13-11-2020 Murli del Mattino Om Shanti BapDada Madhuban


Dolci figli, questo è il gioco di un labirinto. Voi dimenticate ripetutamente il Padre. Fate che i vostri intelletti abbiano fede e non sarete intrappolati in questo gioco.

Domanda:

Mentre vedete il tempo del saldo, qual è il dovere di voi figli?

Risposta:

Il vostro dovere è di mantenervi molto impegnati in questo studio e non diventare coinvolti in altre questioni. Il Padre vi farà sedere sui Suoi occhi, vi trasformerà in una ghirlanda intorno al Suo collo e vi porterà indietro con Sè. Tutti devono saldare i loro conti e ritornare a casa. Il Padre è venuto per riportare tutti a casa con Sè.

Canzone:

Il Residente della terra lontana è venuto nella terra straniera.

Om shanti. Il Padre spirituale siede qui e spiega a voi figli spirituali che tutti nel mondo in generale e a Bharat in particolare, vogliono la pace nel mondo. Fate che si comprenda che solo il Signore del Mondo fonda la pace nel mondo. Si dovrebbe invocare solo Dio, il Padre, a spargere pace nel mondo. Tuttavia, la povera gente non sa neanche chi dovrebbe invocare. Questo si riferisce al mondo intero, vogliono la pace nel mondo intero. La terra della pace, dove voi anime e il Padre risiedete, è diversa. Solo il Padre illimitato spiega questo. Ora ci sono innumerevoli esseri umani e religioni in questo mondo. Dicono: Se ci fosse una religione, ci sarebbe pace. Tuttavia, le religioni non possono essere tutte unite. C’è la lode della Trimurti. Molti tengono anche un’immagine della Trimurti. Voi sapete che la fondazione ha luogo attraverso Brahma. La fondazione di cosa? Non sarebbe solo della pace. C’è la fondazione della pace e della felicità. Cinquemila anni fa a Bharat, quando era il loro regno, tutti gli altri esseri umani avevano lasciato i loro corpi ed erano andati a casa. Ora vogliono una religione, un regno e una lingua. Voi figli capite che il Padre ora sta fondando pace, felicità e prosperità. L’unico regno esisterà certamente qui. La fondazione dell’unico regno sta avendo luogo; questo non è niente di nuovo. Quell’unico regno è già stato fondato molte volte. Poichè il numero delle religioni si espande, l’albero continua a crescere e allora il Padre deve venire. Sono le anime che ascoltano e studiano; i sanskara sono nelle anime. Io, un'anima, adotto diversi corpi. A voi figli serve molto sforzo perchè i vostri intelletti sviluppino anche questa fede. Voi dite: Baba, noi dimentichiamo questo ripetutamente. Il Padre spiega: Questo è il gioco di un labirinto. È come se voi foste stati intrappolati in questo. Non sapete come potete ritornare a casa o al vostro regno. Il Padre ora vi ha spiegato, ma prima non sapevate niente. Gli intelletti delle anime sono diventati di pietra. A Bharat sono ricordati gli intelletti di pietra e gli intelletti divini. È qui che esistono re con intelletti di pietra e re con intelletti divini. C’è anche il tempio al Signore della Divinità. Voi anime ora capite da dove siete venute per recitare le vostre parti. Prima, non sapevate niente. Questo mondo è chiamato una foresta di spine. Il mondo intero è una foresta di spine. Non avete mai sentito di un incendio che scoppia in un giardino di fiori. È sempre una foresta che prende fuoco. Anche questa è una foresta; certamente sta per essere incendiata. Il pagliaio sta per essere incendiato. Questo intero mondo è chiamato un pagliaio. Voi figli ora conoscete il Padre e siete seduti personalmente davanti a Lui. Eravate soliti cantare: "Siederò solo con Te...” Tutto ciò ora sta avendo luogo. Voi state certamente studiando le versioni di Dio. Dio parla solo a voi figli. Voi sapete che Dio vi sta insegnando. Chi è Dio? Shiva l’Incorporeo è chiamato Dio. Dio Shiva è adorato qui. L’adorazione non ha luogo all’età dell’oro. Là non Lo ricordano neanche. I devoti ricevono il regno dell’età dell’oro come il frutto della loro devozione. Voi capite che avete compiuto la massima devozione e per questo siete i primi ad essere venuti dal Padre. Poi andrete nel regno. Voi figli dovete fare pieno sforzo per reclamare un rango elevato nel nuovo mondo. Voi figli desiderate andare velocemente nella nuova casa. Solo all’inizio una casa è nuova; poi continua a diventare più vecchia. Il numero dei figli in una casa continua a crescere. Figli e nipoti ecc., saranno in una vecchia casa. Loro direbbero: Questa casa appartiene a nostro nonno o al nostro bisnonno. Ci sono molti che verranno più tardi. Più intenso è lo sforzo che fate, prima andrete nella nuova casa. Il Padre spiega modi molto facili in cui potete impegnarvi. Anche nella devozione si impegnano. I nomi di coloro che fanno molta devozione sono glorificati; hanno anche fatto dei francobolli di alcuni devoti. Nessuno sa del rosario della conoscenza. Prima c’è conoscenza e poi c’è devozione. Ora è negli intelletti di voi figli che c’è conoscenza per metà tempo, il che significa durante le età dell’oro e dell’argento. Voi figli ora state diventando colmi di conoscenza. Un insegnante ha sempre piena conoscenza. Gli studenti ricevono voti, in graduatoria. Quell’Uno è l’Insegnante illimitato. Voi siete studenti illimitati. Voi studenti passerete, in graduatoria, proprio come siete passati nel ciclo precedente. Il Padre spiega che siete quelli che hanno preso 84 nascite. In 84 nascite avete avuto 84 insegnanti. Dovete certamente rinascere. All’inizio, il mondo è certamente satopradhan e poi diventa vecchio e tamopradhan. Anche gli esseri umani diventano tamopradhan. All’inizio, l’albero è nuovo e satopradhan. Le nuove foglie sono molto belle. Questo è un albero illimitato. Ci sono molte religioni. I vostri intelletti ora devono entrare nell’illimitato. L’albero è così grande! Prima di tutto c’è la religione originale, eterna delle deità, e poi viene la varietà delle religioni. Avete preso una varietà di 84 nascite. Anche quello è imperituro. Sapete che girate il ciclo di 84 nascite ad ogni ciclo. Solo voi siete quelli che girano il ciclo di 84 nascite. Nessun’anima umana prende 8,4 milioni di nascite. Ci sono molte varietà di animali ecc. Nessuno potrebbe neanche contarli. L'anima umana prende 84 nascite. Ora siete diventati completamente stanchi di recitare le vostre parti. Siete diventati infelici. Scendendo la scala siete diventati tamopradhan da satopradhan. Da tamopradhan il Padre vi rende di nuovo satopradhan. Il Padre dice: Io vengo nel mondo tamopradhan e in un corpo tamopradhan. L’intero mondo adesso è tamopradhan. Gli esseri umani chiedono come ci possa essere pace nel mondo intero. Non sanno quando c’era pace nel mondo. Il Padre dice: Avete le immagini a casa vostra, non è così? C’era pace nel mondo intero quando era il loro regno. Quello è chiamato paradiso. Il nuovo mondo è chiamato paradiso, l’età dell’oro. Questo vecchio mondo ora deve cambiare. Il regno sta venendo fondato. C’era solo il loro regno nel mondo intero. Molte persone vanno al Tempio di Lakshmi e Narayan. Non entra nei loro intelletti che erano i signori di questa Bharat, che c’erano davvero pace e felicità nel loro regno. Quando esisteva il loro regno è una questione di 5000 anni fa. Dopo metà ciclo, si dice che il mondo è vecchio. Gli uomini d’affari hanno una svastica sui loro libri contabili. Anche quello ha un significato. Lo chiamano semplicemente Ganesh. Considerano Ganesh una deità, il distruttore degli ostacoli. La svastica ha quattro parti uguali. Tutto ciò è il cammino della devozione. Le persone celebrano Deepawali (il festival delle luci). Di fatto, il vero Diwali è il pellegrinaggio del ricordo attraverso il quale le luci di voi anime sono accese per 21 nascite. Voi guadagnate un grande reddito. Voi figli dovreste avere molta felicità. Questo è il vostro nuovo conto per il nuovo mondo. Ora dovete accumulare un reddito per 21 nascite. Il Padre sta spiegando questo a voi figli. Ora state ascoltando mentre vi considerate anime? Se ascoltate mentre vi considerate anime, sperimentate felicità. Il Padre ci sta insegnando! Queste sono le versioni di Dio! Dio è solo uno. Egli viene certamente e prende un corpo, perché solo allora ci possono essere le versioni di Dio. Nessuno sa questo ed è per questo che le persone hanno continuato a dire "Neti, neti” (né questo, né quello). Dicono che Lui è il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Poi dicono che non Lo conoscono. Chiamano Shiva "Baba” e chiamano anche Brahma "Baba”. Non chiamano mai Vishnu "Baba”. Anche Prajapita è Baba. Voi siete BKs. Quando non usate il titolo "Prajapita” loro non capiscono. Ci sono così tanti BKs, e perciò ci deve essere sicuramente anche Prajapita. È per questo che dovete certamente scrivere la parola "Prajapita”. Allora capiranno che Prajapita è il loro padre. Il nuovo mondo è certamente creato attraverso Prajapita. Noi anime siamo prima fratelli. Poi, quando adottiamo corpi, diventiamo fratelli e sorelle. I figli del Padre sono anime imperiture. Poi, nella forma corporea, siamo fratelli e sorelle. Ecco perché c’è il nome Prajapita Brahma. Tuttavia, non ricordiamo Brahma. Solo i padri mondani e il Padre al di là del mondo sono ricordati. Nessuno ricorda Prajapita Brahma. Al tempo della sofferenza la gente ricorda il Padre, non Brahma. Dicono: Oh Dio! Non dicono mai: Oh Brahma! Al tempo della felicità non ricordano nessuno. Là, non c’è nient’altro che felicità. Nessuno sa questo. Voi sapete che a questo tempo avete tre padri. Sul cammino della devozione ricordano i loro padri mondani e il Padre dell’al di là. All’età dell’oro ricordano solo i loro padri terreni. All’età di confluenza, ricordate tutti e tre i padri. Anche voi avete padri terreni ma capite che sono padri limitati. Ricevete eredità limitate da loro. Ora abbiamo trovato il Padre illimitato dal quale riceviamo l’eredità illimitata. Questo è qualcosa che deve essere compreso. Il Padre illimitato ora è entrato nel corpo di Brahma per dare a voi figli felicità illimitata. Appartenendo a Lui ricevete un'eredità illimitata. Questo è come ricevere la vostra eredità del Nonno attraverso Brahma. Lui dice: Vi do la vostra eredità. Vi insegno. Io ho la conoscenza. Né gli esseri umani né le deità hanno la conoscenza. Io do la conoscenza che ho in Me a voi figli. Questa è conoscenza spirituale. Voi sapete che ricevete un rango dal Padre spirituale. Rimuginate l’oceano della conoscenza in questo modo. Si ricorda: "Coloro che conquistano le loro menti, conquistano ogni cosa, mentre coloro che sono sconfitti dalle loro menti sono sconfitti da ogni cosa”. Di fatto, si dovrebbe dire "Coloro che conquistano Maya...”, perché la mente non può essere conquistata. Gli esseri umani chiedono: Come può esserci pace della mente? Il Padre chiede: Come può un’anima dire che vuole pace della mente? Le anime sono loro stesse residenti della terra della pace. È quando un’anima entra in un corpo che comincia ad agire. Il Padre dice: Ora stabilizzatevi nella vostra religione originale. Consideratevi anime. La religione originale dell’anima è la pace. Dove altro trovereste la pace? L’esempio della collana della regina è basato su questo. I sannyasi danno quest’esempio e poi loro stessi vanno in una foresta a cercare la pace. Il Padre dice: La religione di voi anime è la pace. La terra della pace, dalla quale siete venuti a recitare le vostre parti, è la vostra casa. Dovete agire attraverso i corpi. Quando vi distaccate dal vostro corpo, c’è silenzio di morte. Un’anima prende un altro corpo, e perciò, perché dovreste preoccuparvi di qualcosa? Quell’anima non tornerà indietro di nuovo. Tuttavia, l’attaccamento vi tormenta. Là, l’attaccamento non vi tormenterà. I cinque vizi là non esistono. Là non c’è il regno di Ravan. Quello è il regno di Rama. Se ci fosse sempre il regno di Ravan, la gente si stancherebbe. Non sarebbero mai in grado di sperimentare felicità. Voi ora siete diventati credenti. Siete anche trikaldarshi. Gli esseri umani non conoscono il Padre ed è per questo che sono chiamati atei. Voi figli ora capite che le scritture del passato appartengono tutte al cammino della devozione. Voi ora siete sul cammino della conoscenza. Il Padre vi fa sedere sui Suoi occhi e vi riporta a casa con Sè con così tanto amore. Lui dice: Vi trasformerò tutti nella ghirlanda intorno al Mio collo e vi porterò indietro. Tutti Lo invocano. Lui fa sedere sulla pira della conoscenza coloro che sono diventati brutti sedendo sulla pira della lussuria. Fa saldare loro i loro conti e li riporta a casa. Il vostro dovere ora è studiare. Perché dovreste essere coinvolti in altre questioni? "Come morirà la gente? Cosa accadrà?” Perché dovreste venire coinvolti in tutto ciò? Questo è il tempo del saldo. Ognuno salderà i propri conti e ritornerà a casa. Voi figli avete il segreto di questo drama illimitato nei vostri intelletti; nessun altro ce l’ha. Voi figli sapete che venite da Baba ad ogni ciclo per reclamare la vostra eredità illimitata. Siamo esseri viventi. Il Padre è venuto ed è entrato in un corpo. Il Padre dice: Entro in un corpo ordinario; siedo qui e spiego a lui che non conosce le sue stesse nascite. Nessun altro può dire: Figli, diventate consci dell’anima e ricordate il Padre! Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, persi a lungo e ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada . Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:

1. State nel pellegrinaggio del ricordo e celebrate il vero Deepawali ogni giorno. Dovete accumulare un reddito per 21 nascite nel vostro nuovo conto.

2. Mantenete il segreto del drama nel vostro intelletto e non siate coinvolti in nient’altro che questo studio. Saldate tutti i vostri conti karmici.

Benedizione:

Possiate essere un vero servitore che accende molte altre lampade dall'unica lampada con la fiamma dell'amore.

A Deepwali, molte lampade sono accese da una lampada e Deepmala (ghirlanda di luci) è allora celebrata. C'è una fiamma in una lampada ad olio (lampada). Nello stesso modo, voi lampade (deepaks) avete la fiamma dell'amore. Quando l'amore di ognuna delle lampade (deepaks) è connessa all'unico Deepak, allora è il vero Deepmala. Perciò, dovete accertarvi che voi lampade diventiate la forma di una fiamma con il vostro amore profondo. Coloro che dissipano l'oscurità dell'ignoranza con la loro luce sono veri servitori.

Slogan:

Rendete sempre salda l'unica lezione di "Una forza e una fede” e sarete facilmente in grado di uscire da qualsiasi vortice (dilemma).

*** O M S H A N T I ***