17.06.2022       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, pentitevi sinceramente per i vostri peccati, stando nel ricordo e diventerete conquistatori delle azioni peccaminose e i vostri conti karmici verranno saldati.

Domanda:
Quali figli sono capaci di rinunciare facilmente a tutto?

Risposta:
I figli che hanno interiormente disinteresse per tutto sono capaci di rinunciare facilmente a tutto. Voi figli non dovreste più nutrire nessun desiderio di volersi vestire, mangiare, di fare qualcosa ecc. Voi dovete rinunciare al mondo intero compreso il vostro corpo. Il Padre è venuto per darvi il paradiso sul palmo della vostra mano e quindi lo yoga del vostro intelletto dovrebbe essere rimosso da questo vecchio mondo.

Canzone:
Madre o madre tu sei la fortuna del mondo!

Om shanti.
Voi figli avete sentito la lode di vostra madre. Ci sono molti figli. Si capisce che se c'è un padre deve esserci di sicuro anche una madre. Perché ci sia creazione ci deve essere di sicuro una madre. In Bharat si cantano molte lodi della madre. Viene celebrata una grande mela (fiera) per Jagadamba (la madre del mondo). Adorano la madre in un modo o nell'altro. Devono adorare anche il padre. Questa è la madre del mondo (Jagadamba) e questo è il padre del mondo (Jagadpita). Jagadamba è nella forma corporea e anche Jagadpita è nella forma corporea. Li chiamereste creatori ma entrambi hanno la forma corporea. Solo l'Uno incorporeo viene chiamati Dio, il Padre. È spiegato il segreto della madre e del padre. C'è la madre junior così come ce la madre senior. C'è lode per la madre junior, anche se viene adottata. Anche questa madre è stata adottata. E così questo qui (Brahma Baba) divenne la madre senior. E comunque tutta la lode va alla madre junior. Voi figli sapere che ognuno di noi deve saldare i suoi conti karmici, soffrendo per le nostre azioni, perché sebbene fossimo conquistatori del peccato, Ravan ci rese quelli che commettono azioni peccaminose. C'è l'era di quelli che commettono azioni peccaminose così come cè l'era di quelli che diventano conquistatori delle azioni peccaminose. La prima metà del ciclo è l'era dei conquistatori delle azioni peccaminose e poi inizia l'era delle azioni peccaminose e dura per metà ciclo. Voi figli ora stata giungendo alla vittoria sulle azioni peccaminose e state diventando conquistatori delle azioni peccaminose. Vi pentite sinceramente e i vostri peccati verranno rimossi grazie al potere dello yoga. Solo avendo ricordo potete avere pentimento sincero. Il Padre spiega: Figli state nel ricordo e i vostri peccati saranno rimossi grazie al pentimento sincero, cioè, viene rimossa la ruggine. C'è il peso dei peccati di molte nascite sulla vostra testa. È stato spiegato che l'anima che diventa l'anima caritatevole [pugnatma] numero uno poi diventa l'anima peccaminosa numero uno. Quell'anima ha fatto molto sforzo. Deve fare di sicuro molto sforzo perché diventa il vostro insegnante per insegnarvi. Se qualcuno ha una malattia ecc. si dice che è a causa delle sue proprie azioni. Avete fatto azioni peccaminose per molte nascite ed ecco perché dovete soffrire a causa di queste. Quindi non dovete mai avere paura. Dovete passare felicemente attraverso le malattie perché è un conto karmico per le vostre proprie azioni. Solo avendo ricordo dell'unico Padre ci può essere pentimento sincero. Voi figli dovete bere il nettare della conoscenza fino alla vostra morte. Dovete stare nel ricordo. Vi viene la tosse ecc. perché c'è ancora il conto di azioni peccaminose. Avete la felicità di chiudere qui i vostri conti. Se rimanessero ancora non potreste passare con onore. È disonorevole ricevere lo status dopo la punizione. C'è la sofferenza di molti tipi di dolore. Qui non c'è limite ai tanti tipi di dolore, mentre là non c’è limite alla felicità; il vero nome è il Paradiso. I cristiani parlano del paradiso e di Dio del paradiso. Voi sapete tutto di queste cose. I sannyasi sul cammino dell'isolamento dicono solo che tutta questa felicità è come lo sterco di un corvo. È veramente così in questo mondo. Non importa quanta felicità uno possa provare, è una felicità temporanea. La felicità permanente semplicemente non esiste. Anche mentre uno se ne sta da qualche parte, arrivano molte calamità e viene un colpo al cuore. Un'anima lascia un corpo e ne prende un altro e il corpo allora si trasforma automaticamente in polvere. Almeno il corpo degli animali è di qualche utilità, il corpo degli esseri umani non serve a nulla del tutto. Un corpo impuro, tamopradhan non serve a nulla del tutto; è come una conchiglia. I corpi delle deità sono come diamanti e infatti vedete quanto sono adorate! Voi figli ora avete ricevuto questa comprensione. Quello è il Padre illimitato che è il più amato e che è stato ricordato per mezzo ciclo. Solo quelli che diventano bramini hanno il diritto di ottenere l'eredità dal Padre. I veri bramini dovrebbero essere molto puri. Uno studioso della vera Gita deve rimanere puro, uno studioso della falsa Gita non rimane puro. È scritto nella Gita che la lussuria è il nemico più grande, ma quelli che narrano la Gita non rimangono puri essi stessi. La Gita è il gioiello di tutte le scritture e il Padre trasforma le conchiglie in diamanti attraverso essa. Solo voi potete capirlo; quelli che studiano la Gita non possono capirlo, loro la studiano semplicemente come pappagalli. Tutta la lode è dell'Uno, non c'è lode di nessun altro, neppure di Brahma, Vishnu e Shankar. Non importa quanto vi prostriate davanti a loro o quanto vi sacrifichiate a loro, non riceverete l'eredità. Le persone sacrificavano se stesse a Kashi. Ora il Governo lo 'ha fermato perché tanti commettevano suicidio a Kashi in nome del sacrificio: andavano là e si buttavano nel pozzo. Alcuni sacrificavano se stessi in nome di una dea, alcuni in nome di Shiva. Non c'è nessun beneficio nel sacrificare se stessi alle deità. Le persone sacrificano se stesse a Kali. Hanno fatto Kali così brutta. Quelle che erano dell'età dell'oro ora sono diventate dell'età del ferro. Solo una può essere chiamata Amba (madre); non si può chiamare un padre 'Amba'. Nessuno lo sa. Jagadamba Saraswati è la figlia di Brahma. Brahma sarebbe di sicuro il Padre della Gente, non starebbe nella regione sottile. Loro capiscono anche che Saraswati è la figlia di Brahma. Non mostrano nessuna come moglie di Brahma. Il Padre spiega: ho adottato la figlia Saraswati attraverso Brahma. Anche la figlia capisce che il Padre l'ha adottata. Anche Brahma è stato adottato. Anche questo è un punto molto profondo che non c'è nell'intelletto di nessuno. Il Padre sta qui e vi spiega i profondi segreti di Sé e così ve li darà di sicuro personalmente. Non li darebbe con l'ispirazione. Dio dice: O figli, e quindi entrerebbe di sicuro nella forma corporea a dirlo. Il Padre incorporeo sta qui e insegna attraverso questo qui. Non è Brahma che insegna. Brahma non viene chiamato l'Oceano della conoscenza. Solo l'Unico Padre viene chiamato così. Voi anime capite che non è un padre terreno che ci sta insegnando, ma è il Padre dell'aldilà, che ci sta insegnando e dal quale reclameremo l'eredità. Il Paradiso non viene chiamato Parlok (il mondo aldilà). Quella è la terra dell'immortalità mentre questa la terra nella quale noi anime viviamo che è la terra della morte. Questo non è Parlok. Noi anime veniamo in questo lok (mondo). Parlok è la casa delle anime. Voi governavate in Bharat, non nel Parlok. Non direste: il re di Parlok. La gente dice: fai che ci sia benessere nel mondo corporeo e nel mondo incorporeo. Questo è il mondo fisico e poi il Parlok diventa il mondo del benessere. Quella Bharat era il paradiso e diventerà tale di nuovo. Questa è la terra della morte. Gli esseri umani vivono in un mondo. Dicono di voler andare in paradiso. Nel tempio Dilwala vengono mostrati seduti in tapasya a terra e le immagini del paradiso sono state mostrate sopra di loro. Dicono che il tal dei tali sia andato in paradiso. Eppure il paradiso è qui, non lassù. Il mondo che oggi è impuro diventerà il mondo puro di domani. C'era un mondo puro ma è morto e quindi loro dicono Parlok perché è andato lontano. Bharat era il paradiso e ora è l'inferno, quindi il paradiso se n'è andato ancor più lontano. In accordo al dramma, voi iniziate a seguire il cammino del peccato e così il paradiso va ancor più lontano e allora loro lo chiamano Parlok. Adesso voi dite: Verremo qui nel nuovo mondo e governeremo di nuovo il regno che ricevemmo come nostra fortuna. Ognuno fa sforzo per se stesso. Chiunque faccia qualcosa riceverà la ricompensa di ciò. Non tutti lo faranno. Quelli che studiano bene diventeranno i “navabs” (signori) del paradiso, cioè i masters. Voi cambiate questo mondo in un mondo d'oro. Loro dicono che Dwarka, la città d'oro, era fatta d'oro e che è scomparsa sotto l'oceano. Non è che stia ancora là sotto e che qualcuno possa tirarla fuori. Bharat era il paradiso quando regnavano le deità. Non c'è nulla al momento, quindi tutto d’oro deve essere fatto. Non è che i palazzi d'oro verranno fuori facendoli emergere. Voi dovete fare tutto. Dovreste avere l'ebbrezza di diventare principi e principesse. Questo è un college per far studiare principi e principesse. Studiate per ottenere un regno. Quello lì diventa un principe prendendo nascita da un re, facendo donazioni e azioni caritatevoli nella vita precedente. Quanto deve essere bello quel college! Là ci sarebbero dei sofà molto belli. Anche l'insegnante avrebbe un sofà molto bello. Quindi quanto bello dovrà essere il college per principi e principesse dell'età dell'oro e d'argento! Andrebbero al college per studiare la lingua, vero? Guardate solo i college dei principi e principesse dell'età dell'oro e i college dei principi e principesse che indulgono nel vizio dell'età del rame e vedete quanto è ordinario il college nel quale tutti voi state diventando principi e principesse! Non dovete avere neppure tre metri quadri di terra. Voi sapete come principi e principesse andranno al college là. Là non dovranno camminare; dovranno solo uscire da palazzo e un aeroplano li porterà. I college là saranno così belli. Là ci saranno dei giardini e palazzi ecc. così belli. In quel posto tutto sarà nuovo, il meglio, il numero uno. Anche i cinque elementi saranno satopradhan. Chi vi servirà? Questi cinque elementi produrranno le cose migliori per voi. Se un frutto speciale cresce da qualche parte, lo manderanno in dono al re e alla regina. Qui vostro Padre, Shiv Baba, è il più alto quindi cosa Gli dareste da mangiare? Egli non ha nessun desiderio di nulla, che sia di un vestito o di un cibo o di fare quello ecc. Anche voi figli non dovete avere quei desideri. Se fate tutto ciò qui riceverete meno là. Ora voi dovete rinunciare all'intero mondo. Dovete rinunciare ed avere disinteresse per tutto compreso il vostro corpo. Se c'è disinteresse si rinuncia a tutto automaticamente. Baba dice: Sono venuto a dare a voi figli il paradiso sul palmo della vostra mano. Sapete che Baba vi appartiene e quindi dovete assolutamente ricordarLo. È esattamente come quando una kumari si fidanza o viene preparato il suo matrimonio, lei non dice che non ricorda il suo sposo perché questa è diventata una partnership per la vita. Il Padre e i figli fanno una partnership allo stesso modo. Tuttavia Maya vi fa dimenticare. Il Padre dice: ricordate Me e ricordate la vostra eredità. In questo sono comprese la liberazione e la liberazione in vita, e allora perché dimenticate? Per questo è necessario l'intelletto. Non è questione di dire qualcosa con la lingua. Dovete aver fede. Sapete di dover rimanere puri e ottenere l'eredità del mondo puro. È una questione di capire, non di parlare. Noi ora apparteniamo a Baba. Shiv Baba è quell'Uno che fa diventare puri gli impuri. Egli dice: Continuate a ricordarMi. Questo vuol dire “Manmanabhav”, ma hanno scritto che parla Dio Krishna. Il Purificatore è Uno solo. Il Dispensatore di Salvezza per tutti è uno. Dovete ricordare solo Uno. Egli dice: Dimenticando Me, vostro Padre, ricordate tanti altri. Se ricordate Me diventate re Vikramajeet (il re che ha conquistato le azioni peccaminose). La differenza tra re Vikramajeet e re Vikram (quello che compie azioni peccaminose) vi è stata spiegata. Voi diventate adoratori da degni di adorazione. Dovete discendere. Diventate parte della dinastia dei mercanti e poi parte della dinastia degli shudra. Essere uno della dinastia dei mercanti significa seguire il cammino del peccato. L'intera storia e geografia è nel vostro intelletto. Ci sono molte storie riguardo a questo. Là, non c'è questione di attaccamento. I figli rimangono molto felici. Sono sostenuti automaticamente. Servi e camerieri sono sempre davanti a loro. Quindi guardate solo la vostra fortuna, come state in un college così, dove diventate futuri principi e principesse. Non sapete la differenza tra i principi e le principesse dell'età del ferro e i principi e principesse dell'età dell'oro, tra gli imperatori e imperatrici e re e regine? Molte hanno il nome Lakshmi, Narayan, Radhe e Krishna e allora perché adorano quei Radhe e Krishna o quei Lakshmi e Narayan? Il nome è lo stesso. Sì, loro erano i signori del paradiso. Voi ora sapete che questa conoscenza non è nelle scritture. Voi ora sapete che non c'è forza nei fuochi sacrificali, nei canti, donazioni o nel fare carità [pugna] ecc. In accordo al dramma, il mondo deve diventare vecchio. Gli esseri umani devono diventare tamopradhan - tamopradhan in tutto: rabbia, avidità... tamopradhan in tutto. “Perché questo sconfina nella mia terra? Sparagli!” Combattono così tanto tra loro. Non ci mettono molto ad ammazzarsi. Un figlio pensa: Quando morirà mio padre così posso prendermi l'eredità? Un mondo così tamopradhan verrà distrutto senz'altro e allora verrà il mondo satopradhan. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1 Per diventare anime pure e caritatevoli, fate lo sforzo di stare nel ricordo. Dovete saldare i vostri conti karmici, passare con onore, e ritornare a casa con onore. Quindi non abbiate paura della sofferenza per le vostre azioni passate, ma saldate i vostri conti con felicità.

2 Stare sempre nell’ebbrezza che state diventando i futuri principi e principesse. Questo è il college per diventare principi e principesse.

Benedizione:
Possiate essere benefattori del mondo e diventare mastri donatori con il vostro stato irremovibile. Coloro che hanno lo stato irremovibile hanno anche in loro buoni auguri e sentimenti puri. Perciò, ognuno di voi può diventare irremovibile. La virtù speciale di coloro che sono nello stato di essere irremovibili è di essere misericordiosi. Loro avranno sempre il sentimento di essere un donatore per ogni anima. Il loro titolo speciale è quello di donatore del mondo. Loro non proveranno mai sentimento di antipatia, conflitto, gelosia e criticismo verso nessuna delle anime; avranno sentimenti di benevolenza.

Slogan:
Il potere del silenzio è l’unico metodo per eliminare il fuoco della rabbia negli altri.