10.11.19    Avyakt Bapdada     Italian Murli     06.03.85     Om Shanti     Madhuban


L’età di confluenza è un’età di festa e la vita Brahmina è una vita di entusiasmo.


Oggi, il più sacro e più alto Padre è venuto per celebrare Holi con i Suoi cigni sacri e felici. Il Padre Trimurti è venuto per dirvi il significato divino dei tre tipi di Holi. L’età della confluenza è l’età sacra in ogni caso. L’età della confluenza è un’età di festa. Ogni giorno, ogni momento di voi anime elevate è una festività piena di entusiasmo. Le persone senza conoscenza celebrano le festività in modo da portare entusiasmo a se stessi. Tuttavia, per voi anime elevate, questa vita Brahmina è una vita di entusiasmo. E’ una vita piena di zelo e di felicità. Questa è la ragione per cui l’età di confluenza è di per sé un’età di festa. Una vita Divina è una vita che è piena di zelo e di felicità. Passate le vostre vite elevate danzando costantemente in felicità, bevendo il nettare nutriente della conoscenza, cantando nei vostri cuori canzoni di felicità e amore. Le anime senza la conoscenza celebrano per un giorno, sperimentano entusiasmo temporaneo, e poi tornano ad essere come erano prima. Voi diventate sacri mentre celebrare la festività e rendete anche gli altri sacri. Quelle persone semplicemente celebrano, mentre voi celebrate mentre vi trasformate. Le persone celebrano tre tipi di Holi. Uno è l’Holi del bruciare. Il secondo è l’Holi del colorare gli altri. Il terzo è l’Holi di celebrare un incontro di buon auspicio. Queste tre celebrazioni di Holi hanno un significato spirituale ma quelle persone continuano a celebrarle in modo letterale, fisico. A questa età di confluenza, quando voi grandi anime appartenete al Padre, cioè, quando diventate sacri, cosa fate per prima cosa? Prima di tutto, voi bruciate tutti i vostri vecchi sanskara e natura nel fuoco dello yoga. Solo dopo, avendo ricordo, siete capaci di essere colorati con il colore della compagnia del Padre. Anche voi celebrate primariamente l’Holi del bruciare e poi diventate colorati con il colore della compagnia di Dio, cioè, diventate uguali al Padre. Il Padre è l’Oceano della Conoscenza e così anche voi figli diventate personificazioni della conoscenza essendo colorati dalla Sua compagnia. Quindi, le virtù del Padre diventano le vostre virtù e i poteri del Padre diventano i vostri tesori; essi diventano la vostra proprietà. Il colore della Compagnia diventa così perenne che diventa imperituro per nascita dopo nascita. Poi, quando siete colorati dalla Compagnia, quando avete celebrato questo Holi dal colore spirituale, l’incontro elevato delle anime con l’Anima Suprema, del Padre con i figli, continua costantemente ad avere luogo. Le persone senza conoscenza iniziano dopo a celebrare il memoriale di questo vostro Holi spirituale. Loro celebrano i diversi memoriali delle vostre vite pratiche piene di entusiasmo e diventano felici per un periodo temporaneo. Loro ricordano le specialità che voi avete ottenuto ad ogni passo delle vostre vite elevate e continuano a celebrare con piacere per un attimo. Siete compiaciuti quando vedete e ascoltate a proposito di questo memoriale, di come è un memoriale delle vostre specialità, non è così? Voi avete bruciato Maya e loro fanno un Holika e gli danno fuoco. Loro hanno creato delle storie così piacevoli che quando le ascoltate, siete divertiti dal modo in cui hanno preso gli eventi dalla vostra vita. Loro celebrano il festival di Holi come un memoriale dei vostri diversi raggiungimenti. Voi ora rimanete costantemente felici. Essi celebrano Holi con molta felicità come un memoriale del vostro raggiungimento della felicità. Loro dimenticano tutti i dolori in quel tempo, mentre voi avete dimenticato tutti i dolori per tutti i tempi. Essi celebrano il memoriale del vostro raggiungimento di felicità.

Inoltre, al tempo della celebrazione, i giovani e i vecchi diventano molto leggeri e celebrano Holi con un cuor-leggero. Per quel giorno, anche l’umore di ognuno rimane molto leggero. Quindi questo è un memoriale di voi che diventate leggeri e luminosi. Quando diventate colorati con il colore della compagnia di Dio, diventate leggeri e luminosi, non è così? Quindi c’è un memoriale di questa specialità. Allo stesso modo, non importa quale relazione essi abbiano, giovani e vecchi hanno tutti il sentimento di essere uguali. Anche un piccolo nipotino colorerà suo nonno. Dimenticano qualsiasi coscienza di età o relazione. Hanno il sentimento di essere uguali. Questo è anche il memoriale del vostro essere specialmente uguali, cioè, lo stato di fratellanza, non il drishti di una qualsiasi relazione; è un memoriale del vostro stato uguale di fratellanza. Inoltre, in questo giorno, essi riempiono pistole d’acqua con acqua di vari colori e si colorano l’un l’altro. Anche questo è un memoriale del vostro servizio a questo tempo. Quanto colorate tutte le anime con lo spray del vostro drishti rendendole personificazioni di amore, personificazioni di beatitudine, felicità, pace e potere? Voi le colorate in un tale modo che il colore rimane permanentemente. Non può essere lavato via. Non dovete fare nessuno sforzo. Anzi, ogni anima vuole essere costantemente colorata con questo colore. Quindi, ognuno di voi ha una bottiglia di spray di drishti spirituale di colore spirituale, non è così? Giocate a Holi, non è così? Questo Holi spirituale è un memoriale delle vite di tutti voi. Voi celebrate un incontro così auspicioso con BapDada da diventare uguali al Padre incontrandolo. Celebrate un incontro così auspicioso che diventate combinati. Nessuno vi può separare.

Questo è anche il giorno per dimenticare tutto del passato. Voi dimenticate le ultime 63 vite, non è così? Mettete un punto fermo al passato. Questa è la ragione per cui il significato di Holi è anche detto essere: Passato è passato! Non importa quanto forte l’inimicizia tra alcuni possa essere, questo viene dimenticato e tale giorno è considerato essere il giorno per celebrare un incontro. Anche voi dimenticate i nemici delle anime - sanskara demoniaci e natura demoniaca - e celebrate un incontro con Dio, non è così? I vecchi sanskara non possono entrare nella vostra consapevolezza, tantomeno nei vostri pensieri. Anche questo è celebrare il memoriale della vostra specialità di dimenticare. Quindi, avete sentito quante specialità avete? Essi hanno creato memoriali separati di ogni vostra virtù, specialità e atto. Quindi, quanto grandi saranno le anime delle quali ogni atto diventa un memoriale e il cui ricordo rende gli altri felici? Capite chi siete? Siete sacri in ogni caso, ma siete anche molto speciali.

Nonostante voi doppi stranieri possiate non conoscete i memoriali della vostra grandezza, le persone del mondo stanno ricordando l’importanza del vostro ricordo e lo stanno celebrando. Capite cosa sia Holi? Tutti voi siete comunque colorati dalla Compagnia. Siete colorati con il colore dell’amore a tal punto che siete incapaci di vedere altro eccetto il Padre. Continuate a mangiare, bere, camminare, cantare e ballare mentre siete persi nell’amore. Siete colorati con un colore forte, non è così? O il colore è debole? Con quale colore siete colorati: forte o non-forte? Avete reso il passato, passato? Le cose del passato non devono essere ricordate neanche per sbaglio. Voi dite: Cosa posso fare, l’ho appena ricordato? è successo per sbaglio. Una nuova nascita, nuove cose, nuovi sanskara, un nuovo mondo. Anche questo mondo di Brahmini è un nuovo mondo. Anche il linguaggio dei Brahmini è nuovo. Il linguaggio dell’anima è nuovo, non è così? Cosa dicono loro e cosa dite voi? Anche tutte le cose di Dio sono nuove. Quindi, la lingua è nuova, i sistemi e le usanze sono nuove, le connessioni e le relazioni sono nuove; tutto è diventato nuovo. Tutto il vecchio è terminato. Il nuovo è iniziato. Voi cantate canzoni nuove, non vecchie. “Cosa?” “Perchè?” sono canzoni vecchie. “Aha! Wah! Oho”! queste sono canzoni nuove. Quindi, quali canzoni cantate? Non cantate canzoni di angoscia, vero? Ci sono molti nel mondo che piangono angosciati, non voi. Quindi, celebrate l’eterno Holi, cioè, lasciate che il passato sia passato e diventate completamente puri. Siete colorati con il colore della compagnia del Padre. Quindi avete celebrato Holi, non è così?

Il Padre e voi siete sempre insieme, e rimarrete costantemente insieme all’età di confluenza. Non potete essere separati. Avete un tale zelo ed entusiasmo nei vostri cuori che ci siete solo voi e Baba, non è così? O c’è una terza persona dietro le quinte? Non è che talvolta emerge un topo, talvolta emerge un gatto, vero? Tutto il resto è finito, non è così? Ora che avete trovato il Padre, avete trovato tutto; nient’altro resta. Nessun’altra relazione rimane, nessun altro tesoro o potere o virtù o conoscenza o raggiungimento rimane. Quindi, di cos’altro avete bisogno? Questo è detto celebrare Holi. Capite?

Voi rimanete in così tanto diletto. Siete imperatori spensierati, imperatori senza neanche una conchiglia, imperatori della terra che è libera dal dolore. Nessun altro può rimanere in tale piacere. Indipendente dal fatto di essere il più ricco del mondo, il più famoso del mondo, un ottimo studente, uno che ha studiato i Veda, un devoto profondo, uno scienziato di spicco o chiunque con qualsiasi occupazione, egli non può avere una vita di tale piacere, dove non c’è fatica. Non c’è niente altro che amore. Non c’è preoccupazione. Voi avete pensieri puri e positivi e siete coloro che augurano il bene. Girate attorno all’intero ciclo e vedete se potete trovare qualcun altro con una vita così piacevole. Poi, se lo trovate, portatelo qui! Questa è la ragione per cui cantate la canzone: a Madhuban, nel mondo del Padre, non c’è nient’altro che piacere. Quando mangiate, c’è piacere; quando dormite, c’è piacere. Non c’è bisogno di un sonnifero per andare a dormire. Andate a dormire con il Padre e non avrete bisogno di prendere nessuna pastiglia. E’ quando dormite da soli che dite che c’è pressione alta o dolore. E’ lì che poi dovete prendere una pillola. Lasciate che Baba sia con voi. Dite semplicemente: Baba, ora vado a dormire con Te. Questa è la pillola. Tale tempo arriverà, come al principio, quando le medicine non c’erano. Ve lo ricordate, non è così? Al principio, non ci sono state medicine per un lungo periodo di tempo. Si, mangiavate un pochino della crema in cima al latte o del burro. Non prendevate medicine. Quindi vi era fatto praticare questo al principio, non è così? I vostri corpi erano vecchi. Alla fine, quei giorni del principio si ripeteranno. Tutti continueranno ad avere visioni uniche. Molti hanno il desiderio: Fammi avere una visione, solo una volta! Quelli che rimangono forti fino alla fine avranno visioni. Ci sarà la stessa bhatti di un raduno. Il servizio allora sarà finito. Ora, per il servizio, vi siete dispersi qua e là. A quel tempo, tutti i fiumi si fonderanno con l’Oceano. Tuttavia, quel tempo sarà delicato. Sebbene avrete tutte le facilità’, non funzioneranno. Questa è la ragione per cui le linee dei vostri intelletti dovranno essere cosi’ chiare così da poter essere toccate riguardo a ciò che avrete bisogno di fare a quel tempo. Se rimandate anche solo di un secondo, sarete persi. Quale sarebbe il risultato se quelle persone ritardassero anche solo di un secondo di schiacchiare il pulsante? Allo stesso modo, anche qui, se il vostro ricevere un tocco è rimandato di anche solo un secondo, sarà difficile per voi venire qui. Anche quelle persone rimangono sedute lì prestando così tanta attenzione. Similarmente, qui, c’è un tocco dell’intelletto. All’inizio, molte persone mentre sedevano a casa, sentirono un suono chiamarle: “Forza, andate lì! Adesso venite qui!” Partirono istantaneamente e vennero. Allo stesso modo, anche alla fine, il suono del Padre vi raggiungerà. Così come i figli venivano chiamati in modo fisico, egli invocherà tutti i figli sottilmente: “Venite, venite!” Questo è tutto! Venite e andate con Lui. Questa è la ragione per cui il vostro intelletto ha sempre bisogno di essere chiaro. Se la vostra attenzione è attratta altrove, voi perderete la chiamata del Padre e il Suo invocarvi. Tutto questo deve avvenire.

Voi insegnanti pensate che in ogni caso arriverete qui. E’ anche possibile che il Padre vi dia istruzioni dove siete, che ci potrà essere un compito speciale lì. Potreste dover dare potere a altri. Potreste dover portare qualcuno con voi. Anche questo può avvenire, ma deve essere in accordo alle indicazioni del Padre, non attraverso i vostri propri dettami, non attraverso i vostri attaccamenti. Non è che dovreste ricordare: Oh, il mio centro! Dovrei portare tale e tale studente con me. Questo è speciale, è un aiutante! Non dovrebbe essere così. Se aspettate qualcuno, sarete lasciati indietro. Siete pronti a tal punto, non è così? Questo è chiamato essere sempre pronti. Tutto dovrebbe essere sempre pronto. Non dovreste dover pensare a impacchettare a quel tempo: dovrei fare questo, dovrei fare quello. Voi vi ricordate come, nei giorni sakar, le borse e i bagagli dei figli servizievoli erano sempre pronti. Solo cinque minuti prima dell’arrivo del treno ricevevano una direttiva: dovete andare ora. Quindi, le loro borse e bagagli rimanevano pronti. Il treno che dovevano prendere arrivava alla stazione precedente, e a quel punto partivano per la loro stazione. Avete sperimentato questo, non è così? Anche qui, le borse e bagagli dello stato della vostra mente hanno bisogno di essere pronti. Il Padre vi chiama e voi figli diventate presenti. Questo è detto essere sempre pronti. Achcha.

A coloro che sono sempre colorati con il colore della Compagnia, a coloro che lasciano che il passato sia passato e rendono il loro presente e futuro elevati, a coloro che celebrano costantemente un incontro con il Padre, a coloro che compiono ogni atto mentre rimangono nel ricordo, cioè, coloro che fanno diventare ogni azione un memoriale, a coloro che cantano e ballano costantemente in felicità e celebrano in letizia all’età di confluenza, ai figli che sono uguali al Padre e che afferrano ogni Suo pensiero, a coloro che mantengono sempre i loro intelletti elevati e limpidi, a tali cigni sacri e felici, l’amore di BapDada, ricordo e namaste.

Rispondendo alle lettere di tutti i figli, BapDada da gli auguri per Holi:
BapDada ha ricevuto tutte le lettere e i messaggi di tutti i figli di questa terra e dell’estero, piene di amore, zelo ed entusiasmo e, in alcuni casi, promesse per i loro sforzi. BapDada sta ricordando a tutti voi sacri cigni dello slogan speciale “Così come il Padre, così sono Io” che è nella vostra consapevolezza, nella forma di una benedizione. Prima di eseguire qualsiasi azione o avere qualsiasi pensiero, prima di tutto, controllate: è questo pensiero il pensiero del Padre? Qualsiasi siano le azioni del Padre, sono anche le mie azioni? Controllate in un secondo e poi mettetelo in pratica. Diventerete allora un’anima costantemente potente e uguale al Padre e sperimenterete successo. Il successo è il vostro diritto di nascita. Sperimenterete un raggiungimento così facile. “Io, sono una stella di successo, e quindi il successo non può essere separato da me”. Lasciate che le perle della ghirlanda di successo rimangano sempre infilate attorno al vostro collo, cioè, continuate a sperimentare successo in ogni azione. Oggi, nel raduno di Holi, BapDada sta personalmente vedendo tutti voi cigni sacri e sta celebrando Holi con voi. Sta vedendo tutti con amore e sta prendendo una varietà di fragranze delle specialità di tutti. La fragranza di ognuno è così dolce. Mentre sta vedendo ogni anima speciale con la sua specialità, il Padre canta questa canzone: Wah! i miei figli yogi facili! Wah! I miei molti milioni di volte fortunati figli! Quindi, che ognuno di voi, accetti amore e ricordo personalmente in accordo alla propria specialità e nome, e che rimanga sempre sotto la cupola di protezione di BapDada, senza essere spaventato da Maya. E’ una cosa piccola; non è niente di grosso. Non rendete grande una piccola cosa. Rendete piccola una cosa grande. Se rimanete su in cima, una cosa grande diventerà molto piccola. Se rimanete giù in basso, anche le cose piccole vi sembreranno grandi. Questa è la ragione per cui avete la compagnia di BapDada e la Sua mano. Quindi, non abbiate paura. Continuate a volare. Con lo stato volante, andate al di là di tutto in un secondo. La compagnia del Padre vi mantiene costantemente in salvo e continuerà a mantenervi a salvo. Achcha. BapDada sta dando a tutti voi auguri per Holi, chiamando ognuno di voi a-lungo-perso-e-ora-ritrovato, specialmente amato figlio. Achcha. (Poi tutti i figli celebrarono Holi con BapDada e fecero anche un picnic.)

Benedizione:
Possiate diventare uguali al Padre e diventare potenti avendo la consapevolezza del Padre più elevato, del sé più elevato e del compito più elevato.

Nel mondo d’oggi, il figlio di un V.I.P considererebbe anche se stesso un V.I.P. Comunque, nessuno è più elevato del Padre. “Siamo le anime più elevate, figli del più Alto-degli-Alti Padre”. Questa consapevolezza vi manterrà potenti. Coloro che hanno la consapevolezza del Padre supremo, il sé supremo e il compito supremo, diventeranno uguali al Padre. All’infuori di voi anime, non c’è nessuno nell’intero mondo che è così elevato e così alto e questa è la ragione per cui voi siete lodati e venerati.

Slogan: :
Controllate il vostro attaccamento sottile nello specchio della perfezione e diventate liberi.