07.01.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, quando Bharat era paradiso, voi eravate nella luce totale. Adesso c’è oscurità; entriamo nella luce ancora una volta!

Domanda:
Quale storia il Padre è venuto a raccontare ai Suoi figli?

Risposta:
Baba dice: Dolci figli, Io vi narro la storia delle vostre 84 nascite. Quando avete preso la vostra prima nascita, c’era solo la religione delle deità. Poi, dopo due età, avete cominciato a compiere devozione e a costruire enormi templi. Questa è ora la fine delle vostre molte nascite. Voi invocavate: O Colui che Rimuove la Sofferenza, Donatore di Felicità, vieni! Quindi adesso Io sono venuto.

Canzone:
La gente di oggi è nel buio.

Om shanti.
Voi figli comprendete che questo è adesso il mondo dell’epoca del ferro nel quale tutti sono nell’oscurità. All’inizio, quando Bharat era paradiso, voi eravate nella luce. La stessa gente di Bharat che chiamano se stessi Hindu, originalmente erano deità. Erano i residenti del paradiso in Bharat e non c’era nessun’altra religione in quel tempo; c’era solo l’unica religione. Paradiso, Vaikunth, e Bahist sono nomi per quella Bharat. L’antica Bharat originariamente era pura e ricca. Bharat ora è diventata completamente povera poiché adesso è l’età del ferro. Voi sapete di essere nel buio. Quando eravate in paradiso, eravate nella luce. L’Imperatore e l’Imperatrice del paradiso erano Shri Lakshmi e Narayan. Quella era chiamata la terra della felicità. Dovete rivendicare la vostra eredità di paradiso dal Padre e quella è chiamata liberazione in vita. Adesso tutti sono in una vita di legame. Bharat in particolare e il mondo in generale sono nella prigione di Ravan, nel cottage di sofferenza. Non è che Ravan esisteva soltanto in Lanka, che Rama esisteva in Bharat e che lui (Ravan) venne e rapì Sita. Tutte quelle sono fandonie. La Gita è la scrittura principale; è il gioiello di tutte le scritture ed è parlata in Bharat da Dio. Gli esseri umani non possono procurare salvezza a nessuno. Nell’età dell’oro, c’erano le deità che erano liberate in vita e che avevano conseguito quella loro eredità alla fine dell’età del ferro. Né davvero la gente di Bharat sa questo, né ciò è menzionato in nessuna delle scritture. Le scritture hanno la conoscenza del sentiero della devozione. Nessun essere umano ha la conoscenza della salvezza per nulla. Tutti loro insegnano devozione. Vi chiedono di studiare le scritture, di fare donazioni e di compiere (atti di) carità. Quella devozione continua dall’età del rame. C’è la ricompensa della conoscenza nelle età dell’oro e dell’argento. Non è che questa conoscenza continui là altrettanto. L’eredità che Bharat aveva ricevuto, proveniva dal Padre all’età della confluenza e adesso la state ricevendo ancora una volta. Quando la gente di Bharat sperimenta sofferenza illimitata e diventa residente dell’inferno, invoca: O Purificatore! O Colui che Rimuove la Sofferenza e Dona Felicità! Per chi? Per se stessi, poiché tutti in Bharat in particolare e nel mondo intero in generale hanno i cinque vizi. Il Padre è il Purificatore. Egli dice: Io vengo alla confluenza dei cicli. Divento il Donatore di Salvezza per Tutti. Devo elevare coloro che hanno intelletti di pietra, quelli senza virtù e i guru poiché questo è il mondo impuro. L’età dell’oro è chiamata il mondo puro. Era il regno di Lakshmi e Narayan in Bharat. La gente di Bharat non sa che erano i signori del paradiso. “La terra impura” significa la terra della falsità e “la terra pura” significa la terra della verità. Bharat era una terra pura. Questa Bharat è la terra imperitura che non è mai distrutta. Quando è il loro regno (di Lakshmi e Narayan) non ci sono altre terre. Tutte queste arrivano dopo. Gli esseri umani hanno scritto che il ciclo è di centinaia di migliaia di anni. Il Padre dice: La durata del ciclo è 5000 anni. Quelle persone dicono che gli esseri umani prendono 8,4 milioni di nascite. Hanno trasformato gli esseri umani in cani, gatti, asini ecc. Tuttavia i cani e i gatti hanno una nascita differente; ce ne sono 8,4 milioni di specie, mentre c’è soltanto l’unica specie di esseri umani. Sono quelli che prendono 84 nascite. Il Padre dice: In accordo al piano del drama, la gente di Bharat ha dimenticato la propria religione. È diventata completamente impura in corrispondenza della fine dell’età del ferro. Il Padre è venuto a purificarvi nell’età della confluenza. Questa è chiamata la terra di sofferenza. Poi Bharat diventerà la terra di felicità. Il Padre dice: O figli, voi figli di Bharat, eravate residenti del paradiso. In seguito avete disceso la scala per 84 nascite. Senza dubbio dovete andare attraverso gli stadi sato, rajo e tamo. Nessuno è tanto sempre felice, sempre sano o così ricco quanto lo eravate voi deità. Bharat era così ricca! I diamanti e i gioielli là erano abbondanti come pietre. Dopo due età costruirono enormi templi sul sentiero della devozione. Costruirono templi molto grandiosi; il Tempio di Somnath era il più grande di tutti. Non c’era solo un unico tempio. Anche molti altri re avevano templi. Quelli furono saccheggiati così tanto. Il Padre ricorda a voi figli: Voi eravate stati resi così ricchi. Come lo erano l’imperatore e l’imperatrice, così anche voi eravate colmi di tutte le virtù, 16 gradi celestiali pieni. Potrebbero essere chiamati anche dei e dee, ma il Padre ha spiegato che c’è solamente un unico Dio e che è il Padre. Quando dite “Ishwar” o “Prabhu”, voi non vi ricordate di Lui in quanto il Padre di tutte le anime. Il Padre siede qua e vi racconta una storia: adesso è la fine delle vostre molte nascite. Questo non si riferisce solo a uno. Non c’è un campo di battaglia ecc. La gente di Bharat ha dimenticato che quello era il loro regno. Siccome hanno reso molto lunga la durata dell’età dell’oro, essa è diventata molto distante. Il Padre viene e spiega che esseri umani non possono essere chiamati Dio. Gli esseri umani non possono procurare salvezza a nessuno. Si dice: Il Donatore di Salvezza per Tutti, il Purificatore di tutti gli impuri, è soltanto l’Uno. C’è solamente l’unico vero Baba che fonda la terra di verità. Le persone fanno adorazione sul cammino della devozione, ma non conoscono la biografia di nessuno di quelli che adorano. È per questo che il Padre spiega: Voi celebrate la nascita di Shiva, vero? Il Padre è il Creatore del nuovo mondo; Dio del paradiso, il Padre. Egli dà felicità illimitata. C’era molta felicità nell’età dell’oro. Come era stata fondata quella e chi la fondò? Solamente il Padre siede e spiega questo. È solamente compito del Padre trasformare i residenti dell’inferno in residenti del paradiso, trasformare gente corrotta in deità elevate. Il Padre dice: Io purifico voi figli. Voi diventate i signori del paradiso. Chi vi rende impuri? Ravan! Gli esseri umani dicono che Dio causa anche dolore. Il Padre dice: Io do a tutti voi così tanta felicità che non ricordate Dio per metà del ciclo. Poi, quando inizia il regno di Ravan, voi cominciate ad adorare tutti. Questa è l’ultima delle vostre molte nascite. Alcuni domandano: Baba, quante nascite abbiamo preso? Baba dice: Dolcissima gente di Bharat, o anime, Io vi sto dando un’eredità illimitata. Figli, voi avete preso 84 nascite. Ora siete venuti a reclamare la vostra eredità di 21 nascite dal Padre. Non tutti verranno allo stesso momento. Solamente voi rivendicate ancora una volta il rango della dinastia del sole dell’età dell’oro. Vale a dire, solamente voi ascoltate il vero Padre narrare la vera conoscenza di diventare Narayan da umano ordinario. Questa è conoscenza e quella è devozione. Tutte le scritture e simili sono per il sentiero della devozione. Non sono per il cammino della conoscenza. Questa è conoscenza spirituale. Lo Spirito Supremo siede qua e vi dà questa conoscenza. Voi figli dovete diventare consci dell’anima. Consideratevi anime e ricordatevi costantemente di Me solo. Il Padre spiega: È l’anima che ha buoni e cattivi sanskar ed è in accordo a quelli che gli esseri umani ricevono una buona o una cattiva nascita. Il Padre siede qua e spiega: Questi era puro e adesso è diventato impuro con l’ultima nascita e lo stesso si riferisce a voi. Io, il Padre, devo entrare nel vecchio impuro mondo di Ravan. Devo entrare nel corpo di colui che poi diverrà numero uno. Solo quelli della dinastia del sole prendono le piene 84 nascite; questo significa Brahma e i Bramini che sono la creazione d Brahma. Il Padre spiega questo ogni giorno. Trasformare quelli che hanno intelletti di pietra in quelli che hanno intelletti divini non è come andare a casa della vostra zietta! O anime, ora diventate consce dell’anima! O anime, ricordate l’unico Padre e ricordate il regno! Rinunciate alle relazioni corporee! Tutti devono morire. È lo stato di pensione per tutti. Nessuno, a parte l’unico Satguru, può essere il Donatore di Salvezza per Tutti. Il Padre dice: O figli di Bharat, voi siete quelli che si separarono da Me per primi. Viene ricordato che le anime rimasero separate dall’anima Suprema a lungo. Prima di tutti veniste voi gente di Bharat che appartenevate alla religione delle deità. Quelli di altre religioni prendono meno nascite. Il Padre siede qua e spiega il modo in cui gira il ciclo. È molto facile assimilare questo, anche per coloro che non sono in grado di assorbire. Le anime assorbono ogni cosa. Le anime diventano caritatevoli e peccaminose. Questa è la vostra ultima nascita delle vostre 84 nascite. Tutti voi siete nello stato di pensione. Quelli nello stato di pensione adottano un guru per ricevere un mantra. Voi non avete bisogno di adottare un guru fisico. Io sono il Padre, l’Insegnante e il Guru di tutti voi. Voi Mi invocate: O Purificatore! Shiv Baba! Adesso vi siete ricordati. Egli è il Padre d tutte le anime. Le anime sono la verità e gli esseri viventi poiché sono immortali. Una parte è registrata in ogni anima. Anche il Padre è la Verità e l’Essere Vivente. Siccome è il Seme dell’albero del mondo umano, dice: Io conosco l’inizio, la metà e la fine dell’intero albero ed è per questo che sono chiamato l’Uno colmo di conoscenza. Anche voi avete tutta la conoscenza del modo in cui l’albero emerge dal Seme. Ci vuole tempo perché l’albero cresca. Il Padre dice: Io sono il Seme. L’intero albero raggiunge uno stato di decadenza totale entro la fine. Le fondamenta delle deità ora non esistono; sono scomparse ancora una volta. Il Padre deve venire quando la religione delle deità è sparita. Fonda l’unica religione e ispira la distruzione di tutto il resto. Il Padre sta effettuando la fondazione dell’originale, eterna, religione delle deità attraverso Prajapita Brahma. Questo drama è predestinato; non ha fine. Il Padre viene alla fine del ciclo quando deve parlare la conoscenza dell’inizio, della metà e della fine del mondo. Quindi, deve sicuramente venire all’età della confluenza. Voi avete un solo Padre. Tutte le anime sono fratelli, residenti del mondo incorporeo. Tutti ricordano quell’unico Padre. Tutti si ricordano di Lui al tempo della sofferenza. C’è sofferenza nel regno di Ravan. Qua tutti si ricordano di Lui. Quindi il Padre, Il Donatore di Salvezza per Tutti, è Uno. C’è solamente la Sua lode. Chi trasformerebbe Bharat in paradiso se il Padre non venisse? In questo tempo tutti sono tamopradhan. Ognuno deve indubbiamente prendere rinascita. La rinascita adesso si prende nell’inferno. Non è che qualcuno vada in paradiso. Gli Hindu dicono che il tal dei tali è andato in paradiso, il che significa che se quella persona ora è andata in paradiso, era senza dubbio all’inferno. Che ci sia una rosa nella vostra bocca (possiate diventare veri)! Se quella persona è diventata residente del paradiso, perché la nutrite con il cibo impuro dell’inferno? Nel Bengala li nutrono persino di pesce ecc. Che bisogno c’è che mangino tale cibo? Dicono: Tal dei tali è andato nella Terra del Nirvana. Il Padre dice: Tutte quelle sono bugie. Dal momento che anche colui che è il primo numero deve prendere 84 nascite, nessun altro può ancora tornare a casa. Il Padre dice: Non c’è alcuna difficoltà su questo. Ci sono così tante difficoltà sul sentiero della devozione. Mentre cantano il nome di Rama, hanno la pelle d’oca. Tutto ciò è il cammino della devozione. Voi sapete che il sole e la luna portano luce; che non sono deità. In realtà, ci sono il Sole di Conoscenza, la luna di conoscenza e le stelle di conoscenza. C’è la loro lode. Quella gente poi dice: Omaggi alla Deità Sole! Considerano il sole una deità e offrono acqua a esso. Quindi il Padre spiega: Tutto ciò è il sentiero della devozione ed esso si ripeterà tutto. Dapprima c’è devozione inadulterata di Shiv Baba e poi devozione delle deità. Poi voi venite giù. Adesso accendono lampade di terracotta persino alle congiunzioni a T delle strade. Lanciano semi di sesamo e cereali in tutte le direzioni e compiono devozione là. Adorano anche gli elementi: fanno persino immagini di esseri umani e le adorano. Non c’è alcun raggiungimento da nulla di ciò. Soltanto voi figli capite queste cose. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo perduti e ora ritrovati, amore e ricordo e buongiorno dalla Madre, dal Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Per rimuovere i cattivi sanskar dall’anima, praticate di diventare consci dell’anima. Questa è la vostra ultima nascita delle vostre 84 nascite. Ora è il vostro stato di pensione. Quindi fate sforzo per diventare un’anima caritatevole.

2. Rinunciate a tutte le relazioni corporee e ricordate l’unico Padre e il regno. Rimuginate la conoscenza del Seme e dell’albero e rimanete costantemente allegri.

Benedizione:
Possiate essere un’immagine di supporto e rimanere leggeri e luminosi mentre assolvete la responsabilità del compito elevato della trasformazione del mondo.

Coloro che sono immagini di supporto hanno tutte le responsabilità su di loro. In qualunque luogo e maniera adesso mettiate piede, gli altri vi seguiranno allo stesso modo. Questa è la vostra responsabilità, ma questa responsabilità vi aiuta molto nel crearvi il vostro stato poiché facendo questo, voi ricevete benedizioni da molte anime, con le quali la responsabilità diventa leggera. Questa responsabilità mette fine alla vostra stanchezza.

Slogan:
Mantenendo un equilibrio fra il cuore e la testa, voi diventate colmi di successo nel servizio.