06.10.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, abbiate disinteresse illimitato in questo vecchio mondo perché il Padre sta creando la nuova casa del paradiso per voi.

Domanda:
A causa di quale cosa ci sono ostacoli in questo fuoco sacrificale imperituro di Rudra?

Risposta:
Questo è il fuoco sacrificale imperituro di Rudra creato da Shiv Baba. Voi state diventando puri grazie a questo per cambiare da esseri umani ordinari in deità. È anche perché smettete di compiere devozione che ci sono ostacoli. Le persone vogliono che ci sia pace e che non avvenga la distruzione mentre il Padre ha creato questo fuoco sacrificale della conoscenza di Rudra per la distruzione del vecchio mondo. È solo dopo questo che il mondo di pace verrà.

Om shanti.
Il Padre ha spiegato il significato di “Om shanti” a voi figli. La religione originale di me stesso, un’anima, è la pace. Non dovete fare sforzo per andare alla terra della pace. Le anime stesse sono personificazioni di pace, residenti della dimora della pace. Voi potete rimanere pacifici qui per un breve tempo. L’anima dice: L’harmonium dei miei organi fisici è diventato stanco. Ora sto stabilizzando me stesso nella mia religione originale; sto diventando distaccato dal mio corpo. Tuttavia, le anime devono compiere azioni. Per quanto rimarreste seduti in pace? L’anima dice: Sono un residente della dimora della pace. È venendo qui in un corpo che divento “parlante”. Io sono un’anima e questo è il mio corpo. Sono le anime che diventano pure e impure. Quando un’anima diventa impura, anche il suo corpo diventa impuro. All’età dell’oro i cinque elementi sono satopradhan, mentre qui i cinque elementi sono tamopradhan. Quando la lega è mischiata nell’oro, l’oro diventa impuro, così è messo nel fuoco per essere pulito. Quello non è chiamato il fuoco dello yoga. Anche lo yoga è un fuoco attraverso cui i peccati sono bruciati via. È l’Anima Suprema che rende le anime pure da impure. Solo il nome di Uno è menzionato. Essi invocano: O Purificatore, vieni! In accordo al piano del drama, tutti devono diventare impuri e tamopradhan. Questo è un albero. Normalmente il seme di un albero è sotto di esso ma il Seme di questo albero è sopra esso. Quando invocate il Padre, il vostro intelletto va lassù. Colui di cui state reclamando la vostra eredità ora è sceso. Egli dice: Devo venire qui. Questo Mio albero del mondo umano ha una varietà di innumerevoli religioni. Ora ha raggiunto lo stato tamopradhan di totale decadenza. Il Padre siede qui e spiega a voi figli. All’inizio, all’età dell’oro, ci sono le deità. Ora, all’età del ferro, ci sono i diavoli. Non c’è stata una guerra tra diavoli e deità. Ora state conquistando questi diabolici cinque vizi con il potere dello yoga. Non è questione di una battaglia violenta. Voi non commettete alcun tipo di violenza. Non tocchereste nemmeno nessuno. Siete doppiamente non violenti. Usare la spada della lussuria è il più grande peccato di tutti. Il Padre dice: Questo vizio della lussuria causa sofferenza dal suo inizio attraverso la metà fino alla fine. Non dovete indulgere in nessun vizio. Le persone cantano la lode davanti alle deità: Voi siete colmi di tutte le virtù, completamente senza vizio. Le anime capiscono questo attraverso questi organi. Le persone dicono: Siamo diventati impuri; ciò significa che certamente erano puri a un certo punto. Ecco perché dicono che sono diventati impuri. Le persone invocano: O Purificatore, vieni! Quando sono puri, nessuno Lo invoca. Quello è chiamato paradiso. Qui, i saggi e i santi cantano: “O Purificatore Rama di Sita, vieni!” Essi continuano a cantare questo dovunque vadano. Il Padre spiega che il mondo intero è impuro. Questo è il regno di Ravan. Essi bruciano Ravan ma nessuno sa quando è cominciato il suo regno. C’è così tanta parafernalia del camino della devozione. Alcuni fanno una cosa e altri fanno qualcos’altro. Anche i sannyasi insegnano così tanti tipi di yoga. Di fatto, nessuno sa cosa sia veramente lo yoga. Non potete biasimare nessuno per questo. Questo drama è predestinato. Finché non vengo, essi devono continuare a recitare le loro parti. C’è conoscenza e devozione. La conoscenza è il giorno, le età dell’oro e dell’argento, e la devozione è la notte, le età del rame e del ferro e poi c’è il disinteresse; c’è disinteresse per il vecchio mondo. Questo disinteresse è illimitato mentre il loro disinteresse è limitato. Voi sapete che questo vecchio mondo ora deve essere distrutto. Quando una nuova casa sta per essere distrutta, c’è disinteresse nella vecchia casa. Guardate come è il Padre illimitato: Egli costruisce la casa del paradiso per voi. Il paradiso è il nuovo mondo e l’inferno è il vecchio mondo. Il nuovo mondo diventa vecchio e poi diventa nuovo ancora. Nessuno sa quale sia la durata del nuovo mondo. Ora stiamo vivendo nel vecchio mondo e stiamo rendendo il mondo nuovo. Creeremo la terra degli angeli su questo vecchio cimitero. Ci saranno le stesse rive del Fiume Jamuna e i palazzi saranno costruiti su quelle rive. Questa stessa Delhi sarà sulle rive del Fiume Jamuna. Essi mostrano che i Pandava avevano fortezze; esse saranno certamente create una volta ancora in accordo al piano del drama. Proprio come avete creato fuochi sacrificali, avete fatto tapasya, avete fatto donazioni compiuto carità, così dovrete farlo ancora. All’inizio adoravate Shiva. Avete costruito templi di prima classe. Quella è chiamata adorazione non adulterata. Ora siete sul cammino della conoscenza. Questa è conoscenza non adulterata. Voi ascoltate solo Shiv Baba, Colui che adorate per primo. A quel tempo non c’era nessun’altra religione. Rimanevate molto felici a quel tempo. La religione delle deità è una che dà molta felicità. Menzionando il suo nome la vostra bocca diventa dolce. Solo dall’unico Padre sentite la conoscenza. Il Padre dice: Non ascoltate nessun altro. Questa è la vostra conoscenza non adulterata. Ora appartenete al Padre illimitato. Solo dal Padre ricevete la vostra eredità, in graduatoria, in accordo agli sforzi che fate. Il Padre è venuto nella forma corporea per un breve tempo. Egli dice: Devo dare la conoscenza solo a voi figli. Questo non è il Mio corpo permanente. Sono entrato in quest’uno. Dopo il compleanno di Shiva, c’è immediatamente la nascita della Gita. È da quella che Egli comincia a dare la conoscenza. Lo Spirito Supremo vi sta dando questa conoscenza spirituale. Non è una questione di acqua. L’acqua non può essere chiamata conoscenza. È con la conoscenza che diventate puri da impuri. Non diventerete puri con l’acqua. Ci sono fiumi lungo tutto il mondo. Il Padre, l’Oceano di Conoscenza, viene ed entra in quest’uno e parla la conoscenza. Qui, le persone vanno da una gaumukh (la bocca di una mucca). Di fatto, voi siete gaumukhs in forma vivente. Il nettare della conoscenza emerge dalle vostre bocche. Una mucca dà latte e così non è questione di acqua. Il Padre, che è il Donatore di Salvezza per Tutti siede qui e spiega tutto. Tutto ora è nella degradazione. Prima, non sapevate perché le persone bruciano un’effige di Ravan. Ora sapete che la Dashera illimitata sta per avvenire. Questo intero mondo è un’isola (Lanka). Il regno di Ravan esiste sul mondo intero. Si dice in quella scrittura che c’era un esercito di scimmie e che hanno costruito un ponte. Tutte quelle sono favole. La devozione etc. continua. All’inizio c’è devozione non adulterata e poi c’è devozione adulterata. Dashera e Raksha Bandhan sono festival che si riferiscono a questo tempo. Dopo il compleanno di Shiva, c’è il compleanno di Krishna. La terra di Krishna ora sta venendo fondata. Oggi è la terra di Kans, il diavolo, e domani sarà la terra di Krishna. La comunità diabolica è chiamata Kans. Non c’è stata una guerra tra Pandava e Kaurava. La nascita di Krishna avviene all’età dell’oro. Egli è il primo principe. Egli va a scuola per studiare. Quando è più grande, siede sul trono del regno. Tutta la lode è di Shiv Baba che purifica gli impuri. Danzare etc. è solamente celebrarsi l’un l’altro in felicità. Come potrebbe essere possibile per Krishna dare a qualcuno questa conoscenza? Baba dice: Non dovete dire a nessuno di compiere devozione; la lasceranno andare naturalmente. Voi rinunciate alla devozione e ai vizi ed ecco perché c’è sconvolgimento. Baba ha detto: Io creo questo fuoco sacrificale di Rudra e la comunità diabolica vi crea ostacoli. Questo è il fuoco sacrificale illimitato di Shiv Baba in cui gli esseri umani cambiano in deità. Si ricorda che le fiamme della distruzione sono emerse dal fuoco sacrificale della conoscenza. È solo quando il vecchio mondo è stato distrutto che voi governerete nel nuovo mondo. Le persone dicono: Noi diciamo che dovrebbe esserci pace mentre questi Brahma Kumaris dicono che la distruzione dovrebbe avvenire. Essi dicono ciò perché non capiscono la conoscenza. Il Padre spiega: Questo intero mondo sta per essere sacrificato in questo fuoco sacrificale della conoscenza. Il vecchio mondo sarà dato alle fiamme. Ci saranno anche calamità naturali. Tutto sarà pestato come semi di sesamo e distrutto. Solo poche anime saranno salvate. Le anime sono imperiture. Ora l’Holika illimitata sta per avvenire in cui tutti i corpi saranno distrutti. Tuttavia, le anime diventeranno pure e torneranno a casa. Le cose sono purificate quando sono messe nel fuoco. Le persone tengono fuochi sacrificali per purificare tutto. Tutte quelle cose sono fisiche. Il mondo intero ora sta per essere sacrificato. La fondazione certamente deve avvenire prima della distruzione. Quando spiegate agli altri, dite loro che prima c’è la fondazione e poi c’è la distruzione. La fondazione avviene attraverso Brahma. Prajapita Brahma è molto ben noto; c’è Adi Dev e Adi Devi. Ci sono centinaia di migliaia di templi per Jagadamba. Così tante fiere (mela) avvengono. Voi siete Gyan Gyaneshwari (colmi di conoscenza), i figli di Jagadamba e poi diventate Raj Rajeshwari (principi e principesse). Diventate molto ricchi. Sul cammino della devozione, durante il festival di Diwali le persone pregano Lakshmi per la ricchezza peritura. Qui, ricevete tutto. Possiate avere una lunga vita! Possiate avere figli maschi! Là, la media della durata di vita è di 150 anni. Qui, più yoga avete, più la vostra durata di vita aumenterà. Avete yoga con Ishwar e diventate yogeshwar. Il Padre dice: Io sono il Lavandaio. Pulisco tutte le anime che sono vestiti sporchi. Poi riceverete corpi puri. Io pulisco i vestiti del mondo in un secondo. Solamente diventando “Manmanabhav” le anime e i corpi diventeranno puri. Quella è magia, non è così? È un tale buon modo per ricevere liberazione in vita in un secondo. Mentre camminate e vi muovete in giro, semplicemente ricordate il Padre. Non vi do altra difficoltà. Ora avete lo stato di ascesa in un secondo. Il Padre dice: Io vengo qui come Servitore di voi figli. Mi avete invocato: O Purificatore, vieni e purificaci! Perciò, io sono il Servitore, no? Quando diventate molto impuri, piangete molto forte. Ora sono venuto. Io vengo ad ogni ciclo e do a voi figli un mantra: Ricordate Me! Questo è il significato di “Manmanabhav”. Allora diventerete i signori della terra di Vishnu. Siete venuti per reclamare il regno della terra di Vishnu. Dopo la terra di Ravan, c’è la terra di Vishnu. Dopo la terra di Kans, c’è la terra di Krishna. Tutto vi è spiegato così facilmente. Il Padre dice: Finite tutto l’attaccamento a questo vecchio mondo. Ora abbiamo completato le nostre 84 nascite. Lasceremo questi vecchi costumi e andremo al nuovo mondo. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, persi a lungo e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Fate che il nettare della conoscenza emerga sempre dalla vostra bocca. Date a tutti la conoscenza affinché ricevano liberazione. Ascoltate solo la conoscenza dell’unico Padre e di nessun altro.

2. Per andare nello stato di ascesa, praticate di ricordare il Padre mentre camminate e vi muovete in giro. Finite il vostro attaccamento a questo vecchio mondo e al vostro vecchio costume.

Benedizione:
Possiate essere un angelo perfetto che segue l’unico cammino e ha tutte le relazioni con Uno.

Fate che il vostro intelletto mantenga la compagnia e la relazione con l’unico Padre nelle forme incorporea e corporea e diventerete un angelo. Coloro che hanno tutte le relazioni e tutte le connessioni con l’Uno sono angeli tutto il tempo. Proprio come il Governo mette un cartello sulla strada, “Questa strada è bloccata”, nello stesso modo, bloccate tutte le strade e il vostro intelletto smetterà di vagare. L’odine di BapDada è: Prima di tutto, chiudete tutti i cammini e, facendo questo, diventerete facilmente un angelo.

Slogan:
Avere costantemente zelo ed entusiasmo per il servizio è il mezzo della salvezza da Maya.


Versioni inestimabili di Mateshwari
Sedere per avere ricordo costante di Dio.

Quando siamo seduti nel ricordo di Dio, qual è il proposito di sedere? Non dobbiamo solo sedere nel ricordo di Dio perché dobbiamo avere ricordo di Dio in ogni momento mentre camminiamo e ci muoviamo in giro. Possiamo ricordare solo quelli che conosciamo, quali sono il Suo nome e forma. Se diciamo che Dio è al di là di nome e forma, allora in quale forma dovremmo ricordarLo? Se diciamo che Dio è onnipresente, allora la Sua presenza è ovunque e quindi chi dovremmo ricordare? Se parliamo di ricordo, allora deve certamente esserci una forma che dobbiamo ricordare. Il ricordo significa uno che sta ricordando e l’altro che sta venendo ricordato. Perciò, colui che sta ricordando certamente è differente da colui che viene ricordato. Così, ciò significa che Dio non è onnipresente. Se diciamo che le anime sono parti di Dio, allora Dio è in pezzi? Quello significherebbe che Dio è perituro e che anche il Suo ricordo è perituro. Le persone non sanno che Dio è imperituro e che anche noi anime, figli di quell’imperituro Padre Supremo, l’Anima Suprema, siamo imperiture. Così, noi siamo la Sua creazione, non una Sua parte. Abbiamo bisogno di questa conoscenza che Dio Stesso viene e dà a noi figli. Le versioni elevate di Dio per noi figli sono: Figli, ricordando Me come sono e per quello che sono, certamente Mi raggiungerete. Se Io, il Padre, che sono al di là di felicità e sofferenza fossi onnipresente, non ci sarebbe felicità e sofferenza in questa recita. Così, Io non sono onnipresente. Anche Io sono un’anima come le altre anime, ma le Mie virtù sono supreme quando paragonate a tutte le anime ed ecco perché sono chiamato Anima Suprema, Dio. Achcha.