13.03.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, il Barcaiolo è venuto per far attraversare la vostra barca. Rimanete veri verso il Padre e, sebbene la vostra barca possa oscillare, non affonderà.

Domanda:
Qual è il motivo principale per cui i figli non sono capaci di rimanere accuratamente nel ricordo del Padre?

Risposta:
Perché siete nella vostra forma corporea; avete dimenticato che siete anime incorporee e che anche vostro Padre è incorporeo. Poiché siete nella vostra forma corporea, siete facilmente in grado di ricordare forme corporee. Dovete diventare consci dell'anima, considerare che siete punti e ricordare il Padre. Solo in questo c'è sforzo.

Om shanti.
Dio Shiva parla. Il nome di quest'uno non è Shiva. Il suo nome è Brahma e Dio Shiva parla attraverso di lui. Vi é stato spiegato molte volte che non potete chiamare "Dio", nessun essere umano, nessuna deità o residente della regione sottile, Brahma, Vishnu o Shankar. Chiunque abbia un'immagine sottile o grossolana non può essere chiamato Dio. Solo il Padre illimitato è chiamato Dio. Nessuno sa chi è Dio. Continuano semplicemente a dire "neti, neti", cioè, non lo sanno. Ci sono anche pochissimi di voi che conoscono questo accuratamente. Le anime dicono: Oh Dio! Tuttavia, un'anima è un punto e quindi anche il Padre deve essere un punto. Il Padre ora siede qui e spiega a voi figli. Baba ha alcuni figli che hanno da 30 a 35 anni (nella conoscenza) e tuttavia, ancora adesso, non capiscono che sono anime, semplici punti. Però, ce ne sono alcuni che capiscono questo molto bene; ricordano il Padre. Il Padre illimitato è il vero Diamante. I diamanti vengono sempre tenuti in piccole scatole, molto belle. Chiunque abbia un diamante e voglia mostrarlo agli altri, lo mostrerebbe sempre in una scatola d'oro o d'argento. Solo un gioielliere può riconoscere un diamante; nessun altro può riconoscerne uno. Nessuno lo saprebbe se venisse mostrato un diamante falso. Ci sono molti che sono imbrogliati in questo modo. Il vero Padre ora è venuto ma ci sono persone così false che nessuno è in grado di riconoscere niente. Si canta che la barca della verità può oscillare ma non affonderà. La barca della falsità non oscillerà non importa quanto proviate a scuoterla. Anche quelli che sono seduti qui provano a scuotere la barca. Sono detti traditori. Voi figli ora sapete che il Padre, il Barcaiolo, è venuto. Egli è anche il Signore del Giardino. Il Padre ha spiegato che questa è una giungla di spine. Tutti sono impuri. Sono così falsi! A fatica qualcuno conosce il vero Padre. Perfino quelli che sono qui non Lo conoscono completamente; non Lo riconoscono accuratamente, perché Lui è incognito. Tutti ricordano Dio e sanno anche che è incorporeo e risiede nella regione suprema. Non sanno che anche loro sono anime incorporee. Sedendo in forme corporee hanno dimenticato questo. Stando nel mondo corporeo, ricordano solo il corporeo. Voi figli adesso state diventando consci dell'anima. Dio è chiamato il Padre supremo, l'Anima Suprema. E' molto facile capire questo. Il Padre Supremo significa l'Anima Suprema che sta nella terra al di là. Voi siete chiamate anime. Non potete essere chiamate il Supremo; voi prendete rinascita. Nessuno sa queste cose. Chiamano persino Dio onnipresente. I devoti cercano Dio sulle montagne. Vanno anche in luoghi di pellegrinaggio e nei fiumi. Pensano che i fiumi siano il Purificatore e che, bagnandosi in essi, diventeranno puri. Nessuno di loro sul cammino della devozione sa ciò che vuole. Dicono semplicemente che vogliono liberazione o liberazione eterna (moksha). Qui sono infelici perché sono angosciati. Nessuno all'età dell'oro chiede liberazione eterna o liberazione. Nessuno là invoca Dio. Qui Lo invocano perché sono infelici. La pena di nessuno può essere rimossa compiendo devozione. Anche se qualcuno può sedersi e cantare "Rama, Rama" durante il giorno, la sua pena tuttavia non può essere rimossa. Questo è il regno di Ravan. È come se la pena fosse legata attorno al loro collo. Cantano perfino: Tutti ricordano Dio nel momento della sofferenza, mentre nessuno Lo ricorda nella felicità Questo significa che c'è stata certamente felicità ad un certo punto e che ora c'è sofferenza. C'era felicità all'età dell'oro e adesso, nell'età del ferro, c'è sofferenza. È per questo che è chiamata la giungla di spine. La spina numero uno è la coscienza del corpo. Poi, c'è la spina della lussuria. Il Padre adesso spiega: Qualsiasi cosa vediate con quegli occhi sta per essere distrutta. Adesso dovete andare nella terra del silenzio. Dovete ricordare la vostra casa e il vostro regno. Insieme all'aver ricordo della vostra casa, è anche essenziale ricordare il Padre, perché non è la casa ad essere il Purificatore. Voi chiamate il Padre, "Il Purificatore". Perciò, dovete ricordare il Padre. Egli dice: Ricordate costantemente solo Me. Voi invocate solo Me: Baba, vieni e purificaci. Egli è l'Oceano della Conoscenza e quindi certamente deve venire e spiegare attraverso una bocca. Non darà ispirazioni. Da un lato celebrano Shiv Jayanti; dall'altro lato dicono che Egli è al di là del nome e della forma. Non ci può essere niente che è al di là del nome e della forma. Poi dicono che Egli è in tutto, nei sassi e nelle pietre. Ci sono così tante opinioni! Il Padre spiega: Ravan, la forma dei 5 vizi, ha reso degradati i vostri intelletti ed è per questo che vi inchinate agli idoli delle deità. Alcuni sono atei e non credono in nessuno. Qui, solo i Brahmini, quelli ai quali questo è stato spiegato 5000 fa, vengono dal Padre. È anche scritto che il Padre Supremo, l'Anima Suprema, porta avanti la fondazione attraverso Brahma e quindi voi siete i figli di Brahma. Prajapita Brahma è molto conosciuto. Perciò, ci devono sicuramente essere i Brahma Kumar e Kumari. Ora siete usciti dalla religione shudra e siete entrati nella religione Brahmina. Di fatto coloro che si chiamano Hindù, non conoscono la loro religione. Qualche volta credono in una deità e qualche volta credono in un'altra. Continuano ad andare da molti. I Cristiani non vanno mai da nessun altro. Voi ora dimostrate che Dio, il Padre, dice: Ricordate costantemente solo Me. Un giorno, sarà nei giornali che Dio dice: Ricordando Me diventerete puri da impuri. Quando la distruzione si avvicina, questo suono raggiungerà le orecchie delle persone attraverso i giornali. Ci sono notizie da ovunque nei giornali. Adesso potete inserire questo (nei giornali): Dio parla: Il Padre Supremo, l'Anima Suprema, Shiva dice: Solo Io sono il Purificatore. Ricordate Me e diventerete puri. La distruzione di questo mondo vecchio è davanti a voi. Tutti avranno la fede che la distruzione certamente deve avvenire. Prove continueranno ad accadere. Voi figli sapete che la distruzione non può aver luogo finché il regno non è fondato. Ci devono essere terremoti, ecc. Da una parte, ci saranno esplosioni di bombe e dall' altra parte, ci saranno calamità naturali. Non riceveranno cibo; i piroscafi non verranno e ci sarà carestia. In tempi di carestia, le persone muoiono di fame. Quelli che fanno lo sciopero della fame, continuano a prendere acqua o miele, ecc. e perdono peso. Ci saranno terremoti all' improvviso, mentre le persone sono sedute da qualche parte ed esse moriranno. La distruzione certamente deve avvenire. Saggi e santi ecc. non dicono che la distruzione deve avvenire ed è per questo che dicono che dovete continuare a cantare il nome di Rama. Le persone non conoscono nemmeno Dio. Solo Dio conosce Se Stesso; nessun altro può conoscerLo. Egli ha un tempo stabilito per venire e quindi viene in questo vecchio corpo e parla la conoscenza dell'inizio, la metà e la fine del mondo intero. Voi figli sapete che adesso dovete ritornare a casa e quindi dovreste essere felici che state per andare nella terra della pace. Le persone vogliono la pace, ma chi può dare loro la pace? Parlano dei donatori di pace. Tuttavia, c'è solo l'unico Padre più alto nell'alto che è la Deità delle deità. Lui dice: Vi renderò tutti puri e vi porterò indietro. Non lascerò indietro nemmeno uno. In accordo al drama, tutti devono ritornare. È ricordato che tutte le anime ritornano come uno sciame di zanzare. Voi sapete anche che all'età dell'oro ci sono pochissime persone. Ora, nell'età del ferro, ci sono così tanti esseri umani. Come si ridurrà il loro numero? E' adesso la confluenza. State facendo sforzi per andare all'età dell'oro. Sapete che la distruzione avverrà e che tutte le anime ritorneranno a casa come uno sciame di zanzare. L'intera folla ritornerà a casa, ma pochissimi andranno all'età dell'oro. Il Padre dice: Non ricordate nessun essere corporeo. Anche mentre li vedete, non vedeteli. Io sono un'anima e ritornerò nella mia casa. Dovete lasciare i vostri vecchi corpi in felicità. Se continuate a ricordare la vostra terra della pace, i vostri pensieri finali vi condurranno alla vostra destinazione. C'è sforzo solo nel ricordare l'unico Padre. Non potete ricevere un rango elevato senza fare sforzo. Il Padre viene per cambiarvi da esseri umani ordinari in Narayan. In questo vecchio mondo ora non c'è riposo o benessere. Solo nella terra della pace e nella terra della felicità ci sono riposo e comodità. Qui nelle case ci sono solo agitazione e percosse. Il Padre dice: Adesso dimenticate questo mondo sporco. Dolci, dolci figli, Io sono venuto a fondare il paradiso per voi. Siete diventati impuri all' inferno. Ora dovete andare in paradiso. Ora ricordate il Padre e il paradiso e i vostri pensieri finali vi guideranno alla vostra destinazione. Potete andare ai matrimoni, ecc. ma dovete ricordare solo il Padre. Tutta questa conoscenza dovrebbe essere trattenuta nel vostro intelletto. Potete stare con le vostre famiglie e occuparvi dei vostri figli, ecc., ma mantenete questo nei vostri intelletti: L'ordine di Baba è: Ricordate Me. Non dovete lasciare la vostra casa. Altrimenti, chi si occuperebbe dei vostri figli? I devoti stanno nelle loro case, vivono con le loro famiglie e tuttavia sono chiamati devoti perché compiono devozione. Si occupano delle loro famiglie e indulgono anche nel peccato, tuttavia il loro guru dice loro di ricordare Krishna, in modo che possano avere un figlio come Krishna. Non dovete entrare in quelle cose, perché ora state ascoltando le cose dell'età dell'oro e quella ora viene fondata. Krishna non fonda il paradiso; ne diventa semplicemente il signore. Riceve la sua eredità dal Padre. Il Dio della Gita viene solo alla confluenza. Krishna non può essere chiamato Dio. Egli è solo uno che ha studiato. Il Padre ha parlato la Gita e il figlio l'ha ascoltata. Poi, sul cammino della devozione, hanno inserito il nome del figlio invece di quello del Padre. Hanno dimenticato il Padre e così la Gita è diventata falsa. Cosa potrebbe accadere attraverso lo studio della Gita che è diventata falsa? Dopo aver insegnato il Raja Yoga, il Padre se ne è andato e Krishna è diventato il signore dell'età dell'oro attraverso quello. Qualcuno, sul cammino della devozione, potrebbe diventare un signore del paradiso ascoltando la storia del vero Narayan? Nessuno neanche ascolta con quel pensiero. Non ricevono nessun beneficio da quello. Saggi e santi ecc. danno i loro mantra e le loro foto. La stessa cosa non vale qui. In altri satsang, dicono che quella è una storia religiosa di uno swami tal dei tali. La storia di chi? La storia dei Vedanta, la storia della Gita, la storia della Bhagawad. Voi figli adesso sapete che non è un essere corporeo che vi insegna. Egli non ha studiato nessuna scrittura, ecc. Shiv Baba ha studiato delle scritture? Sono gli esseri umani che le studiano. Shiv Baba dice: Io non ho studiato la Gita, ecc. E' questo carro nel quale sono seduto che ha studiato tutto. Io non ho studiato niente. Ho l'intera conoscenza dell'inizio, la metà e la fine del mondo. Quest'uno studiava la Gita ogni giorno. La ripeteva come un pappagallo. Poi, quando il Padre è entrato in lui, istantaneamente ha lasciato la Gita, perché il fatto che Shiv Baba stesse raccontando tutto questo ha colpito l'intelletto. Il Padre dice: Vi sto dando il regno del paradiso. Perciò, finite tutto l'attaccamento al vecchio mondo. Ricordate semplicemente solo Me. Dovete fare questo sforzo. Un vero amante ricorda costantemente il suo amato. Perciò, adesso, anche il ricordo del Padre dovrebbe rimanere così saldo. Il Padre parlokik dice: Figli, ricordate Me e ricordate la vostra eredità del paradiso. Non c'è bisogno di fare nessun rumore o suonare strumenti musicali, ecc. Alcune canzoni che vengono suonate sono molto buone e il loro significato vi viene spiegato. Coloro che hanno composto quelle canzoni, non sanno niente loro stessi. Meera era una devota, mentre voi adesso siete illuminati. Quando i figli non sono in grado di fare molto bene qualcosa, Baba dice loro che sono come devoti. Poi, i figli capiscono perché il Padre ha detto loro ciò. Il Padre spiega: Figli, ora ricordate il Padre e diventate messaggeri. Date a tutti il messaggio di ricordare il Padre e l'eredità così che i loro peccati di molte nascite possano essere bruciati. Adesso è il tempo di ritornare a casa. C'è solo un Dio ed è incorporeo; non ha un corpo proprio. Solo il Padre siede qui e dà la Sua presentazione. Vi dà il mantra di "Manmanabhav". Saggi, santi e sannyasi non dicono mai che la distruzione sta per accadere e che dovreste ricordare il Padre. Solo il Padre ricorda questo a voi figli Brahmini . Voi ricevete salute attraverso il ricordo e ricchezza attraverso lo studio. Ottenete vittoria sulla morte. La morte prematura là non ha mai luogo. Le deità hanno ottenuto la vittoria sulla morte. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre Spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Non dovete compiere nessuna azione attraverso la quale ricevereste dal Padre il titolo di devoto. Diventate un messaggero e date a tutti il messaggio di ricordare il Padre e l'eredità.

2. In questo vecchio mondo non c'è riposo o benessere; è un mondo sporco. Perciò, dimenticatelo. Oltre a ricordare la casa, dovete ricordare il Padre per diventare puri.

Benedizione:
Possiate essere costantemente una personificazione di successo con il metodo della rinuncia e della tapasya e l'intento di servire. La rinuncia e la tapasya sono le basi del successo. Solo coloro che hanno la vera intenzione della rinuncia possono diventare veri servitori. E' con la rinuncia che potete fare la vostra fortuna e la fortuna degli altri. Avere questa determinazione è fare tapasya. Così, la vostra rinuncia, tapasya e intenzione di servire, pongono fine a tutte le vostre intenzioni limitate e l'assemblea diventa potente. Quando uno propone e l'altro segue, quando non c'è "io" o "tu" o "mio" o "tuo",allora diventerete una personificazione di successo e liberi dagli ostacoli.

Slogan:
Non causare sofferenza a nessuno, nemmeno nei vostri pensieri, è completa non violenza.