08.10.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, Baba è venuto con grande interesse ad insegnarvi. Anche voi dovreste studiare con quell’interesse. Abbiate l’ebbrezza che Dio Stesso vi sta insegnando.

Domanda:
Quali sono l’obiettivo e i buoni auguri di voi Brahma Kumar e Kumari?

Risposta:
Il vostro scopo è fondare il regno della felicità e della pace nel mondo una volta ancora seguendo shrimat, esattamente come avete fatto 5000 anni fa nel ciclo precedente. I vostri buoni auguri sono che all’intero mondo sia concessa salvezza seguendo shrimat. Dite con ebbrezza: Noi concederemo salvezza a tutti. Voi ricevete un premio per la pace dal Padre. Cambiare da residenti dell’inferno in residenti del paradiso significa reclamare un premio.

Om shanti.
Quando gli studenti studiano, lo fanno in felicità. Anche il loro insegnante insegna con molta felicità e interesse. Voi figli spirituali sapete che il Padre illimitato, che è anche l’Insegnante, ci sta insegnando con molto interesse. In altri studi, il padre è diverso dall’insegnante che insegna. Il padre di alcuni figli è anche il loro insegnante che insegna loro. Perciò, lui insegna loro con molto interesse, perché c’è anche quella connessione di sangue. Lui sa che il figlio gli appartiene e perciò gli insegna con molto interesse. Anche questo Padre vi insegna con così grande interesse. Perciò, anche voi figli dovreste studiare con molto interesse. Il Padre vi sta insegnando direttamente. Lui viene solo una volta per insegnarvi. Voi figli dovreste avere molto interesse perché Baba, Dio, vi sta insegnando. Lui spiega tutto molto chiaramente. Mentre studiano, alcuni figli si meravigliano di cosa sia tutto questo. Questo è il ciclo di venire e andare nel drama, ma si chiedono: Perché questa recita è stata creata? Quale beneficio c’è in essa? Noi continueremo solamente ad andare intorno al ciclo tutto il tempo? In quel caso, sarebbe meglio essere liberi da questo ciclo. Quando vedono che devono continuare ad andare intorno a questo ciclo di 84 nascite, hanno pensieri come: Perché Dio ha creato una recita tale che nessuno può essere liberato dal ciclo di venire e andare? Sarebbe meglio ricevere liberazione eterna (moksh). Molti figli hanno tali pensieri: vogliono essere liberati da questo venire e andare, da felicità e sofferenza. Il Padre dice: Questo non può mai accadere. È inutile cercare di ottenere liberazione eterna. Il Padre ha spiegato che non una sola anima può essere liberata dalla sua parte. Una parte imperitura è registrata in ogni anima. Le anime sono eterne e imperiture: gli attori sono assolutamente accurati. Non può esserci nemmeno un’anima in più o in meno. Voi figli avete tutta la conoscenza. Nessuno può essere liberato dal recitare la sua parte in questo drama, nè può ottenere liberazione eterna. Quelli di tutte le religioni devono scendere, in graduatoria. Il Padre spiega: Questo è un drama eterno e predestinato. Voi dite: Baba, ora noi sappiamo come andiamo intorno al ciclo di 84 nascite. Voi capite anche che coloro che vengono per primi devono prendere 84 nascite. Coloro che vengono dopo prenderanno certamente meno nascite. Qui, dovete fare sforzo. Il vecchio mondo sta certamente diventando nuovo ancora. Poiché continuano a venire nuovi figli, Baba vi deve spiegare tutto ripetutamente. Chi spiegherebbe loro le precedenti lezioni? Perciò, quando il Padre vede i nuovi figli, ripete i vecchi punti. Tutta la conoscenza è nei vostri intelletti. Voi sapete come avete recitato le vostre parti dall’inizio. Sapete accuratamente come scendete, in graduatoria, e quante nascite prendete. Il Padre viene a questo tempo per dirvi le cose della conoscenza. All’età dell’oro avete la ricompensa. È solo a questo tempo che questo vi viene spiegato. Il termine “Manmanabhav” viene scritto all’inizio e alla fine della Gita. Venite educati in modo tale che potete reclamare un rango. Ora state facendo sforzo per diventare re. È stato spiegato come anche quelli delle altre religioni scendono, in graduatoria. Tutti devono seguire il fondatore della propria religione. Non è questione di un regno. È solamente la scrittura della Gita che è stata molto lodata. È solo a Bharat che il Padre viene e ne parla e concede salvezza a tutti. Dopo che i fondatori delle religioni sono morti, vengono costruiti grandi luoghi di pellegrinaggio per loro. Di fatto, Bharat, dove viene il Padre illimitato, è il luogo di pellegrinaggio di tutti. Il Padre è entrato a Bharat e ha concesso salvezza a tutti. Lui dice: Voi Mi chiamate il Liberatore e la Guida, non è così? Io vi libererò da questo vecchio mondo di sofferenza e vi porterò alla terra della pace e alla terra della felicità. Voi figli sapete che Baba ci porterà alla terra della pace e alla terra della felicità e che tutti gli altri andranno alla terra della pace. Il Padre viene e vi libera dalla sofferenza. Lui non prende nascita né muore. Il Padre è venuto e poi andrà via di nuovo. Non direste di Lui che è morto o che ha lasciato il suo corpo come lo direste di Shivananda. Le persone eseguono i rituali finali per la partenza di un’anima. Nessun rituale né cerimonie devono essere compiute quando questo Padre va via. Non potete nemmeno dire quando viene. Non è questione di eseguire dei rituali finali. I rituali finali di tutti gli esseri umani vengono compiuti ma non ci sono rituali compiuti per il Padre perché Lui non ha un corpo. Tutti gli esseri umani saranno polverizzati come semi di senape e distrutti. All’età dell’oro non c’è menzione di conoscenza spirituale o adorazione. È solo a questo tempo che esistono tali cose. Tutti gli altri insegnano solo devozione a questo tempo. Per mezzo ciclo c’è devozione e poi alla fine del ciclo il Padre viene e vi dà la vostra eredità della conoscenza. Questa conoscenza non andrà là con voi. Non c’è bisogno di ricordare il Padre là perché voi siete nella liberazione. Ricordereste Lui là? Non ci sono lamentele per la sofferenza là. La devozione all’inizio non è adulterata e poi diventa adulterata. A questo tempo, la devozione è estremamente adulterata. Questa è chiamata l’estrema profondità dell’inferno; è l’inferno totale. Il Padre ora è venuto per renderlo il totale paradiso. A questo tempo c’è sofferenza al 100%. Poi, ci saranno pace e felicità al 100%. Le anime andranno e riposeranno nella loro casa. È molto facile spiegare questo. Il Padre dice: Io vengo solo quando deve avvenire la fondazione del nuovo mondo e la distruzione del vecchio mondo. Non sarebbe solo Uno che esegue un tale compito; sono richiesti anche molti aiutanti. È a questo tempo che voi figli diventate gli aiutanti del Padre. Voi in particolare state facendo vero servizio di Bharat. Il vero Padre vi sta insegnando il vero servizio. Voi date beneficio a voi stessi, a Bharat e al mondo intero. Perciò, dovreste fare questo con grande interesse. Baba concede a tutti salvezza con così tanto interesse. Anche ora, tutti devono certamente ricevere salvezza. Questo è orgoglio puro, buoni auguri. Voi state facendo vero servizio ma in modo incognito. Un’anima fa tutto attraverso il corpo. Molte persone vi chiedono quale sia l’obiettivo dei Brahma Kumaris. Dite loro: L’obiettivo dei Brahma Kumaris è fondare la sovranità del sé dell’età dell’oro di pace e felicità nell’intero mondo. Ogni 5000 anni noi fondiamo la pace nel mondo seguendo shrimat e reclamiamo il premio per la pace nel mondo. Il re, la regina e i sudditi tutti reclamano questo premio. Diventare residenti del paradiso da residenti dell’inferno non è un premio piccolo. Quelle persone diventano molto felici quando ricevono un premio per la pace ma non ricevono veramente nulla. Siamo noi che a questo tempo reclamiamo il vero premio della sovranità del mondo dal Padre. Essi dicono che Bharat è la loro terra elevata. Essi lodano Bharat così tanto. Tutti credono di essere i signori di Bharat. Tuttavia, non sono i signori. Voi figli ora state fondando il regno seguendo le shrimat di Baba. Voi non avete alcuna arma etc. Assimilate le virtù divine ed ecco perché siete ricordati e adorati. Guardate quanto Amba viene adorata! Tuttavia, chi è Amba? Non sanno nemmeno se è una Brahmina o una deità. Ci sono molti nomi come Amba, Kali, Durga, Saraswati etc. Anche qui, c’è un piccolo tempio per Amba. Mostrano Amba con molte braccia ma lei non è così. Quella è chiamata fede cieca. Quando Cristo e Budda etc. sono venuti, hanno fondato le loro proprie religioni. I loro tempi e le loro date sono tutti noti. Là, non è questione di fede cieca. Qui, la gente di Bharat non sa nulla: chi ha fondato la loro religione o quando fu fondata. Ecco perché si dice fede cieca. Ora voi siete adoratori e poi diventerete degni di adorazione. Quando voi anime siete degne di adorazione, anche i vostri corpi diventano così. Voi siete adorati nella forma di anime e poi, poiché siete diventati deità, siete anche adorati in quelle forme. Il Padre è sempre incorporeo e perciò è sempre degno di adorazione. Lui non diventa mai un adoratore. È di voi figli che si dice: Voi siete degni di adorazione e anche adoratori. Il Padre è sempre degno di adorazione. Il Padre viene qui e fa il vero servizio di concedere salvezza a tutti. Il Padre dice: Ora ricordate costantemente Me solo. Non ricordate nessun essere corporeo. Molti milionari e miliardari vanno e invocano il nome di Allah. C’è così tanta fede cieca. Il Padre vi ha anche spiegato il significato di “Hum so” (Io sono ciò che ero). Essi dicono: Shivohum (Io, l’anima, sono l’Anima Suprema). Il Padre ora vi ha detto cosa è corretto. Perciò, ora giudicate da voi se le cose che avete sentito sul cammino della devozione sono giuste o se le cose che Baba vi sta dicendo sono giuste. La loro spiegazione di “Hum so” è molto lunga e complicata. Noi siamo Brahmini e poi diventiamo deità, guerrieri… Quindi quale significato di “hum so” è giusto? Così è come io, un’anima, vado intorno al ciclo. C’è anche il quadro dell’immagine della varietà di forme. Essi non hanno mostrato i Brahmini, il topknot, in questa immagine, e nemmeno il Padre. Da dove vengono le deità? Come sono state create? All’età del ferro c’è il clan shudra. Perciò, come potrebbe il clan delle deità improvvisamente esistere all’età dell’oro? Essi non capiscono nulla. Le persone sono intrappolate così tanto sul cammino della devozione. Qualcuno ha studiato il Granth e ha pensato di costruire un tempio. Perciò, lo ha fatto e semplicemente si è seduto lì e ha raccontato il Granth. Molte persone vanno là e diventano seguaci ma non c’è beneficio in quello. Molti negozi sono sorti. Tutti quei negozi ora saranno distrutti. Tutti quegli affari esistono sul cammino della devozione ed essi guadagnano molti soldi attraverso quello. I sannyasi dicono che sono yogi brahm (yogi che hanno yoga con l’elemento brahm). Proprio come le persone di Bharat originariamente appartengono alla religione delle deità ma dicono che appartengono alla religione Hindu, allo stesso modo brahm è l’elemento di luce dove risiedono le anime, ma i sannyasi si sono poi dati il nome: “Coloro che hanno la conoscenza dell’elemento brahm.” Tuttavia, l’elemento brahm è un luogo di residenza. Perciò, il Padre spiega come essi hanno fatto un tale enorme errore. Tutto questo è la loro illusione. Io sono venuto per rimuovere tutte le loro illusioni. Sul cammino della devozione, dicono: O Dio, i tuoi modi e i tuoi mezzi di concedere liberazione e dare direttive sono completamente unici! Nessun altro può concedere liberazione. Tuttavia, voi ricevete direttive da così tanti. Le direttive che ricevete qui compiono una così grande meraviglia. Queste direttive cambiano completamente l’intero mondo. Gli intelletti di voi figli ora capiscono come nascano così tante religioni. Poi, le anime andranno e risiederanno nelle proprie sezioni. Tutto questo è fissato nel drama. Voi figli sapete anche che solo l’unico Padre è il Donatore di visione divina. Qualcuno ha detto a Baba: Dammi la chiave per la visione divina così che posso concedere una visione a qualcuno. Baba ha risposto: No. A nessuno può essere data questa chiave. Invece di quello, Io vi concedo la sovranità del mondo. Io non la ricevo. La parte di concedere visioni è solo la Mia parte. Quando qualcuno ha una visione, diventa così felice anche se non riceve nulla. Non è che quando qualcuno ha una visione si libera dalla malattia o diventa ricco; no. Meera ha avuto una visione ma non ha ottenuto liberazione. Le persone pensano che risiedeva in Vaikunth. Tuttavia, dove è Vaikunth, la terra di Krishna? Tutte quelle cose sono solo visioni. Il Padre siede qui e spiega tutto. All’inizio, anche quest’uno ha avuto visioni di Vishnu ed è diventato molto felice. Ha visto che stava per diventare un imperatore e ha avuto anche una visione della distruzione e poi una visione del suo regno e quindi la fede che stava per diventare il signore del mondo si è instillata in lui. Poi Baba è entrato in lui. “Ok Baba, hai preso tutto questo. Voglio solo il regno del mondo.” Anche voi siete venuti per fare questo affare, non è così? Coloro che prendono la conoscenza smetteranno di fare devozione. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Assimilate le virtù divine e fate vero servizio di Bharat seguendo shrimat. Portate beneficio a voi stessi, a Bharat e al mondo con molto interesse.

2. Capite accuratamente l’eterno e imperituro drama predestinato e non fate nessuno sforzo che vi farebbe perdere tempo. Non abbiate nemmeno pensieri sprecati.

Benedizione:
Possiate rendere il vostro livello stabile e costante praticando concentrazione e stabilità, e diventate una personificazione di totale successo.

Quando avete concentrazione automaticamente avrete un livello stabile e costante. Con la concentrazione finiscono tutti i pensieri, le parole e le azioni sprecate, e tutto è colmo di potere. Concentrazione significa rimanere stabili in un unico pensiero elevato, nel quale è fusa l'espansione dell'intero albero. Aumentate la concentrazione e ogni tipo di sconvolgimento finirà. Tutti i pensieri, le parole e le azioni saranno facilmente colme di successo. Per questo siate uno che rimane in solitudine.

Slogan:
Pensare ripetutamente ad uno sbaglio che avete fatto significa mettere una macchia sopra ad una macchia, perciò mettete un punto finale al passato.