17.10.2020       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, dovete rendere tutti i residenti della terra degli angeli. Voi siete quelli che portano beneficio a tutti. Il vostro dovere è quello di rendere ricchi i poveri.

Domanda:
Quali nomi del Padre sono ordinari, sebbene il compito che Lui porta avanti con tali nomi sia molto grande?

Risposta:
Baba è chiamato il Master del Giardino e il Barcaiolo. Questi nomi sono molto ordinari eppure, fare attraversare quelli che stanno annegando è un compito tanto grande. Come un nuotatore afferra la mano di qualcuno per attraversare, nello stesso modo, prendendo la mano del Padre, diventate residenti del paradiso. Siete master barcaioli: mostrate a tutti il modo per fare attraversare la loro barca.

Om shanti.
Voi figli vi sareste seduti nel ricordo. Sebbene avete dei corpi, dovete considerarvi anime. Non è che siete seduti qui senza corpi. Il Padre dice: lasciate andare la coscienza del corpo e sedetevi qui nel livello di coscienza d'anima. La coscienza d'anima è pura, mentre la coscienza del corpo è impura. Sapete che, diventando consci dell'anima, stiamo diventando puri e puliti. Diventando consci del corpo siamo diventati impuri e non puliti. Le persone invocano: oh Purificatore vieni! C'era il mondo puro ma quello adesso è impuro, quindi certamente ci sarà di nuovo il mondo puro. Il ciclo del mondo continua a girare. Quelli che conoscono questo ciclo del mondo, si chiamano “coloro che fanno girare il disco della realizzazione del sé”. Ognuno di voi è uno che fa girare il disco della realizzazione del sé. Il sé, l'anima, ha ricevuto la conoscenza del ciclo del mondo. Chi ha dato questa conoscenza? Anche Lui deve certamente essere Colui che fa girare il disco della realizzazione del Sè. Solo il Padre può insegnarvi. Nessun essere umano può insegnarvi. Il Padre, lo Spirito Supremo, sta insegnando a voi figli. Egli dice: figli, diventate consci dell'anima. Non c'è bisogno che questa conoscenza e questi insegnamenti siano dati all'età dell'oro; né là c'è alcuna devozione. Voi ricevete la vostra eredità attraverso questa conoscenza. Il Padre vi da shrimat. Questo è il modo in cui voi diventate elevati. Sapete di essere in un cimitero (kabristhan) e che il Padre adesso vi sta rendendo gli elevati residenti della terra degli angeli (paristhan). Questo vecchio mondo dev’essere trasformato in un cimitero. La terra della morte si chiama il cimitero (kabristhan); il mondo nuovo si chiama la terra degli angeli (Paristhan). Il Padre spiega i segreti del drama. Questo intero mondo è chiamato un fienile. Baba ha spiegato che adesso il regno di Ravan si estende sul mondo intero. La gente celebra Dashera (il bruciare l'effige di Ravan) e diventano tanto felici. Il Padre dice: per poter liberare tutti voi figli dalla sofferenza, anch’io devo venire nel vecchio mondo di Ravan. Si racconta una storia a proposito di questo. A qualcuno fu chiesto cosa voleva per primo: felicità o sofferenza. Lui rispose che per primo voleva la felicità perché se fosse andato nella felicità, nessuno dei demoni della morte vi potrebbe andare. Quella è solo una storia. Il Padre vi racconta anche che la morte non entra mai nella terra della felicità. Quella è la terra dell'immortalità: voi conquistate la morte. Diventate tali autorità onnipotenti. Là, non dite mai che il tal de’ tali è morto. Là non c'è menzione di morte. Cambiano solo i propri costumi e ne mettono altri. Proprio come un serpente lascia la propria pelle, anche voi lasciate le vostre vecchie pelli, cioè entrate in corpi nuovi. Là, perfino i 5 elementi sono satopradhan. Tutto diventa satopradhan. Ogni cosa, inclusa la frutta, ecc… è la migliore. L'età dell'oro si chiama paradiso. Là, sono molto ricchi. Nessun altro può essere un master del mondo tanto felice come lo sono loro. Adesso sapete di essere gli stessi, perciò dovreste avere così tanta felicità. Dovete rendere tutti i residenti della terra degli angeli. Dovete portare beneficio a molti. Voi diventate molto ricchi. Tutti gli altri sono poveri. Finché non mettete la vostra mano nella Sua mano, non potete diventate un residente del Paradiso. Non tutti prenderanno la mano del Padre. Solo voi prendete la mano del Padre; altri poi prendono le vostre mani. Altri poi prenderanno le mani di altri; così come i nuotatori fanno attraversare dall'altro lato uno alla volta. Voi siete anche master barcaioli. Molti di voi stanno diventando barcaioli. Questo è compito vostro. Stiamo mostrando a tutti il modo di far attraversare le loro barche. I figli del Barcaiolo, diventano anche barcaioli. I nomi di Dio, il Barcaiolo e il Master del Giardino sono così ordinari. Ora lo potete vedere in un modo pratico. Adesso state fondando la terra degli angeli. I vostri memoriali sono davanti a voi. Sul pavimento, siete mostrati mentre fate tapasya del Raja Yoga, e il vostro regno è mostrato sopra di voi. Il nome “Dilwala” va benissimo. Il Padre vince il cuore di tutti. Concede salvezza a tutti. Chi vince i vostri cuori? Nessuno lo sa. ShivBaba è anche il Padre di Brahma. È il Padre illimitato che vince il cuore di tutti. Porta beneficio persino agli elementi, ecc… Anche questo è stato spiegato a voi figli. Le scritture di tutte le altre religioni etc. rimangono permanentemente. Voi ricevete questa conoscenza all'età della confluenza. Poi avviene la distruzione e nessuna delle scritture rimane. Tutte le scritture sono segni del cammino della devozione. Questa è la conoscenza. Potete riconoscere la differenza, vero? C'è tantissima devozione. Spendono così tanto quando adorano le dee etc. Il Padre dice: ricevono felicità temporanea facendolo. Vengono appagati, qualsiasi sentimento devozionale abbiano. Mentre decorano ed adorano le dee, hanno visoni e diventano molto felici solo con quelle. Tuttavia non c'è beneficio in quello. Il nome di Meera è stato anche ricordato. C'è il rosario dei devoti. Tra le femmine è Meera, e tra i maschi è Narad ad essere ricordati come i devoti più elevati. È anche in graduatoria per voi figli. Ci sono molti grani in un rosario. A capo c'è Baba, il Fiore (il tassello) e poi c'è il grano doppio. Tutti onorano il Fiore. Tutti onorano ogni grano. Quando creano un fuoco sacrificale di Rudra, venerano più di tutto Shiva. Non adorano altrettanto i saligram. La loro piena attenzione è su Shiva perché è stato attraverso Shiv Baba che i saligram sono diventati così intelligenti, così come voi adesso state diventando puri. Voi figli del Padre Purificatore siete masters purificatori. Se non mostrate il cammino agli altri, riceverete un rango che vale pochi centesimi. Ciò nonostante almeno avete incontrato il Padre. Quella non è piccola cosa. Il Padre di tutti è quell'Uno. Non direste questo di Krishna. Di chi diventa padre Krishna? Krishna non è chiamato padre. Non potete chiamare padre un bambino. Solo quando diventa parte di una coppia e crea dei figli può essere chiamato un padre. Poi quelli lo chiameranno padre. Nessun altro può chiamarlo padre. Tuttavia un uomo anziano può anche essere chiamato padre (bapuji). Questo qui è il Padre di tutti. Loro cantano di fratellanza. Dicendo che Dio è onnipresente diventa una paternanza. Voi figli dovrete spiegare in grandissimi raduni. Prima di andare e tenere una conferenza, per prima cosa dovreste sempre rimuginare quell’argomento e scrivere su di esso. Il Padre non ha da rimuginare l'Oceano della conoscenza. Vi racconta solo quello che vi ha raccontato un ciclo fa e poi ritorna indietro. Dovete spiegare gli argomenti. Innanzitutto scrivetelo e poi rileggetelo. Dopo aver tenuto la conferenza, allora ricordare i punti particolari che non avete condiviso: “sarebbe stato meglio se avessi spiegato questo”. Succede così. Dimenticate questo o quel punto. Prima di tutto dite loro: fratelli e sorelle, sedetevi in coscienza d'anima. Non dimenticatevelo mai. Nessuno scrive tali notizie. Prima di tutto dite a tutti: sedetevi in coscienza d'anima. Voi anime siete perenni. Il Padre adesso è venuto e vi sta dando la conoscenza. Il Padre dice: ricordando Me i vostri peccati saranno dissolti. Non ricordate gli esseri corporei. Consideratevi anime. Noi siamo residenti di quel posto. Il nostro Baba è Shiva, il Benefattore, e noi anime siamo Suoi figli. Il Padre dice: siate consci dell'anima. Io sono un’anima. I vostri peccati saranno dissolti, avendo ricordo del Padre. Non saranno assolti facendovi il bagno nel Gange etc. La direttiva del Padre è: ricordate Me. Quelle persone studiano la Gita e la citano: quando c'è irreligiosità estrema, Io vengo. Lo dicono ma non ne capiscono il significato. Il Padre vi da consigli su come fare servizio. Shiv Baba dice: consideratevi un'anima e ricordate Shiv Baba. Credono che Krishna lo abbia detto, questo. Voi dite che Shiv Baba sta raccontando a noi figli: ricordate Me. Più Mi ricordate, più diventerete satopradhan e più alto sarà il rango che reclamerete. Il vostro scopo e obbiettivo è anche davanti a voi. Dovete reclamare un alto rango facendo sforzi. Quelli da altre parti reclameranno un alto rango nella propria religione. Noi non andiamo nelle religioni di altri. Quelle vengono più tardi. Loro sanno che il Paradiso è esistito prima di loro. Bharat è la terra più antica ma nessuno sa quando esisteva. Li chiamano dei e dee, ma il Padre dice: non dovrebbero essere chiamati dei e dee. Solo Io sono Dio. Voi siete brahmini. Il Padre non è chiamato un brahmino. Egli è Dio, il più Alto dell’Alto. Non ha un nome del corpo. Tutti voi avete nomi per i vostri corpi. Un'anima è solo un'anima. Egli è l'Anima Suprema. Il nome di quell'Anima è Shiva. Egli è incorporeo. Non ha né un corpo sottile, né un corpo fisico. Questo non significa che non abbia una forma. Qualsiasi cosa che abbia un nome, ha certamente una forma. Non esiste nulla senza nome o forma. È una tale grande ignoranza dire che Dio il Padre è al di là di nome e forma. Se il Padre fosse al di là di nome e forma, e anche i figli fossero al di là di nome e forma, allora non ci sarebbe mondo. Potete ora spiegare molto bene. I Guru capiranno alla fine. Loro adesso stanno governando. Voi adesso state diventando doppiamente non violenti. La religione suprema della non violenza delle deità è stata ricordata come la religione doppiamente non violenta. Colpire qualcuno fisicamente o causare sofferenza, sono anch’essi una forma di violenza. Ogni giorno il Padre spiega: non causate mai sofferenza attraverso i vostri pensieri, parole o azioni. Qualcosa certamente entrerà nei vostri pensieri. All'età dell'oro niente di simile entrerà nei vostri pensieri. Qui entra nei vostri pensieri, parole e azioni. Là non sentirete tali parole, né ci sono raduni della verità (satsang) etc. Il solo raduno della verità è con la Verità al fine di diventare veri. Solo l'unico Padre è la Verità. Il Padre si siede qui e vi racconta la storia per diventare vero Narayan da un uomo ordinario. Ascoltando questo diventate Narayan. Poi, più tardi, sul sentiero della devozione, ascoltate con tanto amore la storia per diventare il vero Narayan. Guardate quanto è buono il vostro memoriale, il tempio di Dilwala. Il Padre deve certamente aver vinto il cuore di tutti all'età della confluenza. Adi Dev, Devi e i figli sono seduti qui. Questo è il vero memoriale. Nessuno, al di fuori di voi, conosce la sua storia e geografia. È il vostro memoriale. Anche questo è una meraviglia. Quando andate al tempio di Lakshmi e Narayan dite loro che state diventando tali. Anche Cristo è qui. Molti dicono che Cristo è adesso nella sua forma di mendicante, da qualche parte. “Tamopradhan” significa che è un mendicante, non è così? Certamente prende rinascita. Anche il principe Shri Krishna adesso è un mendicante: colui che è il brutto e il bello. Voi sapete quel che Bharat era, e ciò che adesso è diventata. Il Padre è il Signore dei Poveri. Le persone fanno donazioni ai poveri e carità nel nome di Dio. Molti non hanno neanche abbastanza grano. Nel progredire, vedrete che perfino i ricchi non riceveranno abbastanza grano. In ogni città ci sono ricchi che sono rapinati dai banditi. C'è una differenza nel rango, non è così? Il Padre dice: fate tali sforzi da reclamare il numero uno. È dovere dell'Insegnante mettervi in guardia. Dovete passare con lode. Questa è una pathsala illimitata. Questo Raja Yoga è per fondare il regno. La distruzione del vecchio mondo sta per accadere di nuovo, altrimenti, dove regnereste? Questa terra è impura. La gente dice che il Gange è il Purificatore. Il Padre dice: in questo tempo tutti i 5 elementi sono impuri. Tutto lo sporco e la pattumiera vanno nell'oceano. Anche i pesci etc. ci vivono dentro, è come se quello fosse un mondo di acqua. Così tante specie vivono nell'acqua. La gente prende così tanto cibo dai grandi oceani. Quindi, anche quella è come una città, no? Come può una città essere chiamata il Purificatore? Il Padre spiega: dolcissimi figli solo l'Unico Padre è il Purificatore. Voi anime e i vostri corpi siete diventati impuri. Adesso ricordate Me e diventerete puri. State diventando bei masters del mondo. Là non ci sono altri continenti. È Bharat ad avere un ruolo a tutto tondo. Tutti voi siete a tutto tondo. In una recita, entrano tutti gli attori, in graduatoria. Qui è lo stesso. Baba dice: capite solo che Dio vi sta insegnando. Noi siamo studenti del Purificatore, Dio il Padre. Tutto è incluso in questo. Il Purificatore vi è incluso, ed è anche il Guru e l'Insegnante. È anche il Padre. È anche incorporeo. Questa è “l'Università del Mondo dell'Incorporeo Dio Padre”. È un tale buon nome. La gente loda così tanto Dio. Quando sentono un punto si sorprendono. Loro lodano così tanto Dio, e tuttavia cosa è Lui? Solo un punto. Ha un tale grande parte registrata in Sé. Il Padre adesso dice: mentre siete in un corpo e vivete a casa con la vostra famiglia, costantemente ricordate Me solo. Quelli che fanno devozione intensa sul cammino della devozione, sono chiamati devoti intensi satopradhan. La loro devozione è così intensa. Voi adesso avete bisogno di un’intensa velocità del ricordo. Solo i nomi di quelli che praticano intenso ricordo saranno glorificati. Diventeranno i grani del rosario della vittoria. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Per diventare Narayan da un uomo ordinario, ascoltate ogni giorno il vero Padre. Tenete la compagnia della Verità, non causate mai sofferenza con i vostri pensieri, parole o azioni.

2. Per diventare un grano del rosario della vittoria e passare con lode, aumentate la vostra velocità del ricordo. Diventate un master purificatore e servite tutti per renderli puri.

Benedizione:
Possiate essere un karma yogi e finire tutti i legami karmici con la consapevolezza della vostra nascita del morire in vita.

Questa nascita divina del morire in vita non è una vita di legami karmici, è una vita di karma yogi. In questa alokik, vita divina, le anime brahmine sono indipendenti, non dipendenti. Quei corpi vengono presi in prestito e il Padre sta riempendo tutti i vecchi corpi di potere e li fa agire per servire il mondo intero. È responsabilità del Padre, non la vostra. Il Padre vi ha dato direttive su come agire. Voi siete liberi e l’Uno che sta facendo muovere tutti, lo sta facendo. Con questo speciale insegnamento, finite tutti i legami karmici e diventate karma yogi.

Slogan:
Il fondamento di un’attitudine di disinteresse illimitato, è la vicinanza del tempo.