21.01.2023       Morning Italian Murli        Om Shanti      BapDada       Madhuban


Essenza:
Dolci figli,per reclamare benedizioni dal Padre, seguite shrimat ad ogni passo. Mantenete buona la vostra attività.

Domanda:
Chi può salire sul trono del cuore di Shiv Baba?

Risposta:
Quando Brahma Baba garantisce che un particolare figlio è servizievole e dà a tutti felicità, che non causa sofferenza a nessuno attraverso i suoi pensieri, parole o azioni, quando Brahma Baba dice questo di lui, egli può sedere sul trono del cuore di Shiv Baba.

Domanda:
Che servizio state facendo con Baba voi servitori spirituali, in questo tempo?

Risposta:
Voi servitori spirituali non solo purificate l’intero mondo ma anche i cinque elementi. È per questo che siete veri assistenti sociali.

Canzone:
Reclamate benedizioni dalla Madre e il Padre.

Om shanti.
Voi figli avete sentito la canzone. Di fatto, i figli ricevono benedizioni dalle loro madri e dai loro padri mondani. Quando i figli s’inginocchiano ai piedi della loro madre e del loro padre, sono benedetti da loro. Questi tamburi non si fanno suonare per una madre e un padre mondani. “Suonare i tamburi” significa che molti sono in grado di sentirlo. Si canta al Padre illimitato, “Tu sei la Madre e il Padre e noi siamo Tuoi figli. Attraverso le Tue benedizioni e la Tua misericordia, riceviamo felicità senza limiti”. Questa lode si canta in Bharat. Sicuramente questo dev’essere accaduto in Bharat ed è per questo che qui lo si canta. Voi dovreste andare completamente nell’illimitato. L’intelletto dice che solo l’unico Padre è il Creatore del paradiso. Tutti sono felici in paradiso. Là, non ci può essere traccia di sofferenza. È per questo che si canta che tutti ricordano Dio nei periodi di sofferenza, ma nessuno Lo ricorda nei periodi di felicità. Per mezzo ciclo, quando c’è sofferenza, tutti Lo ricordano. All’età dell’oro c’è felicità infinita, perciò là nessuno Lo ricorda. Poiché gli esseri umani ora hanno intelletti di pietra, non capiscono niente. All’età del ferro, c’è infinita sofferenza; c’è così tanto combattere e litigare. Non importa quanto gli studiosi siano istruiti, non capiscono per niente il significato di queste canzoni. Sebben la gente canti, “Tu sei la Madre e il Padre”, non capisce quale Madre e Padre stanno lodando. Questo si dice per molte persone. Sebbene siano tutti figli di Dio, tutti sono infelici a questo tempo. Nessuno ha felicità illimitata. Si riceve felicità dalle benedizioni. Quando non ci sono benedizioni, c’è sofferenza. Il Padre è lodato come Colui che è Misericordioso. Anche i saggi e i santi sono chiamati misericordiosi. Voi figli capite che sul cammino della devozione loro cantano, “Tu sei la Madre e il Padre”. Questo è assolutamente accurato. Tuttavia, se qualcuno fosse intelligente, chiederebbe: se l’Anima Suprema è chiamata Dio, il Padre, come potrebbe allora essere chiamata la Madre? I loro intelletti vanno verso Jagadamba, (la Madre del Mondo), e perciò i loro intelletti dovrebbero andare anche verso Jagadpita (il Padre del Mondo). Brahma e Saraswati non sono un dio e una dea. Questa lode non può essere per loro. È sbagliato chiamarli la Madre e il Padre. Sebbene la gente canti questa lode al Padre Supremo, l’Anima Suprema, non capisce come Egli diventi la Madre e Padre. Ora, a voi figli è stato detto di reclamare benedizioni dalla Madre e Padre, cioè, di seguire shrimat. Se la vostra attività è buona, automaticamente reclamate benedizioni. Se la vostra attività non è buona, se continuate a causare sofferenza agli altri, se non ricordate la Madre e Padre e non ispirate altri ad avere ricordo, non potete reclamare benedizioni, né sareste in grado di ricevere molta felicità. Non sarete in grado di salire sul trono del cuore del Padre. Se salite sul trono del cuore di questo padre (di Brahma Baba), significa che siete saliti anche sul trono del cuore di Shiv Baba. Questa lode si fa per quel Madre e Padre. L’intelletto dovrebbe essere attratto dal Madre e Padre illimitato. L’intelletto di nessuno è attratto da Brahma. Sebbene gli intelletti di alcuni siano attratti da Jagadamba ed essi tengano anche fiere in suo nome, nessuno capisce la sua occupazione. Voi capite che, in accordo alla legge, la vostra vera madre è questo Brahma. Si deve anche capire e ricordare che oltre a essere Brahma, il padre, egli è anche la madre. Voi scrivete a Shiv Baba presso Brahma, e perciò, oltre ad essere vostro padre, egli è anche vostra madre. Voi figli dovete salire sul trono del cuore di questo padre, perché Shiv Baba è entrato in questo qui. Quando questo qui dà una garanzia a Baba che un particolare figlio è molto bravo e servizievole, che dà felicità a tutti, che non causa sofferenza a nessuno attraverso i suoi pensieri, parole o azioni, egli allora può salire sul trono del cuore di Shiv Baba. Qualsiasi cosa esprimiate attraverso i vostri pensieri, parole o azioni, dovrebbe dare felicità a tutti. Non causate sofferenza a nessuno. Il pensiero di causare sofferenza entra prima nella mente, ma è quando mettete quel pensiero in azione che diventa un peccato. Tempeste entreranno certamente nella vostra mente, ma non dovete metterle in azione. Se qualcuno si altera, venite e chiedete al Padre: Baba loro si alterano, a causa di questa questione.. Allora, Baba spiegherà. Qualsiasi cosa sia, prima entra nella mente. Anche parlare è un’azione. Se voi figli volete reclamare benedizioni dal Madre e Padre, dovete seguire shrimat. È un aspetto molto profondo chiamare l’Uno “La Madre e Padre”. Questo Brahma è sia il padre e che la madre senior. Ora, chi chiamerebbe madre, questo padre? Chi chiamerebbe madre, questa madre (Brahma)? Questa madre non può avere una madre. Proprio come Shiv Baba non ha un padre, allo stesso modo, questa madre Brahma non ha una madre. La cosa principale che si spiega a voi figli è che se causate sofferenza a qualcuno attraverso i vostri pensieri, parole o azioni, riceverete sofferenza e il vostro rango sarà distrutto. Rimanete onesti con il vero Signore. Rimanete onesti anche con questo qui. Questo Dada darà un certificato e dirà: Baba, questo figlio è buono e degno. Baba loderà l’anima e dirà che sei un figlio servizievole, che servi con il tuo corpo, mente e ricchezza. Quando non causate sofferenza a nessuno, siete in grado di salire sul trono del cuore di BapDada e della madre. Salire nel cuore di questo qui significa salire sul trono di Quello. I figli degni pensano sempre a come possono diventare degni di sedere su un trono. Questo è l’interesse profondo che hanno. Ci sono otto troni, in graduatoria. Poi ce ne sono 108 e poi 16.108. Tuttavia, dovete reclamare un rango elevato. Non va bene per un’anima sedere su un trono quando ci sono due gradi in meno. I figli degni faranno tantissimo sforzo rendendosi conto che se non reclamano ora la loro piena eredità della dinastia del sole da Baba, non la reclameranno ad ogni ciclo. Se non venite infilati nel rosario della vittoria ora, non lo sarete ad ogni ciclo. Questa gara ha luogo ad ogni ciclo. Se c’è una perdita ora, ci sarà una perdita ad ogni ciclo. Un bravo uomo d’affari è uno che segue shrimat e segue completamente la Madre e Padre e non causa mai sofferenza a nessuno. In ciò, la sofferenza numero uno è la spada della lussuria. Il Padre dice: Achcha, anche se pensate che è Dio Krishna a parlare, anch’egli è numero uno. Dovreste accettare ciò che dice. Allora potete diventare i masters del paradiso. Pensano che Krishna sia Dio e che le direttive che diede fossero shrimat. Achcha. Seguite le sue direttive, perché anche lui ha detto che la lussuria è il maggior nemico, che dovete conquistarla. È solo quando conquistate quel vizio che sarete in grado di andare nella terra di Krishna. Tuttavia, non è questione che Krishna abbia detto niente di questo perché Krishna era un bambino piccolo. Come potrebbe aver dato delle direttive? Avrebbe dato istruzioni quando sarebbe cresciuto e si sarebbe seduto sul trono. Solo quando divenne degno di dare istruzioni sarebbe stato in grado di governare il regno. Shiv Baba ora dice: Ricordate Me nel mondo incorporeo. Shri Krishna direbbe: Ricordatemi in paradiso. Egli dice anche: Dovete conquistare la lussuria, il maggior nemico. Là, non riceverete veleno. Perciò, rinunciate al veleno, qui, e diventate puri. È il Padre di Shri Krishna che siede qui e spiega. Achcha, gli esseri umani hanno rimosso il Mio nome e inserito il nome del figlio. Anch’egli è colmo di tutte le virtù divine. È anche scritto nella Gita che egli dice: La lussuria è il maggior nemico. Tuttavia, non gli credono; non seguono neanche le istruzioni di Krishna. Pensano che seguiranno le istruzioni di Krishna quando Krishna stesso viene. Tuttavia, fino ad allora, continuano ad affogare. I sannyasi ecc. non possono dire di essere venuti ad insegnare il Raja Yoga. Solo il Padre ve lo dice, e spiega che questo è un aspetto dell’età della confluenza. Krishna è esistito all’età dell’oro. Ci deve essere stato qualcuno che lo ha reso tanto degno. Shiv Baba Stesso dice: Ora sto rendendo Shri Krishna e la sua intera dinastia degni di andare in paradiso. Baba lavora così tanto su voi figli così che possiate andare in paradiso e reclamare un rango elevato. Altrimenti, dovrete andare e lavorare per quelli che reclamano un rango elevato. Dovete reclamare la vostra piena eredità dal Padre. Chiedete a voi stessi: Sono degno abbastanza? Anche quelli degni sono in graduatoria: ci sono i più elevati, i medi, e quelli più in basso. Coloro che sono i più elevati non possono rimanere nascosti. Avranno nei loro cuori la misericordia di servire Bharat. Anche gli assistenti sociali sono in graduatoria: i più elevati, i medi e i più bassi. Alcuni rubano da altre persone; vendono le cose di altre persone e ci fanno dei soldi. Perciò, come potrebbero essere chiamati degni assistenti sociali? Ci sono molti che chiamano se stessi assistenti sociali perché servono la società. Solo il Padre fa vero servizio. Voi dite anche di essere servitori spirituali con Baba. Non solo purifichiamo il mondo intero, ma purifichiamo anche gli elementi. I sannyasi non capiscono che, attualmente, gli elementi sono tamopradhan e che anch’essi devono diventare satopradhan. Quando gli elementi diventano satopradhan, anche i vostri corpi saranno satopradhan. Baba spiega così tanto, ma voi figli ancora dimenticate. Quelli che raccontano questo agli altri ricorderanno. Se non donate, non potete assimilare. BapDada glorifica i nomi di quelli che fanno buon servizio. Anche voi figli capite quali sono abili nel fare servizio. Quelli che sono in servizio salgono sul trono del cuore di Baba. Seguite sempre la Madre e Padre. Diventate degni di sedere sul Suo trono del cuore. Quelli che sono impegnati nel servire gli altri daranno felicità agli altri. Guardate nello specchio del vostro cuore: Sono un degno figlio di Baba? Potete anche scrivere una chart del servizio che fate e mandarla: Questo è il servizio che sto facendo. Ora, giudicate voi stessi, così che anche il Padre capisca se siete i più in alto, i mediani, o i più bassi. Voi figli capite anche chi sono i cavalieri degli elefanti e chi è la cavalleria. Nessuno può rimanere nascosto. Se mandate la vostra chart al Padre, Baba può mettervi in guardia. Voi continuate ad essere avvertiti anche se non mandate la vostra chart. Ora reclamate tanta eredità quanta ne volete. Poi riceverete un certificato da BapDada. Questi è la madre senior. Potete ricevere un certificato da lui. Questa mamma meravigliosa non ha una mamma, proprio come quel Padre non ha un padre. Tuttavia, fra le femmine, Mama è numero uno. Jagadamba è lodata nel drama. Ha fatto molto servizio. Proprio come Baba era solito uscire, anche Mama usciva. Era solita servire piccoli villaggi. Era la più intelligente di tutti. Baba ha il Baba Senior con sé. Perciò, i figli devono aver cura anche di questo qui. All’età dell’oro, anche i sudditi sono molto felici. Hanno i loro palazzi, mucche e tori ecc., tutto. Achcha. Figli, rimanete felici e prosperi! Non dimenticate ma anche non dovete ricordare nessun altro, perché è Shiv Baba che dovete ricordare. Dovete dimenticare il vostro stesso corpo, perciò come potreste ricordare quello di qualcun altro? Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:
1. Non irritate nessuno. Rendete tutti felici con i vostri pensieri, parole e azioni e reclamate benedizioni dal Padre e dalla famiglia.

2. Diventate figli degni e fate servizio spirituale di Bharat. Abbiate un cuore misericordioso e diventate un assistente sociale spirituale. Servite con il vostro corpo, mente e ricchezza. Rimanete veri con il vero Signore.

Benedizione:
Possiate essere un master satguru e sottolineate due volte le vostre parole rendendole preziose.

Le parole di voi figli devono essere parole per cui chi ascolta sarà assetato di sentirvi dire qualcosa. Questo si chiama parlare prezioso, versioni elevate. Versioni elevate non sono tante parole. Se qualcuno continua a parlare quando vuole, quelle parole non si chiameranno versioni elevate. Voi siete master satguru, figli del Satguru, e quindi ogni vostra parole è una versione elevata. In ogni momento ed in ogni luogo, dite solo le parole necessarie, yuktiyukt e benefiche per voi stessi e per le altre anime. Sottolineate due volte le vostre parole.

Slogan:
Siate un gioiello che ha pensieri puri e positivi, e continuate a illuminare il mondo coi vostri raggi.