08.10.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, adesso fate pratica di essere senza corpo (bodiless). Troncate tutto l’amore per quei vostri corpi perituri, ed amate solamente Shiv Baba.

Domanda:
Quali sono i segni di coloro che hanno già disinteresse per questo vecchio mondo illimitato?

Risposta:
Loro vedono, ma non vedono niente con i loro occhi fisici. I loro intelletti sono consapevoli che tutto questo deve essere distrutto, che tutta la gente è già morta, che devono andare alla terra della pace ed alla terra della felicità. Il loro attaccamento è stato rimosso. Quando rimangono nello stato di yoga, mentre parlano a qualcuno, quella persona sarà attratta da loro. Loro hanno l’ebrezza della conoscenza.

Canzone:
Onori a Shiv.

Om shanti.
Il Padre dice: Dolci figli, adesso conoscete Shiv Baba. Cantare, quindi, queste canzoni sembrate di essere come quelli sul cammino della devozione. Le persone sul cammino della devozione dicono “Onori a Shiva” o “Madre e Padre”, ma non Lo conoscono. Voi dovete ricevere la vostra eredità del paradiso da Shiv Baba. Voi figli avete trovato il Padre e da Lui state ricevendo la vostra eredità del paradiso, e perciò Lo ricordate. Voi avete trovato Shiv Baba, il mondo no. Anche quelli che l’hanno trovato non sono in grado di procedere molto bene. Le indicazioni di Baba sono molto dolci: Possiate essere consci d’anima. Possiate avere la coscienza di essere bodyless. Egli parla solo alle anime. Il Padre conscio d’anima parla a figli consci d’anima. Egli è l’Unico ed è seduto in Madhuban con voi figli. Voi figli sapete che il Padre è venuto davvero per insegnarvi. Nessuno, tranne Shiv Baba, può insegnarvi questo studio, né Brahma, né Vishnu lo possono fare. Solo il Padre viene e purifica ciò che è impuro raccontando la storia dell’immortalità. Non c’è dubbio che Lui la deve raccontare qui. Non la racconterebbe in Amarnath. La storia dell’immortalità è la storia del vero Narayan. Il Padre dice: Qui vi racconto questa storia. Tutto il resto è inciampare del cammino della devozione. Solo Rama, Colui che Dona la Salvezza, è l’Uno incorporeo. Lui soltanto è il Purificatore, l’Oceano di Conoscenza e l’Oceano della Pace. Egli viene solo quando è il tempo della distruzione. Solo il Padre Supremo, l’Anima Suprema può essere il Guru del mondo intero. Egli è incorporeo. Anche le deità sono esseri umani, ma sono esseri umani con virtù divine e per questo motivo sono chiamate deità. Adesso avete ricevuto conoscenza. Sul cammino della conoscenza dovete mantenere il vostro stato molto forte. Ricordate il Padre più che potete. Diventate senza corpo (bodiless). Perché dovreste avere amore per il corpo? Baba dice: Ricordate Shiv Baba e poi venite da questo qui. La gente crede che incontrerete Dada. Shiv Baba viene. Voi sapete di ricordare Shiv Baba quando incontrate questo qui. Là, ci sono solo anime incorporee, punti. Non potete incontrare un punto. Come potete allora incontrare Shiv Baba? Perciò lo si spiega qui: Oh anime, consideratevi anime e fate sì che il vostro intelletto si ricordi che state andando ad incontrare Shiv Baba. Questo è un segreto molto profondo. Molti sono incapaci di ricordare Shiv Baba. Baba spiega: Ricordate sempre Shiv Baba. Shiv Baba viene per incontrarvi. Baba, io ora Ti appartengo. Shiv Baba entra in questo qui e trasmette la conoscenza. Egli è un’anima incorporea ed anche voi siete anime. Solamente l’unico Padre dice a voi figli: Costantemente ricordate Me solo. Dovete tenerLo nei vostri intelletti. Noi siamo venuti dal Padre. Baba è entrato in questo corpo impuro. Appena arriviamo di fronte a Te, abbiamo questa certezza: Shiv Baba, adesso Ti appartengo. Anche nei murli sentite: Costantemente ricordate Me solo ed i vostri peccati saranno dissolti. Voi sapete che questo è lo stesso Padre Purificatore. Egli è il vero Satguru. Gl’intelletti di voi Pandavas hanno amore per il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Tutti gli altri hanno intelletti nonb amorevoli nei confronti di qualcuno o di qualcun’altro. Il livello di mercurio di coloro che appartengono a Shiv Baba dovrebbe essere molto alto. Più il momento si avvicina, più vi sentirete felici che le vostre 84 nascite sono arrivate alla fine. Questa è ora la nascita finale e stiamo andando a casa. L’immagine della scala è ottima e questa è molto chiara. Voi figli dovreste usare i vostri intelletti durante il giorno. Quelli che dipingono queste immagini dovrebbero rimuginare molto. Anche le teste dovrebbero pensarci. Voi lanciate una sfida che nel regno di elevate deità dell’età dell’oro ci saranno 900.000 persone. Qualcuno potrebbe domandarvi che prova ne avete. Ditegli: é qualcosa da comprendere. L’albero sarà molto piccolo nell’età dell’oro. Ci sarà una sola religione e certamente pochissima gente. Tutta la conoscenza è racchiusa nell’immagine della scala. Per esempio, guardate questa immagine di Kumbhakarna. Fate che raffiguri i BKs che danno da bere il nettare della conoscenza, mentre quelle persone chiedono veleno. Baba, nei murli, continua a dare tutte le indicazioni. La spiegazione di ogni immagine è molto buona. Spiegate l’immagine di Lakshmi e Narayan: Questa Bharat era paradiso. Dal momento che c’era una sola religione, quanti esseri umani ci saranno stati? L’albero è ora diventato così grande! Adesso deve avvenire la distruzione. Solo l’unico Padre cambia il vecchio mondo. Ci sono tre o quattro immagini con le quali si può istantaneamente lanciare una freccia verso qualcuno. In accordo col drama, giorno dopo giorno i punti di conoscenza stanno diventando più profondi, e così anche nelle immagini ci sono cambiamenti. Il cambiamento avviene anche negl’intelletti di voi figli. Prima, non comprendevate che Shiv Baba fosse un punto. Non dovreste chiedere perché questo non vi è stato detto prima. Il Padre dice: Non tutto può essere spiegato all’inizio. Il Padre è l’Oceano di Conoscenza e quindi continuerà a fornire conoscenza. Continuano anche ad esserci correzioni. Egli non vi aveva detto tutto in anticipo. In tal caso sarebbe sembrato artificiale. Se all’improvviso accade qualcosa, si può solo dire che è il drama. Voi non potete dire: Non doveva accadere, che Mama doveva rimanere fino alla fine, perché invece se ne è andata? Qualunque cosa succede nel drama è giusto. Qualunque cosa Baba dica, la dice in accordo col drama. Questa è la Mia parte nel drama! Anche Baba lascia tutto al drama. La gente dice che è il volere di Dio. Dio dice: è il destino del drama. Sia che Dio dica qualcosa o che questo qui dica qualcosa, era parte del drama. Se succede qualcosa di sbagliato, era nel drama, e verrà di nuovo corretto. Senza dubbio c’è lo stadio di ascesa. Quando ti arrampichi in alto, talvolta c’è scotimento. Tutto ciò è una tempesta di Maya: finché esiste Maya, non c’è dubbio che arriveranno pensieri peccaminosi. Maya non c’è nell’età dell’oro, e quindi là non c’è modo di avere pensieri peccaminosi. Nell’età dell’oro le azioni non sono mai peccaminose. Rimangono ancora pochi giorni e voi avete la felicità che questa è l’ultima nostra nascita. Adesso state ascoltando la storia dell’immortalità da Shiv Baba per andare nella terra dell’immortalità. Solamente voi capite queste cose. Quella gente va ad Amarnath e girovaga così tanto. Non capiscono chi raccontò la storia dell’immortalità a Parvati. Là mostrano un’immagine di Shiva. Achcha, Shiva in chi è seduto? Mostrano Shiva e Shankar. Può essere che Shiva si era seduto in Shankar e raccontava la storia? Non capiscono niente. Persino oggigiorno, la gente sul cammino della devozione si reca lì in pellegrinaggio. In realtà la storia non è lunga. È solo “Manmanabhav”, è tutto qui! Ricordate il Seme. Ricordate il ciclo del drama. Anche noi anime abbiamo la conoscenza che Baba ha. Egli è l’Oceano della Conoscenza ed anche noi anime diventiamo maestri oceani di conoscenza. Ne dovreste avere ebrezza. Egli sta parlando a noi fratelli (anime). Solamente con un corpo Egli è in grado di parlare. Non dovreste avere alcun dubbio a riguardo. Quando ricordate il Padre, tutta la conoscenza entrerà nei vostri intelletti. Solamente ricordando il Padre i vostri peccati saranno dissolti ed i vostri attaccamenti continueranno a finire. Alcuni hanno amore solamente di nome. Lo stesso è per noi. Stiamo ora andando nella terra di felicità. È come se tutti fossero già morti, ed allora perché dovremmo legare a loro i nostri cuori? Andremo nella terra della pace e poi nella terra della felicità, e lì governeremo. Questo si chiama avere disinteresse per il vecchio mondo. Il Padre dice: Tutto ciò che vedete con i vostri occhi fisici dev’essere distrutto. Dopo la distruzione vedrete il paradiso. Voi figli ora dovete diventare molto dolci. Quando qualcuno parla mentre è in uno stato di yoga, ha una gran capacità d’attrazione. Questa conoscenza è tale che dimenticate tutto il resto. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Sul cammino della conoscenza dovete rendere il vostro stato molto forte. Diventate senza corpo (bodiless)! Abbiate vero amore per l’unico Padre.

2. Rimanete imperturbabili nei confronti del destino del drama. Tutto ciò che capita nel drama è giusto. Non permettetevi mai di vacillare. Non abbiate mai dubbi.

Benedizione:
Possiate avere un cuore generoso essendo un gran donatore che dona ad ogni secondo e con ogni suo pernsiero.

Voi figli del Donatore non siete coloro che prendono ma coloro che donano. Dovete donare ad ogni secondo e con ogni pensiero. Quando diventate simili donatori sarete chiamati grande donatore da cuore generoso. Essendo un donatore cosi grande riceverete automaticamente grande poter. Tuttavia per poter donare il vostro magazzino di tesori deve essere pieno. Avete preso tutto quello di cui avevate bisogno e ora per voi resta solo donare. Quindi continuate a donare e cosi il vostro magazzino di tesori si riempirà di più.

Slogan:
Per reclamare pieni voti in ogni materia assorbite la virtù della maturità.


Inestimabili versioni di Mateshwari

1. Il corpo di Brahma è stato riservato (predestinato) come corpo di Dio incorporeo.

Dobbiamo avere piena fede che Dio ci sta insegnando attraverso la Sua forma corporea di Brahma. Molti studenti pongono domande su questo punto. All’amrit vela mentre Dio incorporeo entra nel corpo di Brahma, quali cambiamenti avvengono in quel momento nel corpo? Loro chiedono: In quel momento sedete ed osservate come Dio viene? È stato spiegato che quando Dio entra non succede che i suoi occhi e il suo viso cambino. No. Ma quando andiamo in trans i nostri occhi e le nostre faccie cambiano. Ad ogni modo la parte corporea di Brahma è incognito. Quando Dio entra nel suo corpo nessuno lo sa. Il suo corpo è stato riservato (predestinato) e per questo che Egli ci entra in un secondo ed esce anche in un secondo. Questo segreto deve essere capito. Non deve essere cosi che se non capite qualche punto abbandonate questo studio. Giorno dopo giorno questo studio diventa più profondo e più chiaro. Non studiereste tutto il corso nello stesso tempo. Vi viene spiegato. Quando i fondatori delle religioni vengono, anime pure arrivano con loro e recitano le loro proprie parti. Queste anime entrano nella commedia della felicità e della sofferenza. Loro non ritornano indietro. Comunque quando arriva l’Anima Suprema incorporea, Egli è al di fuori della felicità e della sofferenza. Egli semplicemente recita la Sua parte e dopo torna indietro. Noi dobbiamo capire questo punto con i nostri intelletti.

2. La differenza tra anime e l’Anima Suprema sono le loro virtù e sforzi.

Non c’è differenza tra le anime e l’Anima Suprema per quanto concerne la forma. L’Anima Suprema ha la stessa forma di luce; la dimensione delle anime e dell’Anima Suprema è la stessa. Tuttavia c’è certamente differenza tra le anime e l’Anima Suprema nei termini delle loro virtù e sforzi. Tutte le virtù sono premio di Dio. Dio è al di fuori della felicità e della sofferenza. Egli è l’Autorità Onnipotente, colmo di tutte le virtù di 16 gradi celestiali. Sono Suoi tutti i poteri che sono all’opera. Non c’è alcun potere di anime umane che stesse lavorando. È la parte di Dio che sta continuando. Pur venendo a recitare la sua parte Dio rimane distaccato. Tuttavia quando l’anima entra nella parte diventa un attore. Dio entra nella parte ma rimane libero dai confini del karma. Quando l’anima entra nella parte diventa invischiata da qualche legame del karma. Questa è la differenza tra le anime e l’Anima Suprema. Achcha.