21-11-2020 Murli del Mattino Om Shanti BapDada Madhuban


Dolci figli, questa età della confluenza è il tempo di auspicio per diventare i più elevati, perché è a questo tempo che il Padre v’insegna come cambiare da un umano ordinario in Narayan.

Domanda:

Quale conoscenza avete voi figli grazie alla quale non piangete in nessuna circostanza?

Risposta:

Avete la conoscenza che questo è drama predestinato. Sapete che ogni anima ha la propria parte da recitare in questo drama. Il Padre ci sta dando la nostra eredità di felicità, quindi come possiamo piangere? Eravamo preoccupati di trovare Colui che viveva aldilà, nell’elemento brahm. Ora Lo abbiamo trovato, quindi di cos’altro abbiamo bisogno? I figli fortunati non piangono mai.

Om Shanti. Il Padre spirituale siede qui e spiega qualcosa a voi figli. Nelle immagini scrivete: Trimurti Shiv Baba spiega ai figli. Quando spiegate a qualcuno, voi, un’anima, dite: Shiv Baba dice questo. Questo Padre dice anche: Baba vi sta spiegando. Qui, non sono gli esseri umani che vi spiegano, ma l’Anima Suprema sta spiegando alle anime o un’anima sta spiegando a un’anima. Solo Shiv Baba è l’Oceano della Conoscenza ed è il Padre spirituale. È a questo tempo che voi figli spirituali ricevete la vostra eredità dal Padre spirituale. Dovete lasciare andare ogni orgoglio mondano, qui. A questo tempo dovete diventare consci d’anima e ricordare il Padre. Dovete agire e continuare a mandare avanti i vostri affari, ma, qualunque momento abbiate, consideratevi anime e ricordate il Padre e i vostri peccati saranno dissolti. Voi sapete che Shiv Baba è entrato in questo qui. Egli è la Verità e l’Essere Vivente; è chiamato la Verità, l’Essere Vivente e la Personificazione della Beatitudine. Questa non può essere la lode di Brahma, Vishnu e Shankar o di qualsiasi essere umano. Dio, il Più Alto dell’Alto, è solo Uno ed è l’Anima Suprema. Solo a questo tempo ricevete questa conoscenza. Mai la riceverete di nuovo. Il Padre viene ogni 5000 anni e vi rende consci d’anima affinché Lo ricordiate. Facendo questo, diventate satopradhan da tamopradhan; non c’è altro metodo. Sebbene gli esseri umani invochino "O Purificatore vieni!”, non ne capiscono il significato. Anche se dicono "Rama, Purificatore di Sita”, va bene. Tutti voi siete Sita, cioè siete devoti. Quello è Rama, Dio. Voi devoti volete da Dio il frutto della vostra devozione. Liberazione e liberazione in vita sono il frutto. Solo l’unico Padre è il Donatore di Liberazione e Liberazione in vita. In un drama ci sono quelli con le parti più elevate e anche quelli con le parti più basse. Questo drama è illimitato; nessun altro può capirlo. A questo tempo, da essere tamopradhan e i più degradati, state diventando satopradhan e gli esseri umani più elevati. Coloro che sono satopradhan son detti i più elevati. A questo tempo, voi non siete i più elevati. Il Padre vi sta rendendo i più elevati. Nessuno sa come il ciclo di questo drama continua a girare. C’è l’età del ferro, l’età della confluenza e poi l’età dell’oro. Chi rende nuovo il vecchio mondo? Nessuno eccetto il Padre può farlo. Il Padre viene alla confluenza per insegnarvi. Il Padre non viene né all’età dell’oro né all’età del ferro. Il Padre dice: La Mia parte è all’età della confluenza. Ecco perché l’età della confluenza è chiamata età benevolente. Questa è l’età di auspicio; si dice che sia il tempo di massimo auspicio dell’età della confluenza, quando il Padre viene e cambia voi figli da umani ordinari in Narayan. Gli esseri umani sono esseri umani, ma diventano quelli con virtù divine e quindi sono detti quelli che appartengono all’originaria, eterna religione delle deità. Il Padre dice: Io sto fondando questa religione, e certamente voi dovete diventare puri per questo. Solo l’unico Padre è il Purificatore. Tutti gli altri sono spose, devoti. Va bene dire "Rama, Purificatore di Sita.” Tuttavia, dopo quello, essi dicono che è Re Rama del clan guerriero. Perciò, diventa sbagliato. La gente continua a dire tutto ciò che vuole, senza capire; continuano a cantare questo. Voi sapete che anche la religione della dinastia della luna, ora viene fondata. Il Padre viene e fonda il clan Brahmino; questo non si chiama una dinastia, è una famiglia. Qui, non c’è né un regno dei Pandava né dei Kaurava. Coloro che hanno studiato la Gita saranno in grado di capire queste cose molto velocemente. Anche questo è la Gita. Chi la sta dicendo? Dio! Prima di tutto, voi figli dovete spiegare chi sia il Dio della Gita. Essi dicono: Dio Krishna parla. Tuttavia, Krishna esiste all’età dell’oro. L’anima che è in lui, è imperitura. Cambia il nome del corpo. Il nome dell’anima non cambia mai. Il corpo dell’anima di Shri Krishna esiste in quella forma solo all’età dell’oro. Lui reclama il numero uno. Ci sono Lakshmi e Narayan Primi, Secondi, Terzi, quindi i loro voti sarebbero molto di meno. Si crea un rosario. Il Padre ha spiegato che c’è il rosario di Runda e il rosario di Rudra. Essi mostrano il rosario di Runda intorno al collo di Vishnu. Voi figli diventate i masters della terra di Vishnu, in graduatoria. È come se diventaste la ghirlanda intorno al collo di Vishnu. Prima di tutto, diventate la ghirlanda intorno al collo di Shiva: quello che le persone girano, si chiama il rosario di Rudra. Non si adora un rosario. I grani di un rosario vengono girati nel ricordo. Coloro che, in graduatoria, vengono nel regno della terra di Vishnu, diventano grani del rosario. In un rosario prima c’è il pennacchio (fiore), e poi il doppio grano. Quello rappresenta il cammino della famiglia. Il cammino della famiglia comincia con Brahma, Saraswati e i figli. Essi sono coloro che poi diventano deità. Lakshmi e Narayan sono i primi. Sopra di loro c’è il pennacchio (fiore), Shiv Baba. Dopo che le persone hanno girato i grani di un rosario, rendono omaggio al pennacchio (fiore). Shiv Baba è il Pennacchio (Fiore) che non prende rinascita: Lui entra in questo qui. Vi spiega. L’anima di questo qui è la sua personale. Questo qui continua con la sussistenza del suo corpo, mentre il compito di quell’Uno è di darvi la conoscenza. Quando muore la moglie o il padre di qualcuno, quell’anima viene invocata nel corpo di un prete brahmino. In altri tempi quell’anima sarebbe venuta. Tuttavia, quell’anima non lasciava il suo corpo e veniva. Sarebbe stato fissato prima nel drama. Tutto quello è il cammino della devozione. Quell’anima se n’era andata e aveva preso un altro corpo. Voi figli ora state ricevendo tutta questa conoscenza. Perciò, quando qualcuno muore non vi preoccupate di nulla. Anche se vostra madre muore, mangiate halva. Una figlia (Shantaben) è andata a spiegare loro e ha chiesto: Perché piangete? Quell’anima se n’è andata e ha preso un altro corpo. Quell’anima non ritornerà col vostro piangere. Chi è fortunato non piange. Li ha fatti tutti smettere di piangere e ha cominciato a spiegare loro. Molte figlie vanno e spiegano in questo modo: Ora, basta piangere! Non nutrite i falsi brahmini. Io porterò qui veri Brahmini. Poi loro cominciano ad ascoltare la conoscenza. Poi capiscono che ciò che lei sta dicendo è giusto. Ascoltando questa conoscenza diventano pacifici. Persino quando le persone leggono la Bhagawad per sette giorni, la loro sofferenza non viene rimossa. Tuttavia, voi figlie siete in grado di rimuovere la sofferenza di tutti. Voi capite che non c’è bisogno di piangere. Questo drama è predestinato. Ognuno deve recitare la sua propria parte. Non dovreste piangere in nessuna circostanza. Avete trovato il Padre illimitato, l’Insegnante e il Guru per il quale avete vagato alla cieca così tanto. Ora avete trovato il Padre Supremo, l’Anima Suprema, che vive aldilà, nell’elemento di brahm. Perciò, di cos’altro avete bisogno? Solo il Padre dà un’eredità di felicità. Quando dimenticate il Padre vi ritrovate a piangere. Se ricordate il Padre sperimentate felicità. Oho! Stiamo diventando i masters del mondo! Poi non piangeremo per 21 generazioni. Ventuno generazioni significa fino alla vecchiaia in ogni nascita. Questo significa che non ci sarà mai morte prematura. Quindi, dovreste avere così tanta felicità incognita dentro di voi. Voi sapete che conquisterete Maya e diventerete conquistatori del mondo. Non è questione di armi etc. Voi siete le Shiv Shakti. Avete la spada della conoscenza e la freccia della conoscenza. Quelle persone, sul cammino della devozione, hanno poi ritratto le dee con archi e tridenti etc. fisici. Il Padre dice: Dovete conquistare i vizi con la spada della conoscenza; le dee non possono essere violente. Tutto quello è il cammino della devozione. I saggi e i santi etc. appartengono al cammino dell’isolamento; non credono nel cammino della famiglia. Voi rinunciate all’intero vecchio mondo e al vecchio corpo. Ora, se voi anime ricordate il Padre, diventate pure. Porterete con voi i sanskara della conoscenza e poi, in accordo a quelli, prendere nascita nel mondo nuovo. Se prendete nascita qui, i vostri sanskara allora vi porteranno in una buona casa, da un re o in una casa religiosa. Sarete amati da tutti. Diranno che siete una divinità. Le persone lodano molto Krishna. Dicono che ha rubato il burro e ha rotto vasi di terracotta nella sua infanzia, e che ha fatto questo e quello. Lo hanno accusato di molte cose. Achcha, perché hanno mostrato Krishna blu scuro? Krishna là sarà molto bello. Il corpo continua a cambiare e cambia anche il nome. Shri Krishna è il primo principe dell’età dell’oro; quindi, perché l’hanno fatto blu? Nessuno ve lo può dire. I serpenti etc. là non esistono così da rendere blu qualcuno. Qui, quando qualcuno viene avvelenato, diventa blu. Tali cose non possono accadere là. Ora diventerete parte della comunità delle deità. Nessuno sa a proposito di questa comunità Brahmina. Prima di tutto, il Padre adotta voi Brahmini attraverso Brahma. Dal momento che esiste Prajapita, ci saranno anche molti della sua gente. Si dice che Saraswati è la figlia di Brahma: non è sua moglie. Nessuno lo sa, questo. La creazione di Prajapita Brahma è nata solo attraverso la bocca. Non è questione di una moglie. Il Padre entra in lui e dice: Voi siete i Miei figli. Ho dato a questo qui il nome "Brahma”. I nomi di tutti coloro che sono diventati Suoi figli, sono stati cambiati. Voi figli ora state conquistando Maya. Questa si chiama una recita di vittoria e sconfitta. Il Padre vi rende in grado di fare un ottimo affare! Ciononostante, Maya vi sconfigge e vi fa scappare via. I cinque vizi di Maya vi sconfiggono. Coloro che hanno i cinque vizi sono detti parte della comunità del Diavolo. Le persone vanno di fronte agli idoli delle dee nei templi e cantano la loro lode: Tu sei piena di tutte le virtù… Il Padre vi spiega: Voi eravate deità degne di adorazione e poi siete diventati adoratori per 63 nascite. Ora state diventando di nuovo degni di adorazione. Il Padre vi rende degni di adorazione, mentre Ravan vi rende adoratori. Queste cose non sono menzionate nelle scritture. Il Padre non ha studiato alcuna scrittura. Egli è l’Oceano della Conoscenza. Egli è l’Autorità Onnipotente del Mondo. Onnipotente significa Colui con tutti i poteri. Il Padre dice: Io conosco tutti i Veda e le scritture. Tutto quello è l’armamentario del cammino della devozione. Io conosco tutte quelle cose. Voi siete diventati adoratori all’età del rame. Alle età dell’oro e dell’argento non c’è adorazione. Quella è la dinastia di coloro che sono degni di adorazione. Poi c’è la dinastia degli adoratori. A questo tempo tutti sono adoratori. Nessuno sa queste cose. Il Padre viene e vi dice la storia delle 84 nascite. La recita di essere degni di adorazione e adoratori è basata su di voi. La gente parla della religione Hindu. In effetti, in Bharat c’era l’originaria, eterna religione delle deità, non la religione Hindu. Si devono spiegare così tante cose. Questo studio prende solo un secondo. Ciononostante, ci è voluto così tanto. Si dice: Anche se trasformate l’oceano in inchiostro e la foresta in matite, non ci può essere fine a questa conoscenza. Io continuerò a dirvi questa conoscenza fino alla fine. Quanti libri ne farete? Nei primi tempi Baba si svegliava presto e scriveva, e poi Mama lo leggeva. Da allora è stato stampato. Deve essere stata usata così tanta carta. La Gita è così piccola. Fanno persino un ciondolo della Gita. La Gita ha molto impatto, ma loro hanno dimenticato il Dio della Gita, il Donatore di Conoscenza. Achcha.

Ai dolcissimi figli, amati, a lungo persi ed ora ritrovati, amore, ricordo e buon giorno dalla Madre, il Padre, BapDada. Il Padre spirituale dice namaste ai figli spirituali.

Essenza per la dharna:

1. Conquistate i vizi con la spada della conoscenza. Colmate voi stessi con i sanskara della conoscenza. Rinunciate al vecchio mondo e al vostro vecchio corpo.

2. Mantenete la felicità di essere fortunati. Non preoccupatevi di nulla. Non spargete lacrime di sofferenza nemmeno quando qualcuno lascia il proprio corpo.

Benedizione:

Possiate essere uno yogi costante e naturale, che tiene sempre con sé la corona e il trono.

Al giorno d’oggi, tutti voi figli ricevete una corona e un trono dal Padre. La corona e il trono attuali vi rendono in grado di ricevere una corona e un trono per molte nascite future. Se conservate costantemente con voi la vostra corona della responsabilità per il beneficio del mondo e il trono del cuore di BapDada, diventerete uno yogi costante e naturale. Allora non si tratterà di fare alcun genere di sforzo perché, per prima cosa avete una stretta relazione e, secondo, le vostre realizzazioni sono senza limiti. Dove c’è realizzazione, c’è ricordo naturale.

Slogan:

Con un intelletto piano, mettete i vostri piani in forma pratica perché in esso è incorporato il successo

*** O M S H A N T I ***