnante ha insegnato loro quel tanto. Allora faranno persino un regalo al loro insegnante. Qua il Padre sta facendo di voi i signori del mondo perciò continuate a ricordarlo sul cammino della devozione. Ma quale dono potreste fare al Padre? Qualsiasi cosa vediate qua non rimarrà. Questo è il vecchio mondo sporco ed è per questo che chiamate Me. Il Padre vi sta rendendo puri da impuri. Dovreste ricordare quest’opera. Ho la conoscenza dell'inizio, la metà e la fine della creazione di cui vi parlo. Voi l’ascoltate e poi la dimenticate. Il ciclo avrà fine dopo 5000 anni. Le vostre parti sono così belle. Diventate satopradhan e amorevoli. Poi siete coloro che diventano anche tamopradhan. Siete coloro che chiamano: o Baba, vieni! Ora sono venuto. Se avete fede, dovreste seguire shrimat. Non dovete fare alcun errore. Quando alcuni figli hanno un conflitto di opinione, smettono di studiare. Se non seguite shrimat e non studiate, diventerete quelli che falliscono. Il Padre dice: Abbiate misericordia di voi stessi. Ognuno di voi deve studiare e dare a se stesso il tilak della sovranità. Il Padre ha il dovere di insegnarvi. Non si tratta di benedizioni. Se fosse così, dovrebbe dare benedizioni a tutti. È sul cammino della devozione che chiedono misericordia. Qua non è così. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo perduti e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, dal Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Mentre vivete a casa con la vostra famiglia, gareggiate tra di voi. Ma se una ruota si indebolisce per una qualsiasi ragione, non dovete smettere per causa sua. Diventate degni di dare a voi stessi il tilak della sovranità.

2. Celebrate Shiv Jayanti con grande splendore perché attraverso i gioielli della conoscenza che Shiv Baba vi sta dando ora, diventerete prosperi nel nuovo mondo. Tutta la vostra riserva di tesori si colmerà.

Benedizione:
Possiate essere liberi dalla tentazione e rimanere al di là da qualsiasi attrazione delle comodità della materia e così diventare un conquistatore della materia.

Se qualche comodità della materia disturba i vostri sensi fisici, cioè se avete sentimenti di attrazione, non sarete in grado di diventare distaccati. I desideri sono una forma di attrazione. Alcuni dicono che non hanno alcun desiderio (ichcha) ma trovano che qualcosa sia buona (achcha). Anche questa è un attrazione sottile. Verificate in un modo sottile se quel comfort fisico, che è un mezzo di felicità temporanea, vi attrae. Quel comfort fisico è una facilità della materia, quando diventate liberi dalla sua attrazione e diventate distaccati, allora diventerete un conquistatore della materia.

Slogan:
Mettete da parte la confusione di ‘mio’ ‘mio’ e rimanete nell’illimitato, allora sarete detti benefattori del mondo.