17.02.2021       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, voi brahmini diventate deità. Rendete Bharat il paradiso. Perciò dovreste avere l’ebbrezza di appartenere alla casta brahmina.

Domanda:
Quali sono i segni principali dei veri brahmini?

Risposta:
1) Le ancore dei veri brahmini sono state levate da questo vecchio mondo. È come se si fossero lasciati alle spalle le sponde di questo vecchio mondo. 2) Mentre lavorano con le mani, i veri brahmini mantengono i loro intelletti nel ricordo del Padre. Cioè sono Karma Yogi. 3. Un brahmino significa uno che è come un fiore di loto. 4. Un brahmino significa uno che fa costantemente lo sforzo di rimanere conscio dell’anima. 5. Un brahmino significa uno che conquista il grande nemico della lussuria.

Om shanti.
Il Padre spirituale spiega ai figli spirituali. Quali figli? Voi brahmini. Non dimenticate mai che siete brahmini, che diventerete deità. Dovete anche ricordare che ci sono diversi clan. Qui, ci siete solo voi brahmini. Il Padre illimitato vi sta insegnando a voi brahmini. Questo Brahma non vi sta insegnando, Shiv Baba vi sta insegnando attraverso Brahma. Lui insegna solo a voi brahmini. Uno non può diventare deità da shudra senza essere diventato brahmino prima. Voi ricevete la vostra eredità da Shiv Baba. Quel Shiv Baba è il Padre di tutti. Questo Brahma è chiamato il bis-bis-nonno. Tutti hanno un padre terreno. Sul sentiero della devozione tutti ricordano il Padre dell’aldilà di questo mondo. Voi figli adesso capite che quest’uno è il padre sottile che nessuno conosce. Sebbene ci sia un tempio dedicato a Brahma, c’è anche un tempio dedicato a Prajapita Adi Dev qui, che alcune persone chiamano Mahavir or Dilwala (Conquistatore dei Cuori). È solo l’unico Padre che fa costantemente felici tutte le anime e da loro gioia. Soltanto voi sapete questo. La gente del mondo non sa niente; loro hanno intelletti degradati. Noi brahmini stiamo ricevendo la nostra eredità da Shiv Baba. Anche voi dimenticate questo ripetutamente. Il ricordo è molto facile. I sannyasi usano la parola “yoga”. Voi semplicemente ricordate il Padre. La parola “yoga” è comune. Questo posto non può essere chiamato un ashram di yoga, perché il Padre e i figli sono seduti qui. È compito dei figli quello di ricordare il loro Padre illimitato. Noi siamo brahmini e stiamo ricevendo la nostra eredità del Nonno attraverso Brahma. Perciò Shiv Baba dice: State nel ricordo il più possibile. Potete anche avere una immagine che vi aiuti a ricordare. Noi siamo brahmini e stiamo reclamando la nostra eredità dal Padre. Dimenticano mai la loro casta i Brahmini? Quando siete in compagnia dei shudra, voi dimenticate che siete brahmini. I brahmini sono ancora più elevati delle deità, perché voi brahmini siete pieni di conoscenza. Dio è chiamato Janijananhar. La gente non sa cosa vuol dire quello. Non è che Lui siede e vede ciò che è nel cuore di ognuno, no. Lui ha conoscenza dell’inizio, la metà e la fine del mondo. Lui è il Seme e conosce il principio, la metà e la fine dell’albero. Perciò, dovete ricordare tanto un tale Padre. L’anima di quest’uno pure ricorda il Padre. Il Padre dice: Anche questo Brahma Mi ricorda, perché solo allora lui reclama un tale rango. Solo quando ricordate Me, anche voi reclamerete il rango. All’inizio, venite qui senza corpo, e adesso dovete diventare senza corpo di nuovo e ritornare a casa. Tutte gli altri vi causano sofferenza, perché dovreste ricordare loro? Poiché avete trovato Me, Io vi porto al nuovo mondo. Non c’è sofferenza là. Loro hanno relazioni divine là. Qui, la maggiore sofferenza sta nella relazione tra marito e moglie, perché loro diventano viziosi. Io vi sto facendo diventare degni di quel mondo in cui non c’è menzione di vizio. Il peggior nemico è la lussuria, come è stato ricordato, perché è la causa della sofferenza dall’inizio, attraverso la metà, fino alla fine. Non si direbbe che l’ira causa sofferenza dall’inizio, attraverso la metà, fino alla fine, no. La lussuria deve essere conquistata. È quella che causa pena dall’inizio, attraverso la metà, fino alla fine, vi rende impuri. La parola “impuro” si riferisce al vizio della lussuria. Questo nemico deve essere conquistato. Voi sapete che state diventando deità del paradiso. Non sarete capaci di ottenere alcun raggiungimento se non avete questa fede. Il Padre spiega: voi figli dovete essere accurati nei vostri pensieri, parole e azioni. Per questo ci vuole sforzo. Nessuno al mondo sa che voi state trasformando Bharat in paradiso. Lo capiranno man mano che progredite. Loro vogliono un mondo, un regno, una religione e una lingua. Potete spiegare che 5000 anni fa, c’era l’età dell’oro, dove c’era un regno e una religione e quello era chiamato paradiso. Nessuno ha conoscenza del regno di Rama e del regno di Ravan. Voi cambiate da avere intelletti 100% degradati ad avere intelletti puri e puliti, in graduatoria, in accordo ai vostri sforzi. Il Padre siede qui e vi insegna. Semplicemente seguite le direttive del Padre. Il Padre dice: Mentre vivete in questo vecchio mondo, rimanete puri come un fiore di loto. Continuate a ricordare Me. Il Padre spiega alle anime. Io sono venuto ad insegnare a voi anime attraverso questi organi. Voi anime ascoltate attraverso i vostri organi. Voi figli dovete diventare cosci d’anima. Questo è un vecchio corpo sporco. Voi brahmini non siete degni di adorazione. Siete degni di lode, mentre le deità sono degne di adorazione. Voi rendete il mondo un paradiso puro seguendo shrimat, ed è per questo che siete lodati. Non potete essere adorati. Soltanto voi brahmini siete lodati, e non le deità. Il Padre vi cambia da shudra in brahmini. Hanno costruito tempi per Jagadamba e Brahma, ma non sanno chi sono loro. Brahma è il Padre del Mondo. Non lo chiamereste deità. Sia le anime che i corpi delle deità sono pure. Voi anime state diventando pure. I vostri corpi non sono puri. Adesso state trasformando Bharat in paradiso, seguendo le direttive di Dio. Anche voi state diventando degni del paradiso. Certamente dovete diventare satopradhan. Il Padre insegna solo a voi brahmini. L’albero dei brahmini continuerà a crescere. Quelli che diventano brahmini convinti, diventeranno deità. Quello è il nuovo albero. Qui ci sono le tempeste di Maya. Non ci saranno tempeste nell’età dell’oro. Qui, sebbene lo vogliate, Maya non vi permette di rimanere nel ricordo di Baba e diventare satopradhan da tamopradhan. Tutto dipende dal ricordo. Lo yoga antico di Bharat è molto conosciuto. Dall’estero, la gente è propensa a fare andare qualcuno che gli insegni l’antico yoga. Ci sono due tipi di yoga. Ci sono i hatha yogi e i Raja Yogi. Voi siete Raja Yogi. Questo è l’antico Raja Yoga di Bharat che viene insegnato solo dal Padre. Soltanto che, invece del Mio nome, hanno messo il nome di Krishna nella Gita, e questo ha fatto molta differenza. Dopo la nascita di Shiva, c’è allora il compleanno del vostro paradiso, nel quale si trova il regno di Shri Krishna. Capite che quando c’è il compleanno di Shiv Baba, c’è anche il compleanno della Gita. Dopo, c’è anche il compleanno del paradiso, nel quale tutti voi sarete puri. Sta avendo luogo la fondazione di quello, come è stato nel ciclo precedente. Il Padre dice: Adesso ricordate soltanto Me! Quando non ricordate Lui, Maya vi fa compiere qualche azione peccaminosa. Quando non avete ricordo, siete schiaffeggiati. Ha luogo un pugilato. Sapete che il vostro nemico non è un essere umano. È Ravan il vostro nemico. Il Padre dice: Sposarvi adesso significa rovinare voi stessi. Qui, la gente continua a rovinarsi gli uni agli altri (a fare diventare impuri gli uni agli altri). Adesso, il Padre dell’aldilà ha emesso un’ordine: Figli, la lussuria è il maggiore nemico. Conquistatela e fate la promessa di purezza! Nessuno deve diventare impuro. È stato attraverso questo vizio che siete diventati impuri per nascita dopo nascita. Per questo si dice che la lussuria è il maggiore nemico. Tutti i saggi e i santi chiamano: Oh Purificatore, vieni! Nessuno è impuro nell’età dell’oro. Il Padre viene e dona salvezza a tutti attraverso la conoscenza. Attualmente tutti sono degradati. Non c’è nessun’altro che possa donare conoscenza. Solo l’Oceano della Conoscenza dona conoscenza. C’è il giorno attraverso la conoscenza. Il giorno è quello di Rama e la notte è quella di Ravan. Soltanto voi figli capite il significato accurato di queste parole. È solo che siete deboli nel fare sforzi. Il Padre vi spiega molto bene. Avete preso le intere 84 nascite e adesso dovete diventare puri e ritornare a casa. Dovete avere l’orgoglio puro che, seguendo le direttive del Padre, noi anime stiamo trasformando Bharat in paradiso, dove poi regneremo. Sia che diventiate re, regine o sudditi, reclamerete un rango in accordo allo sforzo che fate adesso. Potete vedere come si stanno creando i re e le regine. Si dice: Seguite il Padre! Quello si riferisce a questo tempo. Non si riferisce a una relazione mondana. Il Padre da le direttive: Ricordate costantemente soltanto Me e i vostri peccati saranno assolti. Capite che state seguendo shrimat adesso. Servite così tante persone. Quando voi figli venite dal Padre, Shiv Baba vi intrattiene con la conoscenza. Quest’uno pure sta studiando. Shiv Baba dice: Io vengo al mattino. Achcha, allora, quando qualcuno viene a incontrare Baba, non può quest’uno spiegare a lui? Quest’uno direbbe: Baba, vieni Tu e spiega, perché io sono incapace di spiegare? Queste sono cose profonde e incognite. Io spiego meglio di tutti. Perché pensate che sia solo Shiv Baba a spiegare? Non può quest’uno spiegare? Capite che quest’uno ha spiegato nel ciclo precedente, per questo lui ha ottenuto tale rango. Mama pure spiegava. Anche lei ha reclamato un alto rango. Mama e Baba sono mostrati nella regione sottile. Voi figli dovete seguire il Padre. I poveri si arrendono, i ricchi sono incapaci di farlo. Sono i poveri che dicono: Baba, tutto questo appartiene a Te. Shiv Baba è il Donatore. Lui non prende mai nulla. Lui dice ai figli: Tutto questo è vostro. Io non costruisco i palazzi per Me stesso, né qui, né lì. Io vi faccio diventare signori del paradiso. Dovete riempire i vostri grembiuli con i gioielli della conoscenza. La gente va ai tempi e dice: Riempi il mio grembiule! Tuttavia, quale grembiule? E riempirlo con cosa? È Lakshmi chi riempie i vostri grembiuli donandovi ricchezza. Loro non vanno da Shiva per niente. Vanno da Shankar e dicono questo. Loro credono che Shiva e Shankar siano uno e lo stesso, ma non è così. Il Padre viene e vi dice cose vere. Il Padre è Colui che vi libera dalla sofferenza e vi dona felicità. Voi figli dovete vivere a casa con le vostre famiglie. Dovete anche portare avanti i vostri affari. Ognuno di voi chiede consiglio per sé stesso: Baba, devo dire una bugia riguardo a questa cosa. Il Padre sente il polso di ognuno e da consiglio in accordo, perché pensa: Perché dovrei dare un consiglio che i figli non potrebbero seguire? Lui sente il loro polso e da un consiglio che i figli possano seguire. Se gli dicesse di fare qualcosa che non possono fare, entrerebbero nella linea delle anime disubbidienti. Ognuno di voi anime ha il proprio conto karmico. C’è giustamente il Chirurgo e dovete andare da Lui. Lui vi darà consiglio completo. Tutti dovete chiedere a Baba. Baba, come dovrei interagire con gli altri in questa situazione? Cosa dovrei fare adesso? Il Padre vi manda in paradiso. Sapete che diventerete residenti del paradiso. Adesso siamo residenti dell’età della confluenza. Non siete nell’inferno, ma neanche in paradiso. Le ancore di quelli che sono diventati brahmini sono state levate da questo mondo sporco. Voi avete lasciato le sponde del mondo dell’età del ferro. Alcuni brahmini vanno avanti nel pellegrinaggio del ricordo, mentre altri vanno lentamente. Alcuni lasciano la mano di Baba, cioè ritornano nell’età del ferro. Sapete che il Barcaiolo vi sta portando. Ci sono molti tipi di pellegrinaggi. Il vostro pellegrinaggio è uno. Questo pellegrinaggio è completamente unico. Quando le tempeste arrivano, spezzano il vostro ricordo. Rendete molto saldo questo pellegrinaggio del ricordo. Fate sforzo! Siete karma yogi. Il più possibile, lasciate che le vostre mani facciano il lavoro e il vostro cuore abbia ricordo. Per mezzo ciclo voi amanti avete ricordato l’Amato e avete detto: Baba c’è tanta sofferenza qui! Facci diventare i signori della terra della felicità. Se rimanete nel pellegrinaggio del ricordo i vostri peccati finiranno. Avete reclamato l’eredità del paradiso e poi l’avete persa. Bharat era paradiso; per quello si parla dell’antica Bharat. La gente da molto rispetto a Bharat. È la terra più grande e la più antica. Adesso, Bharat è così povera, ed è per questo che tutti mandano degli aiuti. Quella gente pensa che avrà tanto grano da non dover importarlo da nessuna parte, ma voi capite che la distruzione è davanti. Quelli che capiscono questo bene, avranno tanta felicità interiore. Molti verranno alle mostre. Loro dicono: voi dite la verità. Comunque, non rimane nei loro intelletti che devono reclamare la propria eredità dal Padre. Appena escono da qui, tutto finisce per loro. Voi sapete che Baba vi sta inviando al paradiso. Lì, non c’è la prigione del grembo, nemmeno altri tipi di prigioni. Il pellegrinaggio alla prigione è diventato così facile. Dopo, nell’età dell’oro, non dovrete vedere la faccia di una prigione; la prigione neanche esiste là. Qui, tutto è il fasto di Maya. Loro eliminano gente importante. Oggi, loro danno a qualcuno molto rispetto e domani quel rispetto finisce. Oggigiorno, tutto succede molto in fretta. Anche la morte sarà veloce. Nell’età dell’oro non ci sono questi sconvolgimenti. Vedete ciò che accade mentre fate progressi. Le scene saranno spaventose. Voi figli avete avuto visioni di quello. La cosa principale per voi figli è il pellegrinaggio del ricordo. Achcha.

Ai dolcissimi, amati, a lungo persi e ora ritrovati figli, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre Spirituale dice namastè ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
Diventate molto, molto accurati nei vostri pensieri, parole e azioni. Dopo essere diventati brahmini, non compiete nessuna a azione da shudra.

Benedizione:
Possiate essere costantemente pieni di potere, comprendendo il significato dell’amrit vela, e usandola accuratamente.

Per riempire voi stessi di potere, ogni giorno nell’amrit vela, fate un giro, non con il vostro corpo, ma con la mente. Nell’amrit vela, avete l’aiuto delle ore del mattino e avete l’aiuto dell’intelletto che è in uno stato satopradhan. Per tanto, in un’ora che è benedetta, la mente deve essere in uno stato potente. Uno stato potente significa lo stato del seme, come quello del Padre. In uno stato ordinario, potete continuare a compiere azioni, ma usate le ore benedette in modo accurato e tutte le debolezze finiranno.

Slogan:
Con il tesoro dei vostri poteri, rendete potenti le anime senza potere, che sono sotto un’influenza esterna.