14.11.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, siete i veri Raj Rishi e il vostro dovere è di fare tapasya, è solo facendo tapasya che i figli diventano degni di adorazione.

Domanda:
Quale sforzo vi rende degni di adorazione per sempre?

Risposta:
Quando fate lo sforzo di accendere la luce delle anime e rendere satopradhan le anime tamopradhan, diventerete degni di adorazione per sempre. Quelli che diventano negligenti e fanno sbagli in questo tempo, piangeranno tantissimo. Se non fate sforzi e non passate, sperimenterete punizione da Dharamraj e non sarete adorati. Quelli che hanno l’esperienza della punizione non saranno capaci di alzare gli occhi.

Om shanti.
Il Padre Spirituale spiega a voi, figli spirituali. Innanzitutto dice a voi figli di considerarvi anime. Per primo c’è l’anima e poi il corpo. Dappertutto alle mostre, ai musei e in classe, per primo dovete raccomandare a tutti: Consideratevi un’anima e ricordate il Padre. Quando voi figli vi sedete qui, non tutti sedete in coscienza d’anima. Anche mentre siete seduti qui i vostri pensieri vagano in tutte le direzioni. Che cosa fanno nei satsang finché non arriva il sadhu? Certamente hanno qualche pensiero. Poi, quando viene il sadhu, iniziano ad ascoltare la storia che lui racconta. Il Padre ha spiegato: solo sul sentiero della devozione si racconta qualcosa e le persone l’ascoltano. Il Padre spiega che tutto quello è artificiale. Non c’è niente in quello. Anche il Deepmala che celebrano, è artificiale. Il Padre vi ha detto che il terzo occhio della conoscenza dev’essere aperto, in modo che ci possa essere luce in ogni casa. Adesso, c’è oscurità in ogni casa. Tutta quella luce è esterna. Sedete in silenzio totale per accendere la vostra luce. Voi figli sapete che i vostri peccati sono tagliati via stabilizzandovi nella vostra religione originale. È solo su questo pellegrinaggio del ricordo che sono tagliati via i vostri peccati di numerose nascite. La luce delle anime si è spenta: è stato usato tutto il carburante del potere. Voi anime adesso sarete di nuovo riempite non appena diventate pure. C’è la differenza come tra giorno e notte. Le persone ora adorano così tanto Lakshmi. Alcuni figli scrivono chiedendo se è più grande Lakshmi o Madre Saraswati (Maa). Lakshmi appartiene solo all’unico Shri Narayan. Quando adorano Maha Lakshmi la mostrano con 4 braccia. Quell’immagine rappresenta entrambi loro due. In realtà, quella dovrebbe essere chiamata l’adorazione di Lakshmi e Narayan; mostrano un’immagine a quattro braccia perché loro due sono insieme, ma gli esseri umani non capiscono niente. Il Padre illimitato dice: tutti sono diventati insensati. Un padre fisico direbbe ai figli dell’intero mondo che sono insensati? Voi figli adesso sapete chi è il Padre del mondo. Lui stesso dice: sono il Padre di tutte le anime. Tutti voi siete Miei figli. Quei sadhu dicono che tutti sono Dio. Voi capite che il Padre illimitato sta spiegando la conoscenza illimitata, a voi anime. Gli esseri umani sono diventati consci del corpo. Dicono: sono il tal de’ tali. Continuano ad interagire l’un l’altro sulla base del nome dei loro corpi. ShivBaba è incorporeo, l’Anima Suprema. Il nome di quell’Anima è Shiva. È solo a ShivBaba, cui viene dato un nome all’anima. È l’Anima Suprema, Dio, e il Suo nome è Shiva. Tutte le altre anime, hanno nomi dati ai loro corpi. ShivBaba non risiede qui; viene dalla dimora suprema. C’è l’incarnazione di Shiva. Il Padre adesso vi ha spiegato che tutte le anime vengono qui a recitare le proprie parti. Anche il Padre ha una parte. Il Padre porta avanti un grandissimo compito qui. Visto che credono nella Sua incarnazione, dovrebbero celebrare la Sua festività e anche farGli un francobollo. In tutti i Paesi ci dovrebbe essere una festività per questo, perché il Padre è il Donatore di Salvezza per tutti. Nessuno può conoscere il Suo giorno di nascita né il giorno della sua partenza perché Egli è unico. È per questo che parlano semplicemente di Shiv Ratri. Voi figli sapete che per mezzo ciclo c’è il giorno illimitato e per l’altra metà del ciclo c’è la notte illimitata. Quando la notte finisce c’è il giorno. Il Padre viene tra i due. Questo è il momento accurato. Quando nasce un bambino, si annota nel registro del municipio. Poi, dopo sei giorni si dà un nome al bambino. Questa si chiama la cerimonia del nome. Alcuni la chiamano chatthi (la cerimonia del sesto giorno). Ci sono così tante lingue. Quando adorano Lakshmi, fanno fuochi d’artificio, etc. Potete chiedergli: state celebrando il festival di Lakshmi, ma quando lei si è seduta sul trono? Celebrano il giorno dell’incoronazione, di quando era seduta sul trono. Non celebrano il suo compleanno. Mettono un’immagine di Lakshmi su un vassoio e le chiedono ricchezza. Non le chiedono nient’altro. Nei templi chiedono qualsiasi cosa, ma nel giorno di Deepmala chiedono solo ricchezza. Tuttavia lei non da ricchezza, ma quella è la loro fede! Quando qualcuno adora con vera fede, è possibile che lui/lei riceva ricchezza per breve tempo. Quella è felicità temporanea. Da qualche parte ci deve essere felicità permanente! Non sanno niente sul paradiso. Niente può essere paragonato al paradiso. Voi sapete che per mezzo ciclo c’è la conoscenza e per mezzo ciclo c’è la devozione. Poi, c’è disinteresse. Vi è stato spiegato che questo mondo è vecchio e sporco e che quindi un mondo nuovo è certamente necessario. Il mondo nuovo si chiama Vaikunt (paradiso), è anche chiamato Paradiso, Cielo. Gli attori in questo drama sono perenni. Adesso voi figli siete venuti a sapere come voi anime recitate le vostre parti. Baba vi ha detto: ogni volta che, alle mostre, spiegate alle persone, prima di tutto mostrate loro questo, il vostro scopo e obbiettivo, e spiegate come potete ricevere liberazione in vita in un secondo. Certamente tutti devono entrare nel ciclo di nascita e morte. Potete spiegare molto bene utilizzando l’immagine della scala. La devozione inizia nel regno di Ravan. Non c’è nome o traccia di devozione all’età dell’oro. La conoscenza e la devozione sono separate. Adesso avete disinteresse in questo vecchio mondo. Sapete che questo vecchio mondo ora deve finire. Un padre dà sempre felicità ai suoi figli. Un padre si dà così tanti grattacapi per i suoi figli. Va da guru e saggi per avere un figlio perché crede che, avendo un figlio, può lasciargli tutta la sua proprietà. “Se ho un figlio posso renderlo mio erede”. Un padre non causa mai sofferenza ai suoi figli, è impossibile! Voi avete gridato così tanto invocando la Madre e il Padre. Perciò, il Padre spirituale mostra a voi figli il sentiero verso la felicità. Solo l’unico Padre dà felicità. Solo il Padre spirituale è Colui che toglie la Sofferenza e il Donatore di Felicità. Anche questa distruzione è per portare felicità; in che altro modo otterreste liberazione e liberazione in vita? Tuttavia nessuno lo capisce. Soltanto quelli che sono poveri e deboli vengono qui perché solo loro possono avere la fede di essere anime. Tuttavia, la coscienza del corpo di tutti i ricchi, delle persone importanti è diventata così forte, neanche a parlarne! Baba vi dice ripetutamente: voi siete Raj Rishi. I Rishi fanno sempre tapasya. Ricordano brahm: ricordano l’elemento di luce. Alcuni ricordano persino Kali etc. Molti sanyasi adorano Kali. Invocano la Madre Kali. Il Padre dice: in questo tempo sono tutti viziosi. Sedendosi sul rogo della lussuria sono diventati brutti. La madre, il padre, i figli sono tutti brutti. Questo è un aspetto illimitato. Nessuno è brutto all’età dell’oro, son tutti belli. Il Padre spiega a voi figli quando siete diventati di nuovo brutti. Gradualmente diventate sempre più impuri finché non diventate completamente brutti. Il Padre dice: Ravan vi ha fatto sedere sul rogo della lussuria e vi ha reso completamente brutti. Adesso vi faccio sedere di nuovo sul rogo della conoscenza. Sono le anime che devono essere rese pure. Il Padre Purificatore adesso viene e vi mostra come diventare puri. Come potrebbe l’acqua mostrarvi come diventare puri? Tuttavia, se doveste spiegare questo a milioni, solo una manciata, tra quei milioni, lo capirebbe questo e reclamerebbe un alto rango. Adesso siete venuti dal Padre per reclamare la vostra eredità per 21 nascite. Mentre continuate a progredire, avrete molte visioni. Saprete tutto del vostro studio. Quelli che sono negligenti in questo tempo, dopo piangeranno tantissimo. Sarà sperimentata tanta punizione e inoltre il rango sarà distrutto. Non sarete capaci di alzare gli occhi. È per questo che il Padre dice: dolcissimi figli, fate sforzi e passate in modo da non dover sperimentare la punizione. Solo allora, diventerete degni di adorazione. Se dovete sperimentare la punizione, non potete essere adorati. Voi figli dovete fare tantissimi sforzi. Dovete accendere le luci delle anime. Nel presente le anime sono diventate tamopradhan, perciò devono essere rese satopradhan. Un’anima è solo un punto, è una stella. Non potete darle altro nome. Baba ha spiegato a voi figli che alcuni hanno avuto visoni di questo. C’è l’esempio di Swami Vivekananda e Ramakrishna Paramhans. Quello vide una luce uscir fuori dall’altro e quindi quella poteva solo essere l’anima. Pensò che essa si fondesse in lui. Un’anima non può venire e fondersi in qualcuno. Un’anima va e prende un altro corpo. Alla fine, vedrete tanto di questo. Non c’è niente che sia al di là di nome e forma. Si dice che il cielo è spazio vuoto, ma comunque ha un nome. Voi figli capite che la fondazione avviene ad ogni ciclo e che certamente avverrà adesso. Noi brahmini continuiamo a fare sforzi, in graduatoria. Ogni secondo che passa è detto essere il drama. Il ciclo dell’intero mondo continua a girare. Questo ciclo di 5000 anni continua a muoversi come un pidocchio: continua a ticchettare. Voi dolcissimi figli adesso dovete semplicemente ricordare il Padre. Mentre camminate e andate in giro e fate ogni cosa, ricordate il Padre! Solo in questo c’è beneficio. Talvolta Maya vi schiaffeggerà. Voi siete brahmini e dovete rendere altri brahmini simili a voi stessi, così come fanno le falene ronzanti. Quella falena ronzante è solo un esempio. Voi siete veri brahmini. Siete voi brahmini che dovete diventare deità. È per questo che avete l’età della confluenza, per diventare gli esseri umani più elevati. Venite qui per poter diventare gli umani più elevati. Tuttavia, certamente dovete innanzitutto diventare brahmini. C’è il topknot dei brahmini. Potete spiegare ai preti brahmini: c’è il vostro clan brahmino, ma non c’è regno brahmino. Chi ha fondato il vostro clan? Chi è il vostro senior o capo? Quando spiegate loro, diventeranno molto felici. Le persone danno tanto rispetto a quei brahmini perché raccontano le scritture ecc.… In altri tempi, i preti brahmini andavano a legare il raki. Oggigiorno, vanno a farlo i figli. Dovete legare il raki a quelli che fanno una promessa di rimanere puri. Si deve certamente fare una promessa. Stiamo facendo questa promessa per poter rendere Bharat di nuovo pura. Dovete diventare puri e permettere anche agli altri di diventare puri. Nessun altro ha il potere di dirlo. Sapete che diventando puri in quest’ultima nascita diventerete i masters del mondo puro. Questo è il vostro compito. Non ci sono altri esseri umani così. Dovete fare in modo che loro facciano un giuramento. Il Padre dice: la lussuria è il più grande nemico! Conquistatela! Conquistandola diventerete i conquistatori del mondo. Lakshmi e Narayan certamente hanno fatto sforzi nella loro nascita precedente. È così che sono diventati Lakshmi e Narayan. Potete dire alle persone cosa han fatto per ricevere il loro rango. Non c’è niente su cui esser confusi in questo. Non sperimentate felicità da questa Deepmala etc. Avete la felicità che adesso appartenete al Padre e che da Lui riceverete la vostra eredità. Sul cammino della devozione le persone spendono così tanto! C’è così tanta perdita. Talvolta c’è perfino un fuoco. Tuttavia non capiscono niente. Sapete che di nuovo state andando nella vostra nuova casa. Il ciclo si ripeterà in modo identico. Questo è un film illimitato; è una diapositiva illimitata. Adesso che appartenete al Padre illimitato dovreste avere una felicità tale che vi esplode dentro. Certamente reclameremo la nostra eredità del paradiso dal Padre. Il Padre dice: fate sforzi e prendete ciò che volete! Certamente dovete fare sforzi. È solo facendo sforzi che potete diventare elevati. Questo Baba (uomo vecchio) può diventare così elevato, non potete anche voi diventare lo stesso? Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Come il Padre dà sempre felicità ai Suoi figli, anche voi dovete diventare donatori di felicità. Mostrate a tutti il cammino per la liberazione e liberazione in vita.

2. Fate tapasya per diventare consci dell’anima. Diventate rinunciatari illimitati di questo sporco mondo.

Benedizione:
Possiate essere un’anima contenta che, invocando virtù divine, fa l’offerta di tutti i difetti.

A Deepwali si pone speciale attenzione alla pulizia e a conseguire un guadagno. Allo stesso modo, anche voi avete lo scopo di avere pulizia in ogni modo e di conseguire un guadagno, e di conseguenza diventate un’anima contenta. Soltanto avendo contentezza sarete capaci di invocare tutte le virtù divine. Allora l’offerta di tutti i difetti sarà fatta automaticamente. Fate finire tutte le debolezze, difetti, mancanza di forza e delicatezza dentro di voi ed iniziate un nuovo conto. Indossate i nuovi vestiti dei nuovi sanskaras e celebrate la vera Deepwali.

Slogan:
Per rimanere costantemente seduti sul sedile del rispetto di sé, stringete molto bene la cintura della determinazione.