15.03.20    Avyakt Bapdada     Italian Murli     11.12.85     Om Shanti     Madhuban


l segni di un vero servitore.


Oggi, BapDada, l'Oceano dell'Amore, sta vedendo tutti i Suoi figli amorevoli. Egli sta vedendo tre specialità in ogni figlio. In che misura ogni figlio si è riempito di tutte e tre le specialità? Queste tre specialità sono: l'amore, la cooperazione, cioè, lo yoga facile e l'essere la personificazione del potere, cioè, essere una centrale di luce e potere, mentre si va avanti. Fate sì che ognuno sperimenti, in maniera pratica, queste tre forme attraverso ogni vostro pensiero, parola e azione. Non lasciate che queste tre specialità siano solo per voi ma fate sì che anche gli altri sperimentino queste tre specialità. Così come il Padre è l'Oceano dell'Amore, fate sì che anche ciascun anima, con o senza la conoscenza, che viene davanti ai master oceani, sperimenti che i master oceani dell'amore, stanno dando loro l'esperienza di onde d'amore. Proprio come qualcuno che va sulle rive di un oceano fisico, un oceano d'acqua, sperimenta automaticamente freschezza e pace, così, allo stesso modo, fate sperimentare loro amore spirituale attraverso i master oceani dell'amore e che essi hanno raggiunto un posto dove possono ottenere amore vero. Fate sì che l'amore spirituale venga sperimentato come una fragranza spirituale nell'atmosfera. Tutti voi dite che siete amorevoli verso il Padre e che anche il Padre sa che avete amore vero per Lui. Tuttavia, ora dovete diffondere la fragranza dell'amore nel mondo. Dovete dare ad ogni anima l'esperienza di questa fragranza. Fate sì che ogni anima dica: Quest'uno è un'anima elevata. Siate amorevoli, non solo verso il Padre ma siatelo costantemente verso tutti. Quando tutti sperimenteranno entrambe queste specialità sempre, sarete chiamati master oceano d'amore. Il mondo d'oggi è affamato di amore vero, amore in coscienza d'anima. Vedendo amore egoistico ovunque, i loro cuori sono andati oltre quell'amore. Questo è il motivo per cui tutti considerano l'esperienza, anche solo di pochi momenti d'amore in coscienza d'anima, come il sostegno della loro vita.

BapDada stava vedendo in che misura avete successo nel mettere l'amore per gli altri nelle vostre azioni e nel servizio. Voi non siete semplicemente compiaciuti di voi stessi, pensando nella vostra mente: "I sono molto amorevole"? Se non aveste avuto amore, come sareste appartenuti al Padre e come sareste andati avanti nella vita Bramina? BapDada sa anche che voi siete contenti nella vostra mente. Avete abbastanza per voi stessi e questo va bene, ma tutti voi figli siete i servitori del Padre. Il Padre ha reso tutti voi fiduciari e vi ha dato quei corpi, menti e ricchezza per il servizio. Qual è il dovere di un servitore? E' di usare ogni specialità per il servizio. Se la vostra specialità non è usata per il servizio, quella specialità, poi, non crescerà e rimarrà così com'è. Questo è il motivo per il quale, nonostante alcuni figli ora sperimentino di appartenere al Padre, vadano a lezione ogni giorno, vadano avanti nei loro sforzi, osservino tutte le discipline, essi non sono in grado di sperimentare il progresso che dovrebbero, dai loro sforzi. Essi vanno avanti ma non stanno crescendo. E qual è la ragione di questo? Che non stanno usando le loro specialità per il servizio. Il servizio non è solo dare la conoscenza e il corso di sette giorni. Il riferire la conoscenza è continuato fin dall'inizio dell'età del rame. Tuttavia, la specialità di questa vita Bramina è di riferire qualcosa, cioè, di dare qualcosa. Sul cammino della devozione, riferire significa ricevere qualcosa, mentre, in questo tempo, riferire significa dare qualcosa, perché voi siete i figli del Donatore, siete i figli dell'Oceano. Fate sì che chiunque venga in contatto con voi, sperimenti il tornare indietro dopo aver preso qualcosa, non che stanno tornando indietro solo avendo ascoltato qualcosa. Essi stanno tornando indietro con la conoscenza, con la ricchezza dell'amore, la ricchezza del potere del ricordo, con la ricchezza dei poteri e la ricchezza della cooperazione, cioè, che stanno tornando indietro con le mani, cioè, con i loro intelletti, pieni di tutte queste cose. Questo è chiamato vero servizio. Con il drishti di un secondo, con poche parole, con le vibrazioni della vostra attitudine potente e la vostra connessione, dovete essere un donatore e dare soltanto. Tali servitori sono i veri servitori. Quelli che danno in questo modo, sperimenteranno costantemente crescita in ogni momento, che stanno progredendo in ogni momento. Altrimenti, sentireste che, nonostante non stiate andando indietro, non state nemmeno andando avanti nella misura che dovreste. Quindi, diventate donatori e date un'esperienza. Allo stesso modo, siete cooperativi e yogi facili solo per voi stessi? Lasciate che le onde del vostro zelo, entusiasmo e cooperazione, rendano cooperativi anche gli altri. Con la specialità della vostra cooperazione, fate sì che tutte le anime sperimentino che li state aiutando; che in qualsiasi momento essi abbiano un stadio debole o siano in una situazione avversa, voi siete quelli che li aiuteranno, come mezzo per farli andare avanti. Fate sì che tutti sperimentino che voi anime avete la specialità della cooperazione. Questo è chiamato usare la vostra specialità per il servizio. Voi siete cooperativi con il Padre ma il Padre è cooperativo con il mondo. Fate sì che le parole di questa esperienza emergano in relazione a tutti i figli; che anche questo qui è cooperativo con tutti, come il Padre. Non siate cooperativi solo con uno o due personalmente. Quello è essere cooperativi egoisticamente. Ciò sarebbe essere cooperativi in maniera limitata. Le vere anime cooperative sono cooperative in maniera illimitata. Qual è il titolo di tutti voi? Che siete i benefattori del mondo o solo i benefattori del vostro centro? Siete i benefattori del vostro paese o solo i benefattori della vostra classe? Voi non avete un tale titolo, vero? Siete i benefattori del mondo che diventeranno i sovrani del mondo o siete solo i signori dei vostri palazzi? Uno che resta all'interno dei limiti del proprio centro diventerà solo un signore del proprio palazzo. Tuttavia, ora state ricevendo l'eredità illimitata dal Padre illimitato e non una limitata. Quindi, usare la specialità della cooperazione per tutti, viene chiamato essere un'anima cooperativa. Con questo metodo, un'anima potente usa tutti i poteri, non solo per se stesso ma per tutti nel servizio. Se qualcuno non ha il potere di tollerare, mentre voi lo avete, allora, dare a quella persona questo potere, viene detto usarlo per il servizio. Non pensate: Io sono tollerante. Tuttavia, fate sì che la luce e il potere della vostra virtù della tolleranza raggiungano gli altri. La luce di un faro non è solo per se stesso. E anche per dare luce agli altri e mostrare loro la via. Diventate una tale forma di luce, cioè, diventate un faro e una centrale di potere e date agli altri l'esperienza del suo beneficio. Fate sperimentare loro il venire nella luce del potere, dal buio della debolezza. Fate sentire loro: Questa anima mi aiuterà a diventare potente tramite il suo stesso potere, il che significa che renderete quell'anima capace di forgiare una connessione con il Padre, solo mediante l'essere uno strumento. Non che voi dareste cooperazione a qualcuno, intrappolandolo nella vostra persona. Tali anime userebbero le loro specialità per il servizio, con la consapevolezza e il potere che stanno dando agli altri il dono del Padre. Il segno dei veri servitori è che il Padre sarà visibile attraverso ogni loro azione. Ogni loro parola ricorderà agli altri il Padre. Fate sì che ogni specialità sia un segnale per indirizzarli verso il Donatore. La gente vedrebbe costantemente solo il Padre. Essi non vedrebbero voi ma vedrebbero sempre il Padre. Il segno del vostro essere un vero servitore non è che qualcuno sia cooperativo con voi. Non abbiate mai e poi mai il benché minimo pensiero che qualcuno è molto cooperativo con voi a causa della vostra specialità. E' vostro dovere dare cooperazione a un'anima cooperativa. Se vedono voi e non il Padre, quello non è servizio ma è allontanare le anime dal Padre, come fanno i guru dell'età del rame. Gli avrete fatto dimenticare il Padre e non avete fatto servizio. Questo è far cadere le anime, non è farle salire. Quella non è carità ma peccato, perché quando non c'è il Padre, c'è peccato. Perciò, i veri servitori mettono in grado le anime di forgiare una relazione con la Verità.

Qualche volta, BapDada è divertito da voi figli, per quanto concerne il vostro obiettivo e quali qualifiche avete per quell'obiettivo. Voi dovete mettere le anime in grado di raggiungere il Padre ma, invece di questo, le fate raggiungere voi. Voi dite degli altri padri divini che essi portano le anime giù dall'alto ma che non portano le anime su. Non diventate padri divini. BapDada ha visto che, in alcuni casi, voi anime invece di prendere un cammino dritto, a volte, rimanete bloccati in vie secondarie. Il vostro cammino cambia. E' per questo che, nonostante continuiate ad andare avanti, non vi avvicinate alla vostra destinazione. Dunque, capite chi è chiamato un vero servitore? Usate tutte e tre queste specialità per il servizio, con una visione illimitata e un'attitudine illimitata. Achcha.

A coloro che sono donatori costanti, figli del Donatore, che rendono ogni anima piena; a coloro che usano costantemente ogni tesoro per il servizio e, così facendo, progrediscono; a coloro che considerano ogni cosa come un dono di Dio e danno la santa offerta di Dio agli altri; a coloro che segnalano costantemente l'Uno e che rendono gli altri costanti; ai veri servitori che cooperano sempre con tutti, l'amore di BapDada, il ricordo e namaste.

BapDada incontra i gruppi - Kumaris:
Cosa farà questo esercito? Un esercito è sempre vittorioso. Un esercito è per diventare vittoriosi. Un esercito viene mantenuto per combattere il nemico. Quindi, essere vittoriosi su Maya, il vostro nemico, è il compito di tutte voi. Sappiate sempre questo vostro compito e continuate ad andare avanti tanto velocemente quanto potete, perché il tempo si sta muovendo a un'alta velocità. Se la velocità del tempo è alta e la vostra velocità è bassa, non arriverete in tempo. Perciò, incrementate la vostra velocità! Quelli che sono lenti diventano la preda. Quelli che sono potenti sono sempre vittoriosi. Quindi, siete tutte vittoriose?

Abbiate sempre l'obiettivo di essere servizievoli e continuate a progredire nel servizio, perché le kumaris non hanno alcun legame. Voi potete fare tanto servizio quanto volete. Continuate sempre ad andare avanti considerando di appartenere al Padre e che ci siete per il Padre. Quelle che diventano strumenti per il servizio, ottengono automaticamente felicità e potere. Solo una manciata tra molti milioni ricevono la fortuna del servizio. Le kumaris sono sempre anime degne di adorazione. Compiete ogni azione mantenendo la vostra forma degna-di-adorazione nella vostra consapevolezza e, prima di compiere qualsiasi azione, controllate se quell'azione è appropriata per un'anima degna-di-adorazione: Se non lo è, allora cambiatela. Le anime degne-di-adorazione non sono mai ordinarie; esse sono grandi. Una kumari è più grande di 100 bramini. Quindi, ognuna di voi kumaris, deve preparare centro Bramini. Voi dovete servirli. A quali piani meravigliosi avete pensato voi kumaris? Cosa è più grande del portare beneficio a un'anima? Voi siete quelle che sperimentano sempre gioia anche quando siete da sole, vero? Qualche volta, avete il piacere della conoscenza, qualche volta, avete il piacere del ricordo, qualche volta, il piacere dell'amore. Non c'è nient'altro che piacere e ancora più piacere. L'età della confluenza è l'età della gioia. Achcha.

La visione di BapDada è costantemente sulle kumaris. In cosa le kumaris trasformino se stesse, dipende da loro, ma BapDada è venuto per trasformare tutte voi nei sovrani del mondo. Fate sì che vi sia sempre la felicità e l'ebbrezza di essere un sovrano del mondo. Continuate sempre ad andare avanti instancabilmente nel servizio. Achcha.

Benedizione:
Possiate indossare una corona di luce, avendo la consapevolezza di essere karanhar (uno che fa) e di Karavanhar (Colui che ispira). Io sono uno strumento, un karma yogi, karanhar (colui che fa) e il Padre è Karavanhar (Colui che ispira). Se avete questa consapevolezza naturale, avrete costantemente una corona di luce e diventerete un imperatore libero dalle preoccupazioni. Solo il Padre ed io e nessuna terza persona; lo sperimentare questo vi rende facilmente un imperatore libero dalle preoccupazioni. Quelli che diventano tali imperatori, diventano i conquistatori di Maya, i conquistatori dei loro sensi fisici e i conquistatori della materia. Tuttavia, se qualcuno mette, anche solo per errore, il peso di sentimenti e intenzioni sprecati su di sé, allora, invece di una corona, ci sarebbero molte ceste (piene) di preoccupazioni sulla sua testa.

Slogan: :
Per diventare liberi da tutti i legami, diventate un distruttore dell'attaccamento a tutte le relazioni corporee.