17.01.2023       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, siete arrivati a questo luogo di studio per rendere la vostra fortuna elevata. Dovete studiare col Padre incorporeo e diventare re dei re.

Domanda:
Come fanno alcuni figli fortunati a diventare sfortunati?

Risposta:
I figli che non hanno legami karmici sono fortunati, ossia, sono liberi dai legami karmici. Tuttavia, se non pongono attenzione allo studio e i loro intelletti vagano di qua e di là, se non ricordano l'unico Padre da cui essi ricevono una così grande eredità, allora anche se sono fortunati sarebbero chiamati sfortunati.

Domanda:
Di quale dolcezza è colmata shrimat?

Risposta:
È solo shrimat che include le direttive della Madre, del Padre, dell'Insegnante e del Guru. Shrimat è come una saccarina che contiene tutta la dolcezza di queste.

Canzone:
Sono arrivato avendo risvegliato la mia fortuna.

Om shanti.
Dio Shiva parla. Quando la gente espone la Gita lo fa utilizzando il nome di Krishna. Qui, Colui che sta parlando dice: Dio Shiva parla. Lui Stesso può dire “Dio Shiva parla” perché Shiv Baba Stesso sta parlando. Anche i due insieme possono dire ciò. Voi figli appartenete ad entrambi. Entrambi i figli e le figlie sono seduti qua. Perciò, Lui dice: Figli, capite chi vi sta insegnando? Direste che BapDada vi sta insegnando. Il senior è chiamato il Padre e il più giovane è chiamato Dada, ossia, il fratello è chiamato Dada. Così Bap e Dada insieme sono BapDada. Voi figli sapete che siete anche studenti. Gli studenti siedono in una scuola per creare la loro fortuna, per studiare e passare un tale esame. Ci sono tanti di quegli esami fisici. Qui, è nei cuori di voi figli che il Padre Supremo, l'Anima Suprema, vi sta insegnando. Non chiamate quest’uno (Brahma) il Padre. Il Padre incorporeo vi sta spiegando. Voi sapete che studieremo il Raja Yoga con il Padre e diverremo re dei re. Ci sono i re e ci sono anche i re dei re. Quelli che sono re dei re sono adorati dai re. Questo sistema continua solo nella terra di Bharat. I re impuri adorano i re puri (gli idoli). Il Padre ha spiegato che quelli che hanno vaste proprietà vengono chiamati imperatori (Maharaja). I re sono junior. Oggigiorno alcuni re hanno più proprietà dei maharaja. Alcune persone ricche hanno ancora più proprietà dei re. Là, non è contro la legge; ogni cosa là è in accordo alla legge. I grandi imperatori avrebbero vaste proprietà. Voi figli sapete il Padre senza limiti è seduto qui e vi sta insegnando. Nessuno all'infuori dell'Anima Suprema può rendervi il re dei re, signori del paradiso. Il Creatore del paradiso è il Padre incorporeo. Il Suo nome è ricordato come Dio del cielo, il Padre. Il Padre spiega chiaramente: sono Io che vengo di nuovo e do a voi figli, la sovranità del sé e vi rendo re dei re. Voi sapete che avendo risvegliato la vostra fortuna siete arrivati dal Padre illimitato per diventare re dei re. Questo è un aspetto di così tanta felicità. È un esame molto importante. Baba dice: Seguite shrimat! Questa include le direttive della Madre, del Padre, dell'Insegnante, del Guru ecc. Questa è la saccarina di tutte quante. L'Uno è colmo delle dolcezze di tutte quante. L'Amato da tutti è l'Uno. È il Padre che rende gli impuri puri. Anche Guru Nanak lodava quell’Uno e così voi Lo dovete ricordare decisamente. Prima di tutto Lui vi porterà dove Lui risiede e poi vi manderà al mondo puro. Spiegate a chiunque viene che questo è un college Divino. Dio parla. Nelle altre scuole, non direbbero: Dio parla. Dio è l’Incorporeo, l'Oceano di Conoscenza, il Seme dell'albero del mondo umano. Io siedo qui e insegno a voi figli. Questa è la conoscenza di Dio. Saraswati è chiamata la dea della conoscenza. Così, essi diventano decisamente dei e dee attraverso la conoscenza di Dio. Attraverso l'insegnamento di avvocatura diventereste un avvocato. Questa è la conoscenza di Dio. Dio ha dato la conoscenza a Saraswati. Così come Saraswati è la dea della conoscenza così lo siete anche voi figli. Saraswati ha tanti figli ma non è possibile per ognuna di voi essere chiamata una dea della conoscenza. Non vi potete chiamare dee a questo tempo. Là siete chiamati deità. Dio vi dà veramente la conoscenza. Vi fa assimilare queste lezioni. Quell'Uno vi conferisce un alto status, ma le deità non possono essere dei e dee. Questa madre e padre sono come un dio e una dea, ma non sono ciò. Il Padre incorporeo è chiamato Dio, il Padre. Quest’uno corporeo non sarebbe chiamato Dio. Questi aspetti sono molto profondi. La forma e la relazione delle anime con l'Anima Suprema è una questione così profonda. Tutte quelle relazioni fisiche di zii materni e paterni sono comuni. Questa è una relazione spirituale. Avete bisogno di grandi metodi per spiegare. Essi cantano della Madre e del Padre e così quello ha decisamente un significato. Quelle parole divengono imperiture. Continuano anche sul cammino della devozione. Voi figli sapete che siete seduti in una scuola. Colui che vi sta insegnando è l'Oceano della Conoscenza. L'anima di quest’uno anche sta studiando. Il Padre di quest’anima, che è il Padre di tutti e che ci sta insegnando, è Dio, il Padre. Egli non deve entrare in un ventre, così come vi insegnerebbe la conoscenza? Egli entra nel corpo di Brahma. Quella gente poi anziché il nome di Brahma ha messo il nome di Krishna. Anche questo è fissato nel drama. È solo quando viene fatto un errore che il Padre può venire e correggere quell'errore e rendervi liberi dal fare sbagli. Poiché non conoscono l’Uno incorporeo le persone si sono confuse. Il Padre spiega: Io sono il vostro Padre illimitato che vi dà la vostra eredità senza limiti. Come fecero Lakshmi e Narayan a diventare i signori del paradiso? Nessuno lo sa. Qualcuno sicuramente gli deve aver insegnato come compiere simili azioni e quell’Uno per forza di cose deve essere stato un anziano per metterli in grado di reclamare una posizione elevata. La gente non ne sa davvero nulla. Il Padre vi spiega con così tanto amore. È una tale grande Autorità. È il Signore che purifica il mondo intero. Lui spiega: Questo drama è predestinato. Dovete andare attorno al ciclo. Nessuno conosce questo drama. Come noi siamo gli attori nel drama, come ruoti questo ciclo, chi cambia la terra del dolore nella terra della felicità; solo voi lo sapete. Io vi insegno per la terra della felicità. Solo voi diventate costantemente felici per 21 nascite. Nessun altro può andare là. Ci devono essere per forza di cose poche persone nella terra della felicità. C'è bisogno di spiegare dei punti molto buoni. Voi dite: Baba io ti appartengo. Tuttavia, ci vuole tempo per appartenere a Lui completamente. Alcuni vengono liberati molto velocemente dai loro legami karmici, mentre per altri ci vuole tempo. Alcuni sono così fortunati che i loro legami karmici sono già rotti ma poiché non pongono attenzione allo studio, vengono chiamati gli sfortunati. I loro intelletti vanno verso i loro figli, verso i loro nipoti ecc. Qui dovete ricordare solamente l'Uno. State per ricevere un'eredità davvero grande. Sapete che state diventando re dei re. Il Padre si siede qui e spiega come i re impuri vengono creati e come i re dei re puri sono creati. Io Stesso vengo e vi rendo re dei re, signori del paradiso attraverso questo Raja Yoga. Quei re impuri lo diventano facendo donazioni. Io non vengo per creare quelli. Essi sono grandi donatori. Donando rinascono in una famiglia regale. Io vi do felicità per 21 nascite. Essi diventano ciò per una nascita ma comunque sia rimangono impuri e infelici. Io vengo e rendo voi figli puri. La gente pensa di poter diventare pura semplicemente facendosi il bagno nel Gange; inciampano in giro così tanto. Lodano il Gange e il Jamuna così tanto! Qui, non c'è bisogno di lodare nessuno. L'acqua viene dall'oceano. Ci sono tanti fiumi così. All'estero scavano anche e costruiscono tanti canali. Che guadagno c'è nel farlo? Non sanno chi sia l'Oceano Conoscenza o chi siano i fiumi Gange della conoscenza. Non sanno nulla riguardo a cosa fecero le Shakti. In effetti questa Jagadamba è un Gange di conoscenza, la Saraswati della conoscenza. La gente non ne sa nulla. Sono come quelli che sono ineducati sono completamente insensati (buddhu). Il Padre viene e rende molto sensati quelli che sono insensati. Voi potreste dire a quelle persone chi è che li rese re dei re. Viene anche menzionato nella Gita: Io solamente vi rendo un re dei re. La gente questo non lo sa proprio. Noi stessi non lo sapevamo. Anche colui che lo diventò e non lo è più non lo sapeva, così come potrebbero saperlo gli altri? Non vi è significato nella nozione dell'onnipresenza. Con chi dovete avere yoga? Chi invochereste? Se voi stessi siete Dio, chi lodereste? È una grande meraviglia! C'è rispetto per quelli che fanno tanta devozione; c'è anche il rosario dei devoti. Il rosario di Rudra è il rosario della conoscenza; che poi diventa il rosario dei devoti. Quello è il rosario incorporeo. Tutte le anime risiedono là. Tra quelle, quali anime sono le prime a reclamare il numero uno? Le anime di Saraswati e Brahma reclamano il numero uno. Queste sono questioni dell'anima. Sul cammino della devozione ogni cosa riguarda il fisico: il devoto tal dei tali era così. Menzionerebbero il nome del corpo. Non direste questo degli esseri umani Voi sapete chi diventa l'anima di Brahma. Egli adotterà un corpo e diventerà un re dei re. L'anima entra in un corpo e governa il regno. Egli non è un re adesso. È l'anima che governa. Io sono un re. Io sono un'anima. Io sono un signore di questo corpo. Io, l'anima, adotto un corpo chiamato Shri Narayan e poi governo. È l'anima che ascolta e assimila ciò. I sanskara permangono nell'anima. Voi sapete che stiamo reclamando il nostro regno dal Padre seguendo shrimat. Entrambi Bap e Dada insieme dicono: Figli. Entrambi hanno un diritto nel dire: Figli. Essi dicono alle anime: Figli incorporei. Figli incorporei, ricordate Me, il Padre! Nessun altro può dire: O figli incorporei, o anime, ricordate Me, il Padre! È il padre che parla alle anime. Egli non dice: Dio, ricorda Me, Dio. Egli dice: O anime, ricordate Me, vostro Padre e i vostri peccati saranno bruciati attraverso il fuoco dello yoga. Nessun anima peccaminosa può diventare un’anima caritatevole facendosi il bagno nel Gange. Loro fanno il bagno nel Gange, tornano a casa e poi commettono peccato. È a causa di questi vizi che diventano anime peccaminose. Nessuno lo capisce. Il Padre spiega: voi adesso avete dei severi presagi di Rahu sopra di voi. All'inizio i presagi erano molto leggeri. Adesso fate una donazione e i cattivi presagi possono essere rimossi. L'ottenimento è molto grande. Così voi dovreste anche fare quello sforzo. Il Padre dice: Io solamente vi renderò re dei re. Perciò, ricordate Me e l'eredità. Ricorda le tue 84 nascite. Questo è perché Baba ha dato a voi figli il nome di “Coloro che ruotano il disco della realizzazione del sé” Così, avete anche bisogno di avere la conoscenza della realizzazione del sé. Il Padre spiega: Questo vecchio mondo sta per essere distrutto. Io vi sto portando al mondo nuovo. I sannyasi dimenticano semplicemente le loro case e famiglie mentre voi dimenticate il mondo intero. Solamente il Padre dice: Diventate senza corpo! Io vi sto portando il mondo nuovo, così rompete il vostro attaccamento al mondo vecchio e ai vecchi corpi. Poi, nel mondo nuovo riceverete corpi nuovi. Guardate come Krishna è chiamato Shyam-Sundar. Egli era bellissimo nell'età dell'oro mentre adesso nell'ultima nascita è diventato brutto. Così si direbbe che quell’uno che è diventato brutto diventi bello e che poi diventa brutto di nuovo. Ecco perché gli hanno dato il nome Shyam-Sundar. Sono i 5 vizi, Ravan, che vi rendono brutti e poi il Padre Supremo, l'Anima Suprema, vi rende belli. Viene anche mostrato nelle immagini che Io sto calciando via il vecchio mondo e sto diventando bello. Le anime belle diventano i signori del mondo. Le anime brutte diventano i signori dell'inferno. È l'anima che diventa brutta e bella. Il Padre dice: Adesso dovete diventare puri. Quegli hatha yogi usano così tanta forza per diventare puri. Tuttavia non potete diventare puri senza avere yoga. O, non potete diventare puri senza sperimentare la punizione. Perciò perché non dovreste ricordare il Padre? Dovete anche conquistare i 5 vizi. Il Padre dice: Quel vizio della lussuria vi fa sperimentare dolore dal suo inizio, durante e fino alla fine. Quelli che non possono conquistare i vizi non possono diventare re del Paradiso. Questo è perché il Padre dice: Guarda! Nella forma del Padre, dell'Insegnante e del Satguru, Io vi sto insegnando tali buone azioni. Io vi ispiro ad avere i vostri peccati dissolti col potere dello yoga e vi rendo re conquistatori dell'azione peccaminosa. In effetti sono le deità dell'età dell'oro che vengono chiamate i re che sono conquistatori dell'azione peccaminosa. Non ci sono azioni peccaminose là. L'era dei conquistatori del peccato è separata dall’era di coloro che compiono peccati. Il re che ha conquistato azioni peccaminose esistette nel passato e c'era anche il re che faceva azioni peccaminose che è andato e venuto. Adesso stiamo conquistando i peccati. Poi i peccati cominceranno ad essere commessi di nuovo all'età del rame. Così gli hanno dato il nome “Re Vikram” (colui che faceva azioni peccaminose). Le deità sono conquistatori delle azioni peccaminose. Noi stiamo diventando quello e poi quando andiamo sul cammino del peccato comincerà il conto del peccato. Saldare i conti qua e poi diventiamo conquistatori del peccato. Non ci sono azioni peccaminose che vengono fatte là. Perciò, figli, dovreste avere l'ebbrezza che stiamo rendendo la nostra fortuna elevata qui. Questo è il luogo di studio per creare la fortuna più grande. Non si tratta di creare una fortuna di gruppi spirituali. È sempre in un luogo di studio che viene creata una fortuna. Voi sapete che cambieremo da un uomo ordinario in Narayan, ossia, diverremo re dei re. Veramente i re impuri adorano i re puri. Solamente Io vi rendo puri. Non governerete nel mondo impuro. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1 Diventati liberi dai cattivi presagi di Rahu mantenendo la conoscenza del disco della realizzazione del sé nel vostro intelletto. Saldate i conti del peccato con le azioni elevate e col potere dello yoga e diventate un conquistatore delle azioni peccaminose.

2 Al fine di rendere la vostra fortuna elevata, ponete piena attenzione allo studio.

Benedizione:
Possiate rimanere liberi da qualsiasi piacevole legame della dolcezza dell'estroversione e diventare liberi in vita.

L'estroversione significa le vibrazioni della natura e sanskara delle persone, dei loro pensieri, parole, relazioni e connessioni. Vi condurranno allo spreco in un modo o nell'altro. Vi porteranno ad essere sempre occupati in un modo o un altro ad avere pensieri sprecati, ad allontanarvi dalla felicità, pace e potere interiori. Questa dolcezza della estroversione ha un'attrazione esterna molto grande. Perciò, prima di tutto, tagliate via tutto ciò, perché questa dolcezza diventa un legame sottile e vi tiene distante dalla vostra destinazione di successo. Quando diventate liberi da questi legami, si dirà allora che siete liberi in life.

Slogan:
Coloro che sono liberi e distaccati dall'impatto di buone e cattive azioni e sono misericordiosi sono veri tapaswi.