19.01.2023       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli, ricordare un corpo fisico è essere coscienti dell’elemento (spirito diabolico) perché i corpi sono fatti dei cinque elementi. Dovete diventare consci d’anima e ricordare l’unico Padre senza corpo.

Domanda:
Qual è il compito più elevato che solo il Padre porta avanti?

Risposta:
Rendere l’intero mondo tamopradhan satopradhan e costantemente felice è il compito più elevato che solo il Padre porta avanti. Per questo compito elevato, i Suoi memoriali sono stati resi molto grandi.

Domanda:
Quali due termini contengono i segreti dell’intero drama?

Risposta:
Degni di adorazione e adoratori. Quando siete degni di adorazione, siete i più elevati. Poi diventate di media qualità e poi i più bassi. Maya vi cambia da essere degni di adorazione in adoratori.

Canzone:
La Fiamma è accesa nell’assemblea delle falene.

Om shanti.
Dio siede qui e spiega a voi figli che gli esseri umani non possono essere chiamati Dio. Anche Brahma, Vishnu e Shankar hanno immagini ma anche loro non possono essere chiamati Dio. La residenza del Padre Supremo, l’Anima Suprema è più elevata della loro. Egli solo è chiamato Prabhu, Ishwar, Bhagwan etc. Quando le persone invocano, non sono in grado di vedere una forma sottile o corporea davanti a loro. Ecco perché chiamano la forma di un essere umano Dio. Anche quando vedono un sannyasi, dicono che è Dio, ma Dio Stesso spiega: Gli esseri umani non possono essere chiamati Dio. Molte persone ricordano molto Dio incorporeo. A coloro che non hanno adottato guru o sono figli giovani viene anche insegnato a ricordare l’Anima Suprema. Tuttavia, a loro non viene detto quale Anima Suprema dovrebbero ricordare. Non hanno un’immagine nei loro intelletti. Al tempo della sofferenza, invocano: O Prabhu! Nessuna immagine di un guru o di una deità appare davanti a loro. Sebbene abbiano adottato molti guru, quando dicono “O Dio” non ricordano mai il loro guru. Anche se ricordano il loro guru e lo chiamano Dio, egli è comunque un essere umano che prende nascita e muore. Perciò, questo significa che stanno ricordando il corpo fatto dei cinque elementi che sono chiamati i cinque spiriti maligni. Un’anima non è chiamata uno spirito maligno. Quindi è adorare gli elementi. Il loro yoga dell’intelletto è rivolto al corpo. Se considerano un essere umano Dio, non è che ricordano l’anima che è in quel corpo; no. Un’anima è in ciascuno di loro: colui che ricorda e colui che egli ricorda. Essi dicono che Dio è onnipresente. Tuttavia, non potete chiamare Dio un’anima peccaminosa. Di fatto, quando dicono “L’Anima Suprema” i loro intelletti vanno all’Incorporeo. Le anime incorporee ricordano il Padre incorporeo. Questo è chiamato essere consci d’anima. Coloro che ricordano un corpo fisico sono coscienti dell’elemento (spirito maligno). Gli spiriti maligni ricordano gli spiriti maligni perché si considerano corpi di cinque elementi invece di considerarsi anime. I loro nomi sono dati anche ai corpi. Considerano se stessi spiriti (esseri umani) di cinque elementi e ricordano i corpi di altri; non sono consci d’anima. Se si considerassero anime incorporee, ricorderebbero Dio incorporeo. La relazione di tutte le anime è prima di tutto con Dio. Le anime ricordano Dio quando sono nella sofferenza. Hanno una relazione con Lui. Egli libera le anime da tutta la sofferenza. Egli è chiamato anche la Fiamma. Non è una questione di una luce etc. Egli è il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Quando Lo chiamano una Fiamma, le persone pensano che sia una luce. Il Padre Stesso ha spiegato: Io sono l’Anima Suprema e sono chiamato Shiva. Shiva è chiamato anche Rudra. L’Incorporeo ha molti nomi. Nessun altro ha molti nomi. Brahma, Vishnu e Shankar hanno ognuno un nome. Tutti gli esseri corporei hanno solo un nome. All’unico Dio vengono dati molti nomi. Tutti gli esseri corporei hanno un nome. All’unico Dio sono dati molti nomi. La Sua lode è infinita. Gli esseri umani hanno un nome fissato. Ora siete morti in vita e quindi vi viene dato un altro nome così che dimenticate tutto del passato. Voi morite in vita davanti al Padre Supremo, l’Anima Suprema, e quindi questa è la nascita in cui siete morti in vita. Perciò, sicuramente prendete nascita dalla Madre e Padre. Il Padre siede qui e vi spiega queste cose profonde. Il mondo non conosce Shiva. Conoscono Brahma, Vishnu e Shankar. Parlano anche del giorno di Brahma e della notte di Brahma. Hanno solamente sentito che la fondazione avviene attraverso Brahma ma non sanno come. Egli è il Creatore e quindi certamente creerebbe una nuova religione e un nuovo mondo. Solo attraverso Brahma creerebbe il clan Brahmino. Voi Brahmini ricordate il Padre Supremo, l’Anima Suprema e non Brahma perché appartenete a Lui attraverso Brahma. I brahmini fuori, coscienti del corpo, non si chiamerebbero figli di Brahma, nipoti di Shiva. Celebrano anche il compleanno di Shiv Baba ma, poiché non Lo conoscono, non Gli danno valore. Vanno ai Suoi templi e capiscono che non è Brahma, Vishnu o Lakshmi e Narayan. Egli è certamente il Padre Supremo incorporeo, l’Anima Suprema. Tutti gli attori hanno le proprie parti. Anche quando prendono rinascita, vengono dati loro i nomi. Il Padre Supremo, l’Anima Suprema, è l’unico che non ha un nome o una forma corporei. Tuttavia, le persone con intelletti folli non lo capiscono. Dal momento che c’è il memoriale di Dio, certamente Egli deve essere venuto e ha creato il paradiso. Altrimenti chi creerebbe il paradiso? Egli è venuto e ha creato una volta ancora questo fuoco sacrificale della conoscenza di Rudra. Questo è chiamato un fuoco sacrificale perché voi qui sacrificate voi stessi. Molte persone creano fuochi sacrificali. Tutti quelli sono fuochi sacrificali fisici del cammino della devozione. Il Padre Supremo, l’Anima Suprema, viene e crea un fuoco sacrificale. Egli Stesso insegna a voi figli. Quando è creato un fuoco sacrificale, quei brahmini raccontano le scritture e le storie religiose etc. Il Padre è colmo di conoscenza. Quella Gita, Bhagawad e tutte le scritture etc. appartengono al cammino della devozione. I fuochi sacrificali materiali appartengono al cammino della devozione. Questo è il tempo del cammino della devozione. Quando la fine dell’età del ferro comincia, anche a devozione può arrivare alla fine. Solo allora Dio viene e vi incontra, perché Egli è Colui che vi dà il frutto della vostra devozione. Egli è chiamato il Sole della Conoscenza. Ci sono il Sole della Conoscenza, la luna della conoscenza e le stelle fortunate. Achcha, il Padre è il Sole della Conoscenza. Poi, deve esserci la madre, la luna della conoscenza. Quindi il corpo in cui Egli è entrato è la madre, la luna della conoscenza. Tutti gli altri sono i figli, le stelle fortunate. In accordo a questo calcolo, Jagadamba è la stella fortunata perché voi siete figli. Tra le stelle, alcune sono più luminose. E’ lo stesso qui, in graduatoria. Quelli sono sole, luna e stelle del cielo fisici mentre questi sono aspetti di conoscenza. Similmente quelli sono fiumi di acqua mentre questi sono fiumi di conoscenza che sono emersi dall’Oceano di Conoscenza. Le persone celebrano il compleanno di Shiva e quindi quel Padre del mondo intero certamente viene. Egli deve certamente venire e creare il paradiso. Il Padre viene per fondare la religione eterna delle deità che è scomparsa. Il Governo non crede nella religione. Dicono che non hanno una religione. Hanno ragione. Il Padre dice anche che la religione originale eterna delle deità di Bharat è scomparsa. La religione è potere. La gente di Bharat era moto felice quando erano nella religione delle deità. C’era il regno del mondo autorità onnipotente quando gli esseri più elevati governavano il regno. Shri Lakshmi e Shri Narayan sono chiamati gli esseri più elevati. Ci sono i più elevati e i più bassi, in graduatoria. Ci sono gli esseri più elevati, quelli più alti, il livello medio e gli esseri umani più bassi. Coloro che prima di tutti diventano gli esseri più elevato poi diventano la metà e poi i più bassi. Perciò, Lakshmi e Narayan sono i più elevati; sono i più elevati di tutti gli esseri umani. Poi, quando scendono, cambiano da deità in guerrieri, da guerrieri in mercanti poi in shudra e i più bassi. Sita e Rama non possono essere chiamati gli esseri umani più elevati. Il re e la regina di tutti i re, gli esseri più elevati satopradhan, sono Lakshmi e Narayan. Voi avete tutte queste cose nei vostri intelletti. Come gira questi ciclo del mondo? Prima di tutto, essi sono i più elevati e poi diventano quelli di medio livello e poi i più bassi. A questo tempo, il mondo intero è tamopradhan. Il Padre di cui ora celebrate il compleanno spiega questo. Potete dire alle persone che, 5000 anni fa, il Padre Supremo, l’Anima Suprema, Shiva è venuto qui. Altrimenti, perché celebrano il compleanno di Shiva? Il Padre Supremo, l’Anima Suprema, certamente porterebbe un regalo per i figli a certamente porterebbe avanti il compito più elevato. Egli rende l’intero mondo tamopradhan, satopradhan e costantemente felice. Nella misura in cui Egli è elevato, in accordo c’è anche un memoriale per Lui della stessa grandezza. Lo hanno saccheggiato. Le persone attaccano gli altri per ricchezza. Le persone sono venute anche dall’estero per la ricchezza qui. Anche a quel tempo, c’era molta ricchezza. Tuttavia, Maya, Ravan ha reso Bharat del valore di una conchiglia e il Padre ora è venuto per renderla del valore di un diamante. Nessuno conosce un tale Shiv Baba. Dicono che è onnipresente. E’ un errore dire così. Il Satguru che fa attraversare la barca è solo l’Uno mentre sono molti che vi fanno affondare. Tutti stanno affondando nell’oceano di veleno ed ecco perché dicono: Portaci da questo oceano di veleno senza sapore dall’altra parte dove c’è l’oceano di latte. E’ ricordato che Vishnu viveva in un oceano di latte. Il paradiso è chiamato l’oceano di latte dove Lakshmi e Narayan governano. Non è che Vishnu riposa là in un oceano di latte. Quelle persone creano un grande lago e vi mettono Vishnu al centro. Fanno un’immagine molto grande di Vishnu. Lakshmi e Narayan non sono così grandi; al massimo saranno forse alti sei piedi. Fanno anche grandi statue dei Pandava. Creano grandi effigi anche di Ravan. I loro nomi sono importanti e quindi creano grandi immagini di loro. Sebbene il nome di Baba sia il più elevato, ne viene fatta una piccola immagine. Gli hanno dato una tale grande forma per spiegare. Il Padre dice: Non ho una tale grande forma. Proprio come le anime sono piccole, allo stesso modo anch’Io, l’Anima Suprema, sono come una stella. Egli è chiamato l’Anima Suprema. E’ il più elevato di tutti. Ha tutta la conoscenza contenuta in Lui. E’ cantata la Sua lode: Egli è il Seme dell’albero del mondo umano. E’ l’Oceano di Conoscenza. E’ un’anima vivente. Tuttavia, può parlare la conoscenza quando prende organi. Proprio come un bambino non è in grado di parlare con i suoi piccoli organi ma quando cresce e vede le scritture etc. ricorda i sanskara del passato, così il Padre siede qui e spiega a voi figli: Sono venuto dopo 5000 anni per insegnarvi quello stesso Raja Yoga. Krishna non ha insegnato il Raja Yoga. Essi hanno sperimentato la loro ricompensa. Sono stati nella dinastia del sole per otto nascite, nella dinastia della luna per 12 nascite e poi per 63 nascite sono stati nelle dinastie dei mercanti e degli shudra. Questa è l’ultima nascita di tutti. L’anima di Krishna sta ascoltando questo e anche voi. Questo è il clan dei Brahmini dell’età di confluenza. Poi, da Brahmini, andrete e diventerete deità. L’unico Padre Supremo, l’Anima Suprema, fonda le tre religioni –la religione Brahmina, la religione delle deità della dinastia del sole e la religione dei guerrieri della dinastia della luna. Perciò, la scrittura di tutte e tre dovrebbe essere solo una. Non ci sono diverse scritture. Brahma, il più grande, è il padre di tutti, Prajapita. Non c’è scrittura di lui. “Dio parla” è menzionato nella Gita. Non si dice: Dio Brahma parla. E’ Dio Shiva che parla attraverso Brahma e converte gli shudra in Brahmini. Sono i Brahmini che diventano deità e coloro che falliscono diventano guerrieri. Essi sono ridotti di due gradi. Egli spiega tutto così chiaramente. Il Più Alto nell’Alto è il Padre Supremo, l’Anima Suprema. Poi ci sono Brahma, Vishnu e Shankar. Anche loro non possono essere chiamati gli esseri più elevati. Coloro che diventano gli esseri più elevati poi diventano anche i più bassi. Tra gli esseri umani, Lakshmi e Narayan sono i più elevati e c’è un tempio per loro. Tuttavia, nessuno conosce la loro lode. Le persone semplicemente continuano, da adoratori, ad adorarli. Da adoratori ora voi state diventando degni di adorazione. Maya vi rende di nuovo adoratori. Il drama è creato in questo modo. Quando la recita arriva alla fine, devo venire e l’espansione finisce automaticamente. Poi voi figli dovete venire e ripetere le vostre parti. Il Padre Supremo Stesso, l’Anima Suprema, siede qui e vi spiega. Le persone celebrano il Suo compleanno sul cammino della devozione; continuano a celebrarlo. In paradiso non celebrano il compleanno di nessuno. Non celebrano nemmeno il compleanno di Krishna o Rama. Essi stessi esisterebbero là in forma pratica. Qui sono andati e venuti ed ecco perché le persone lo celebrano. Là non celebrerebbero il compleanno di Krishna ogni anno. Là sono sempre nella felicità e quindi perché celebrerebbero un compleanno. Ai figli darebbero il nome i genitori. Là non ci sono guru. Di fatto quelle cose non hanno connessione con la conoscenza o lo yoga. Tuttavia, se volete chiedere quali sistemi esistono là, Baba vi direbbe: Qualsiasi sistema ci sia, continuerà; non avete bisogno di chiederlo. Prima di tutto fate sforzo per reclamare il vostro rango. Diventate degni e poi chiedete. Deve esserci un sistema o l’altro nel drama. Achcha.

Ai dolcissimi figli amati, persi a lungo e ora ritrovati, amore, ricordo e buongiorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Consideratevi un’anima incorporea e ricordate il Padre incorporeo, nessun essere corporeo. Morite in vita e rimuovete le vecchie cose del passato dal vostro intelletto.

2. Dovete arrendere voi stessi completamente nel fuoco sacrificale della conoscenza di Rudra che il Padre ha creato. Fate il servizio di convertire gli shudra nella religione Brahmina.

Benedizione:
Possiate essere un benefattore del mondo che porta a termine ogni compito accuratamente con l’appropriato programma giornaliero e nella compagnia del Padre.

Le persone importanti nel mondo hanno il loro programma orario giornaliero. Avendo un appropriata posizione, risparmiate tempo ed energia e una persona può portare a termine 10 compiti. Voi benefattori del mondo siete anime responsabili. Per ottenere successo in ogni compito, impostate il vostro programma orario e rimanete costantemente combinati con il Padre. Quando il Padre con mille braccia è con voi, allora, invece di un compito, ne potete portare a termini mille accuratamente.

Slogan:
Avere pensieri puri per tutte le anime significa essere una personificazione di benedizioni.