14.01.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, mantenete lo studio che il Padre vi sta insegnando nei vostri intelletti e insegnatelo a tutti. Date a tutti l’introduzione del Padre e del ciclo del mondo.

Domanda:
Le anime recitano le loro parti all’età dell’oro e anche all’età del ferro ma qual è la differenza?

Risposta:
Quando le anime recitano le loro parti all’età dell’oro, non compiono nessuna azione peccaminosa; ogni azione là è neutrale perché Ravan là non esiste. Poi, quando le anime recitano le loro parti all’età del ferro, ogni azione è peccaminosa, perché qui esistono i vizi. Ora siete all’età di confluenza e avete tutta la conoscenza.

Om shanti.
Voi figli sapete che siete seduti davanti a Baba. Anche Baba sa che voi figli siete seduti davanti a Lui. Sapete anche che il Padre vi sta dando insegnamenti che poi voi dovete dare agli altri. Prima di tutto, date l’introduzione del Padre perché tutti hanno dimenticato il Padre e i Suoi insegnamenti. Gli insegnamenti che ora il Padre vi sta dando saranno dati di nuovo dopo 5000 anni. Nessun altro ha questa conoscenza. La cosa principale è l’introduzione del Padre. Poi dovete spiegare che siamo tutti fratelli. Anche tutte le anime del mondo intero sono fratelli. Tutti stanno recitando la parte che hanno ricevuto attraverso il proprio corpo. Ora il Padre è venuto per mandarvi al nuovo mondo che è chiamato paradiso. Tuttavia, tutti noi fratelli siamo impuri; non uno solo è puro. Solo l’unico Padre è il Purificatore di tutti gli impuri. Questo è il mondo impuro, vizioso, corrotto di Ravan. Ravan significa i cinque vizi delle donne e i cinque vizi degli uomini. Baba spiega in un modo molto semplice. Anche voi potete spiegare nello stesso modo. Perciò, prima di tutto, spiegate che Egli è il Padre di noi anime. Siamo tutti fratelli. Chiedete loro se questo è OK. Dite loro di annotare che siamo tutti fratelli e che nostro Padre è Uno. Egli è l’Anima Suprema di tutte noi anime. È chiamato il Padre. Fate che questo rimanga nei vostri intelletti fermamente e allora la nozione di onnipresenza può essere rimossa. Prima di tutto, insegnate loro a proposito di Alfa. Dite loro: Annotate chiaramente: Prima, dicevo che Egli era onnipresente, ma ora capisco che non è onnipresente e che siamo tutti fratelli. Tutte le anime parlano di Dio, il Padre, il Padre Supremo. Prima di tutto, instillate la fede in essi che sono anime e non l’Anima Suprema e che Dio non è presente in noi. Un’anima è presente in ognuno. Le anime recitano le loro parti con il supporto dei loro corpi. Rendete questo molto fermo. Achcha, il Padre poi vi dà anche la conoscenza dell’inizio, la metà e la fine del mondo. Nessun altro sa quale sia l’età di questo ciclo del mondo. Solo il Padre ci spiega questo mentre siede nella forma dell’Insegnante. Non è una questione di centinaia di migliaia di anni. Questo ciclo è accurato e predestinato. Dovete capirlo. Annotatevi che le età dell’oro e dell’argento ora sono diventate il passato. Sono chiamate paradiso e semi-paradiso dove c’è il regno delle deità. Una ha 16 gradi celestiali e l’altra ha 14 gradi. I gradi continuano a diminuire gradualmente; il mondo certamente diventa vecchio. L’impatto dell’età è molto grande. Il nome reale è paradiso, il nuovo mondo. Dovete solo lodarlo. Nel nuovo mondo, c’è solo l’unica religione originale, eterna delle deità. Prima, date l’introduzione del Padre e poi quella del ciclo del mondo. Avete anche immagini per metterli in grado di avere fede. Questo ciclo del mondo continua a girare. All’età dell’oro era il regno di Lakshmi e Narayan e all’età dell’argento era il regno di Rama e Sita. Quella è la metà del ciclo. Dopo che quelle due età sono passate, vengono le età del rame e del ferro. Il regno di Ravan comincia all’età del rame. Il sistema dei vizi è creato quando le deità vanno sul cammino del peccato. Alle età dell’oro e dell’argento, tutti sono senza vizio. C’è solo la religione originale, eterna delle deità, là. Mostrate a tutti queste immagini e spiegate loro anche oralmente come il Padre è diventato il nostro Insegnante e ci insegna in questo modo. Il Padre Stesso viene e dà la Propria introduzione. Egli Stesso dice: Io vengo per purificare gli impuri. Perciò, certamente ho bisogno di un corpo. Altrimenti, come potrei parlare? Io sono l’Essere Vivente, la Verità e l’Immortale. Le anime vanno attraverso gli stati di sato, rajo e tamo. Sono le anime che diventano pure e impure ed ecco perché si dice: Anima pura e anima impura. Tutti i sanskara sono nelle anime. I sanskara del passato e le azioni peccaminose sono portate dalle anime. All’età dell’oro, non ci sono azioni peccaminose; voi recitate le vostre parti compiendo azioni ma quelle azioni sono neutre. Questi termini sono menzionati anche nella Gita e ora li capite in modo pratico. Sapete che Baba è venuto per cambiare il vecchio mondo e creare il nuovo mondo. Dove tutte le azioni sono neutre, è chiamata l’età dell’oro e dove tutte le azioni sono peccaminose è chiamata età del ferro. Ora siete all’età di confluenza. Baba vi dice tutto a proposito di entrambe le parti. Le età dell’oro e dell’argento sono il mondo puro dove non ci sono peccati, non c’è menzione di vizio là. I peccati cominciano quando comincia il regno di Ravan. Le immagini del regno di Rama e del regno di Ravan sono davanti a voi. Il Padre spiega che questo è uno studio. Nessuno eccetto il Padre lo sa. Questo studio dovrebbe rimanere nei vostri intelletti. Quando ricordate il Padre, anche il ciclo entra nei vostri intelletti. Ricordate tutto in un secondo. Prende di più parlare di ciò. L’albero è così e ha tre fontane che emergono da esso. Potete ricordare un albero e il suo seme in un secondo. Proprio come c’è un seme di un albero tal dei tali e quel frutto crescerà su di esso, così spiegate il significato di come questo sia l’albero illimitato del mondo umano. E’ stato tutto spiegato a voi figli a proposito di come la dinastia continua per metà ciclo e come poi c’è il regno di Ravan. Coloro che sono residenti delle età dell’oro e dell’argento poi diventeranno residenti dell’età del rame. L’albero continua a crescere. Il regno di Ravan comincia dopo metà ciclo quando tutti diventano viziosi. L’eredità che avete ricevuto dal Padre vi è durata per metà ciclo. Egli vi ha dato la conoscenza e poi vi ha dato la vostra eredità, cioè, avete sperimentato la ricompensa che significa che avete sperimentato la felicità delle età dell’oro e dell’argento. Quella è chiamata la terra della felicità, l’età dell’oro. Là non c’è sofferenza. Tutto vi viene spiegato in un tale modo semplice. Sia che spieghiate a uno o a molti, dovete prestare attenzione. Quando spiegate, sebbene annuiscano in accordo, dovete anche dire loro: Annotate e se avete qualche dubbio, potete chiedere. Noi vi spieghiamo cose che nessun altro sa. Essi non sanno nulla e così cosa chiederebbero? Baba vi dice il significato dell’albero illimitato. Voi capite questa conoscenza a questo tempo. Il Padre vi ha detto come andate intorno al ciclo di 84 nascite. Annotatevi questo molto attentamente e poi pensateci. Proprio come un insegnante vi dà un saggio da rivedere a casa, similmente, date questa conoscenza agli altri e poi vedete cosa succede. Continuate a chiedere loro. Spiegate loro ogni e tutti gli aspetti molto chiaramente. Spiegate i doveri del Padre e dell’Insegnante e poi quelli del Guru. Voi Lo invocate di venire e purificare noi impuri. Quando le anime diventano pure, ricevono corpi puri. Come è l’oro, così è la gioielleria fatta da esso. Se prendete oro di 24 carati e non usate la lega, anche gli ornamenti fatti da esso saranno satopradhan. Poiché la lega è stata mischiata in voi, siete diventati tamopradhan. All’inizio, Bharat era il ‘Passero D’Oro’ di 24 carati, cioè, era il nuovo mondo satopradhan. Poi è diventata tamopradhan. Solo il Padre spiega questo. Nessun essere umano o guru sa questo. Voi Lo invocate di venire e purificarvi. Tuttavia, quello è il compito del Guru. Quando le persone raggiungono il loro stato di pensionamento, adottano i guru. Il luogo al di là del suono è il mondo incorporeo dove risiedono le anime. Questo è il mondo corporeo. Questo è l’incontro dei due. Là, non ci sono corpi. Là non sono compiute azioni. Il Padre ha tutta la conoscenza. In accordo al piano del drama, Egli è chiamato colmo di conoscenza. Poiché Egli è l’Essere Vivente, la Verità e il Beato, è chiamato anche il colmo di conoscenza. Lo chiamate il Purificatore e Shiv Baba colmo di conoscenza. Il Suo nome è sempre Shiv. Tutte le anime scendono e adottano vari nomi per recitare le loro parti. Essi invocano il Padre ma non capiscono nulla. Deve certamente esserci il Carro Fortunato in cui il Padre può venire e portarvi al mondo puro. Così il Padre spiega: Dolci figli, Io vengo nel corpo di quest’uno che ora è alla fine delle sue molte nascite. Egli prende le piene 84 nascite. Io devo venire nel Carro Fortunato. Shri Krishna è il numero uno; è il signore del nuovo mondo. Poi scende. Dopo l’età dell’oro, egli va attraverso le età dell’argento, del rame e del ferro. Ora state diventando d’oro da ferro. Il Padre dice: Semplicemente ricordate Me, vostro Padre! Non c’era conoscenza nell’anima nel cui corpo sono entrato. È perché entro in lui che è chiamato il Carro Fortunato. Altrimenti i più elevati di tutti sono Lakshmi e Narayan. Perciò, dovrei entrare in uno di loro. Tuttavia, Dio non entra in loro. Ecco perché nessuno di loro può essere chiamato il Carro Fortunato. Egli deve purificare gli impuri venendo in questo carro. Perciò, quest’uno deve certamente essere dell’età del ferro e tamopradhan. Egli Stesso dice: Io vengo alla fine delle molte nascite di quest’uno. Queste parole sono accuratamente menzionate nella Gita. La Gita è chiamata il gioiello più elevato di tutte le scritture. È all’età di confluenza che il Padre viene e fonda i clan Brahmino e delle deità. Il Padre viene alla fine di molte nascite, cioè, viene all’età di confluenza. Egli dice: Io sono il Seme. Krishna è un residente dell’età dell’oro. Non può essere visto in nessun altro luogo. Prendendo rinascita il suo nome, forma, terra e tempo tutti cambiano; anche le sembianze cambiando. All’inizio, un bimbo piccolo è molto bello e poi cresce. Poi lascia quel corpo e ne prende uno piccolo di nuovo. Questa recita è predestinata e fissata nel drama. Quando egli prende il corpo successivo, non può più essere chiamato Krishna. Al corpo successivo è dato un nome diverso. Il tempo, le sembianze, il momento etc. tutti cambiano. La storia e geografia del mondo si ripetono identicamente. Perciò, questo drama continua a ripetersi. Dovete andare attraverso gli stati di sato, rajo e tamo. Il nome del mondo e il nome dell’età continuano a cambiare. Ora questa è l’età di confluenza. Io vengo all’età di confluenza. Vi dico la vera storia e geografia del mondo intero. Nessun altro conosce tutto dall’inizio alla fine. Poiché non conoscono la durata dell’età dell’oro, hanno parlato di centinaia di migliaia di anni. Tutte queste cose ora sono nei vostri intelletti. Rendete questo fermo in voi stessi: Il Padre è il Padre, Insegnante e Satguru e ci sta dando metodi molto buoni per diventare satopradhan una volta ancora. Si dice anche nella Gita: Rinunciate a tutte le religioni corporee, incluso il vostro corpo e consideratevi un’anima! Voi certamente dovete tornare a casa. Sul cammino della devozione, fanno così tanto sforzo per raggiungere Dio. Quella è la terra della liberazione dove sono liberi da dover agire. Noi andiamo e sediamo nel mondo incorporeo. Quando un attore va a casa, è libero dalla sua parte. Tutti vogliono ottenere liberazione. Nessuno può ottenere liberazione eterna. Questo drama è eterno e imperituro. Alcuni dicono che a loro non piacciono le loro parti di venire e andare. Tuttavia, nessuno può farci nulla. Questo drama eterno è predestinato. Non uno solo può ottenere liberazione eterna. Tutte quelle cose sono i diversi tipi di dettami umani. Queste sono le direttive elevate per rendervi i più elevati. Gli esseri umani non dovrebbero essere chiamati elevati (Shri). Le deità sono chiamate elevate; tutti si inchinano a loro (gli Idoli). Ecco perché erano elevati. Krishna era una deità, il principe del paradiso. Come potrebbe venire qui? Egli non ha parlato la Gita. Le persone vanno davanti a Shiva e Gli chiedono liberazione. Egli non va né nella liberazione in vita, né nel legame in vita. Perciò le persone Lo invocano per la liberazione. Egli dà anche liberazione in vita. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, persi a lungo e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Tutte noi anime siamo fratelli. Rendete ferma questa lezione e ispirate gli altri a fare lo stesso. Rendete i vostri sanskara completamente puri con il ricordo.

2. Per diventare oro puro di 24 carati (satopradhan) mantenete la profonda filosofia dell’azione, azione neutra e azione peccaminosa, nel vostro intelletto e non compiete più azioni peccaminose.

Benedizione:
Possiate diventare una personificazione dell’esperienza che usa tutte le proprie virtù e poteri al giusto tempo.

La specialità della vita Brahmina è l’esperienza. Se l’esperienza anche di una sola virtù o potere manca, allora da un momento all’altro certamente sarete influenzati dagli ostacoli. Ora, cominciate il corso di esperienza. Usate i tesori di ogni virtù e potere. Ogni volta che avete bisogno di una particolare virtù, diventate una personificazione di essa a quel tempo. Non tenete solo i vostri tesori nella forma di conoscenza nella cassaforte del vostro intelletto, ma usateli e sarete in grado di diventare vittoriosi e continuate costantemente a cantare la canzone “Wah re me” (La meraviglia di me stesso)

Slogan:
Solo coloro che finiscono i pensieri delicati e creano pensieri potenti rimangono invece double light.